Crostata semplice di pesche


Cosa serve:

230 g. farina 00
100 g. zucchero semolato
80 g. burro + q.b. per la superficie
1 pizzico sale
la buccia grattugiata di 1/2 limone naturale
4 g. lievito per dolci
2-3 pesche gialle con la buccia (dipende dalla grandezza, io ne ho usate 2 e 1/2) mature ma ancora ben sode.
zucchero di canna q.b. per la superficie


Fare come di consueto la pasta frolla e metterla in frigorifero almeno un'ora. Preriscaldare il forno statico a 170°
Imburrare ed infarinare uno stampo da crostata (se è antiaderente con il fondo amovibile non occorre).
Riprendere la pasta, rimodellarla pochi istanti tra le mani e sulla spianatoia per renderla liscia ed elastica e stenderla ad uno spessore adeguato (il ripieno sarà abbondante non deve essere troppo sottile, per lo stesso motivo la frolla deve essere fatta con il lievito), bucherellare il fondo.
Lavare ed asciugare le pesche senza sbucciarle, non temere che una volta cotte la fastidiosa peluria della buccia svanirà, meglio tenerla perchè le fette rimarranno intatte ma cotte, diversamente si disferanno.
Tagliare le pesche a fette piuttosto sottili e sistemare un po' sovrapposte sul fondo dello stampo mantenendole non coricate, bensì un pochino oblique.
Cospargere con burro a fiocchettini e zucchero di canna (se non disponibile usare quello semolato), infornare e cuocere per 35/40 minuti, dipende dal forno, il bordo della crostata deve risultare dorato e le pesche ben gratinate.


Lasciare raffreddare completamente prima di togliere dallo stampo e servire.
Ottima, semplice ma davvero molto golosa, si manterrà bene per 3-4 giorni se la temperatura esterna non è troppo elevata, altrimenti consumare nel giro di due giorni.
(Consiglio di non mettere in frigo, la frolla ne risente per friabilità e consistenza)


Simona

  1. Cara Simona, buonissimo per la prima colazione!!!
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Sarà che la crostata è il mio dolce preferito, sarà che adoro le pesche, ma trovo questa crostata irresistibile ^_^
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche per me la crostata è tra i miei preferiti cara Dani, bacioni!

      Elimina
  3. Questa crostata vorrei averla qui sulla tavola in questo momento.
    Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giancarlo, sono felice che sia di tuo gradimento 🤗 buona giornata a te

      Elimina
  4. Cosa mi ero persa, io dei dolci così, semplici, con La frutta cotta, non ne ho mai abbastanza (e si vede :-D)!

    RispondiElimina

I commenti sono moderati per poter selezionare lo spam quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi non sono graditi e non verranno pubblicati.
Navigando e scrivendo commenti si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito, confermando di aver letto ed accettato il regolamento nella sezione preposta su questa home page "Privacy policy"

Buona giornata!