Crostata al cacao con confettura e prugne fresche (frolla Knam)



Questa crostata l'ho fatta da “portare via”preparata con prugne (non nostrane ovviamente) acquistate con la voglia di assaporare frutta diversa dalle mele che mi escono dagli occhi 😅 ma alla fine erano insapori (ma va?...) e così qui si continua a sfornare dolci riparatori 


Cosa serve per uno stampo da crostata da 22D

Per la pasta frolla al cacao (di Knam):
125 g. burro morbido
125 g. zucchero semolato
50 g. uova (1 uovo)
1 pizzico sale
la polpa di ½ bacca di vaniglia
5 g. lievito per dolci
200 g. farina 00
40 g. cacao amaro

Poi serve:
confettura di albicocche senza zucchero q.b. (io ne ho usata circa 150 g.)
prugne nere e gialle q.b.
poco zucchero semolato per la superficie


Preparare la pasta frolla al cacao la sera precedente o comunque alcune ore prima.
Montare in planetaria, o con una frusta elettrica, il burro morbido con lo zucchero, quando è spumoso unire l’uovo, poi tutti li altri ingredienti tutti insieme; se si prosegue a mano, unire l’uovo e quando incorporato aggiungere tutte le polveri, lavorare tutto in brevissimo tempo. Avvolgere la pasta frolla al cacao in pellicola formando un panetto e mettere in frigo.
Trascorse le ore di riposo della pasta, preriscaldare il forno a 170-175° statico.



Stendere la pasta (se ne avanza un po' si possono fare biscotti) e rivestire uno stampo imburrato ed infarinato oppure in carta da forno usa e getta come il mio, rivestire la base con la confettura e disporre a raggera le prugne lavate, private del nocciolo e tagliate in 4 parti, rifinire il bordo con i rebbi di una forchetta, spolverizzare in modo molto leggero con pochissimo zucchero semolato ed infornare e cuocere 35-40 minuti (controllare, ogni forno è diverso), fare raffreddare bene e servire.



Simona

  1. Mi piace tantissimo l base al cacao e poi che farcitura confettura di albicocche e prugne fresche!!! un bacione e buona settimana :-*

    RispondiElimina
  2. Beh dai, nemmeno troppo calorica, se ne mangi un fettino piccolo :) Ottima, mi piace, anche esteticamente. Un abbraccio Simo

    RispondiElimina
  3. La frolla al cacao di Knam è una delle mie preferite: si lavora bene ed è molto versatile. In effetti per le prugne sarebbe prestino ma ne hai fatto un buon uso. Cotte sono comunque molto buone

    RispondiElimina
  4. Con me sfondi una porta aperta :)) Adoro le crostate e, secondo me, tutto diventa più buono con una frolla deliziosa come questa :)
    Un bacio e buona settimana

    RispondiElimina
  5. Ormai dire brava è restrittivo.Spettacolare, un caro saluto ma io devo passare. Buona settimana.

    RispondiElimina

La moderazione è attiva. Commenti anonimi e privi d'identità, con pubblicità e link commerciali non verranno pubblicati.
Navigando e scrivendo commenti si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito, confermando di aver letto ed accettato il regolamento nella sezione preposta su questa home page "Privacy policy"

Buona giornata!