Bisco-merenda al cacao ripieni di fichi neri freschi e mandorle

Buongiorno e bentrovati! Per la rubrica al Km 0  torniamo a tenervi compagnia e vogliamo iniziare la stagione dedicando le nostre ricette alla ripresa attività scuola e lavoro preparando piatti da asporto e quindi facilmente trasportabili, che non si sciupino messi nello zainetto e nella ventiquattr'ore. 
Io porto la colazione e ho deciso di preparare golosissimi biscottoni, una sorta di merendina di frolla morbida al cacao e vaniglia  farcita con una golosa composta di fichi neri, dolci e succulenti e arricchita da mandorle. 
Due porzioni ed ecco un goloso e sano spuntino, un bel carico di energia a metà mattina che farà affrontare la giornata al meglio :-) 


Cosa serve per la frolla al cacao e vaniglia morbida:

300 g. farina 00
60 g. acqua a t.a.
160 g. zucchero semolato
i semi di 1/2 bacca di vaniglia (o un cucchiaino di estratto naturale)
1 tuorlo d'uovo medio
70 g. olio leggero d'oliva o di girasole bio
5 g. lievito per dolci
1 pizzico bicarbonato di sodio
1 goccio marsala secco
15 g. cacao amaro setacciato

Cosa serve per il ripieno:

45 g. zucchero semolato
1 bustina zucchero vanigliato (8 g.)
1 cucchiaio marsala secco
400 g. fichi freschi neri, maturi ma sodi (peso lordo) per me fichi della pianta di amici, quindi bio e a Km.0
1 cucchiaino aceto bianco 
70 g. biscotti leggeri tipo gallette
30 g. mandorle pelate
una noce burro

Per prima cosa fare la pasta per il guscio:
sciogliere nell'acqua lo zucchero, unire il tuorlo e la vaniglia, aggiungere il marsala e l'olio, poi la farina con il lievito, il bicarbonato ed il cacao; amalgamare velocemente, formare un panetto, avvolgerlo in pellicola alimentare e metterlo in frigo un paio d'ore almeno.


Intanto preparare il ripieno; sbucciare i fichi e tagliarli a pezzetti, metterli in una padella con il burro e tutto lo zucchero, fare saltare un paio di minuti ed unire il marsala e l'aceto, lasciare caramellare a fuoco basso e, quando tutto il liquido dei fichi sarà assorbito ed i fichi disfatti, spegnere e tenere da parte.
In un tritatutto elettrico ridurre le gallette in polvere, unire al composto di fichi mescolando bene.
Tagliare a coltello in modo grossolano le mandorle ed unirle al composto.


Foderare la leccarda con carta da forno.
Infarinare leggermente il piano da lavoro e stendere con l'aiuto del mattarello, la pasta in modo non troppo sottile. Disporre la farcia nel mezzo, ripiegare la pasta e sigillarla di sotto premendo leggermente. (se non si è stesa in forma regolare, ritagliare l'eccedenza con una rotella per pizza o un coltello non seghettato e formare dei biscotti semplici al cacao).



Tagliare il salomotto in due parti (per praticità, ma si può lasciare anche intero), avvolgerlo con pellicola e metterlo in frigo almeno mezz'ora, intanto Preriscaldare il forno statico a 165°- 170°.
Ricavare biscotti rettangolari e disporli sulla leccarda, fare cuocere per 15-20 minuti (dipende dal forno), lasciare raffreddare e degustare.
Si conservano bene in una scatola di latta per alcuni giorni

Se replichi la ricetta, essendo di mia invenzione, inserisci per cortesia il link di provenienza al mio sito, grazie :-) 
Seguiteci anche sulla nostra pagina facebook cliccando QUI

Simona

  1. Strabuoni...perfetti per iniziare la giornata con un giusto sprint!!
    Poi io adoro i fichi!!!

    Un abbraccio grande Simo
    Moni

    RispondiElimina
  2. Cara Simona, non credo che nella mia lunga vita io abbia mai assaggiato biscotto di questo genere, buonissimi.
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Già che i fichi mi piacciono tantissimo, questi biscotti me li papperei tutti fino all'ultima briciola! Ma allora quella gattina deliziosa....? Un bacione a presto e grazie di tutto :)

    RispondiElimina
  4. Un vero spettacolo questi biscotti!!!! baci

    RispondiElimina
  5. Questi biscotti sono favolosi!!!!
    E poi con i fichi, sai che bontà!!!!
    Ok, posso prenotarne un cestino? 😁😋

    RispondiElimina
  6. Ma che buoni, li mangerei subito, buona serata

    RispondiElimina
  7. wow sono favolosi....me li mangerei tutti ^_^
    Bravissima!

    RispondiElimina
  8. Ciao, mi chiamo Chantal ho 24 anni. Ho deciso di aprire un piccolo blog per condividere insieme ad altre persone le stesse passioni, tra cui viaggi, cucina, libri e bellezza. Ancora non c'è nulla ma mi piacerebbe se passassi a trovarmi in attesa di nuovi post.
    Ti aspetto un abbraccio!
    Chantal

    https://chan-fol.blogspot.com/

    RispondiElimina
  9. che buona recetta Simo, looks delicious !! un abbraccio cara

    RispondiElimina
  10. Mamma mia che spettacolo questi biscotti e che ripieno! Baci

    RispondiElimina
  11. Ma che biscotti meravigliosi, appena trovo i fichi li faccio! Un abbraccio.

    RispondiElimina
  12. Una gran bella preparazione molto interessante

    RispondiElimina

I commenti sono moderati per poter selezionare lo spam quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi non sono graditi e non verranno pubblicati.
Navigando e scrivendo commenti si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito, confermando di aver letto ed accettato il regolamento nella sezione preposta su questa home page "Privacy policy"

Buona giornata!