Funghi porcini panati e fritti

Voi i funghi li servite come contorno o come secondo? ... L'importante è che ce ne siano a volontà :-) 

Cosa serve:

funghi porcini q.b.

uovo sbattuto q.b.
pangrattato q.b.
sale fino q.b.
olio evo o di arachide q.b.


Non lavare sotto l'acqua corrente i funghi, ma grattare con un coltellino affilato il gambo, dividerlo dal cappello e pulire bene, ripetutamente, ogni impurità con uno straccetto bagnato e strizzato.
Tagliare a fette, passarle nell'uovo sbattuto, nel pangrattato e friggere.
Spostare i funghi su carta assorbente e salare.
Servire subito...e... buon'appetito :-)))





Simona

  1. Un piatto semplice e veloce ma di una bontà estrema!!!!
    Quando si usano prodotti eccellenti ;-)

    RispondiElimina
  2. Sai che non ho mai mangiato i funghi fritti? È ora di rimediare!

    RispondiElimina
  3. ADORO!!!! TE LI INVIDIO TANTISSIMO! QUI NON SI TROVANO PURTROPPO E FARMELI PORTARE FRESCHI DALL'ITALIA NON è FACILE! MANNAGGINA CHE GOLA MI FANNO!!!! BEATA TE!!! <3

    RispondiElimina
  4. Un buon appetito si, è l'unica cosa in cui non mi lamento del fritto a casa

    RispondiElimina

I commenti sono moderati per poter selezionare lo spam quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi non sono graditi e non verranno pubblicati.
Navigando e scrivendo commenti si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito, confermando di aver letto ed accettato il regolamento nella sezione preposta su questa home page "Privacy policy"

Buona giornata!