Triglie in umido con pomodorini


Cosa serve per DUE persone:

300-350 g. triglie già pulite e sfilettate
1 cucchiaio olive denocciolate sott'olio taggiasche
1 spicchio aglio
alcuni pomodorini
olio evo q.b.
sale, pepe e peperoncino q.b.
vino bianco secco per sfumare q.b.
poca acqua
una presa di buon origano (io di Pantelleria)

Fare sfilettare le triglie dal pescivendolo, lavarle ed asciugarle.
In un tegame con poco olio evo, fare insaporire a fuoco basso l'aglio con i pomodorini tagliati a pezzi, unire i filetti di triglia e le olive poi sfumare con il vino, alzare la fiamma e quando è evaporato, unire poca acqua, condire con gli insaporitori; mettere il coperchio e fare cuocere alcuni minuti.


Servire caldo
Simona

  1. Cara Natalia, ecco i piatti che non si vedono spesso, qui da te ce sempre qualcosa di nuovo!!!
    Ciao e buona settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono Simona, Tomaso, ma visto che adoro Natalia, va bene lo stesso :-)))) bacioni carissimo

      Elimina

I commenti sono moderati per poter selezionare lo spam quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi non sono graditi e non verranno pubblicati.
Navigando e scrivendo commenti si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito, confermando di aver letto ed accettato il regolamento nella sezione preposta su questa home page "Privacy policy"

Buona giornata!