Crêpes ai funghi porcini e castelmagno

In Piemonte abbiamo, tra tanti altri, un prodotto che è d'eccellenza ed è il castelmagno, un formaggio DOP che prende il nome dal suo paese nativo in provincia di Cuneo situato nella Valle Grana a circa 1200 mt. di altitudine.
In molti tentano di imitare il nostro fantastico prodotto caseario, fallendo miseramente :-) è un fiore all'occhiello della nostra regione per la nostra tavola. Per saperne di più vi invito a cliccare qui


Cosa serve per 8 crêpes (4 persone):

80 g. farina 00
1,5 d. di latte
2 uova
1 cucchiaio di burro fuso + quello che serve per la piastra
1 pizzico di sale

poi serve:

80 g. funghi porcini secchi (i miei erano stati raccolti lo scorso anno a  Giaveno - TO -  e li ho fatto seccare io)
una noce burro
sale q.b.
120 g. castelmagno grattugiato
300 g. besciamella

Per prima cosa mettere in ammollo i funghi in acqua tiepida almeno un'ora, poi risciacquarli sotto acqua corrente e pulirli bene da eventuali residui di terra. Asciugarli e farli cuocere, tagliati a pezzetti, in una noce di burro per circa 15-20 minuti. Unire un goccio d'acqua e salare leggermente.
Nel frattempo fare le crêpes e la besciamella seguendo la ricetta ed istruzioni in un mio precedente post, clicca qui


In una ciotola mescolare metà della besciamella con metà del castelmagno grattugiato e tutti i funghi.
Distribuire la farcia sulle crêpes, chiuderle ed adagiarle in una pirofila grande o (come ho fatto io in questo caso) in cocotte individuali che possano andare sia in forno che in tavola.
Ricoprire con la besciamella avanzata (se si fosse nel frattempo addensata troppo, rimetterla sul fuoco allungandola con un goccio di latte, mescolare velocemente per renderla più liquida), spolverizzare con il castelmagno avanzato ed infornare in forno statico già caldo a 200° per circa 15 minuti o fino a quando si è formata una crosticina dorata.
Togliere dal forno, lasciare riposare qualche minuto e portare a tavola.

 
Se replichi la mia ricetta, per cortesia inserisci il link di riferimento e crediti al mio sito, Grazie!






Simona

  1. Cara Simona a me piacciono molto i crepes, ma ahimè non con i funghi.
    Ciao e buon fine settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Non importa che sia precisamente l'ora della merenda...questa la mangerei davvero con gusto e...forse farei anche il bis: gli ingredienti sono superlativi e la cuoca pure!baci!

    RispondiElimina
  3. este queijo imagino ser maravilhoso!!
    maravilhoso também o resultado desta deliciosa receita.
    grande abraço.
    :o)
    http://elianeapkroker.blogspot.com.br/

    RispondiElimina
  4. Oddio che buoneeeee!! Queste me le sbaferei tutte tutte :-P
    Scommetto con uno dei tuoi figli ha avuto l'onore dell'assaggio...che invidia!

    RispondiElimina
  5. Ma che bontà!!!Peccato non poter assaggiare subito!!!
    E immagino che anche il vostro formaggio sia una specialità,purtroppo qui da me non si trova,o almeno non l'ho mai visto.

    RispondiElimina
  6. Che ricetta meravigliosa, estremente gustosa e saporita come piace a me. Baci e buon weekend.

    RispondiElimina
  7. Che piatto sfizioso.... Non conosco quel formaggio.. mi hai messo curiosità..baci e buona serata :-*

    RispondiElimina
  8. Da quanto tempo è che non faccio e mangio le crepes! Che voglia mi hai fatto venire, gnam sono perfette!

    RispondiElimina
  9. Come mi piacciono!!!!! Mangerei tutta la teglia :)
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  10. IL formaggio Castelmagno regala un sapore ai piatti incredibile

    RispondiElimina
  11. Classico ma sempre ottimo, brava Simo.
    Mandi

    RispondiElimina
  12. Adoro le crepes, e quando sono arricchite di ingredienti così preziosi diventano ancora più irresistibili, complimenti per questo meraviglioso piatto Simo!

    RispondiElimina
  13. adoro il castelmagno e quest creps devono essere una delizia!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  14. Non conosco queto formaggio ma vado matta per i funghi porcini e comunque mi sembra un abbinamento gustosissimo! :))
    Buona serata cara...
    That's Amore Blog 🎃🎃🎃

    RispondiElimina
  15. Ciao Simona,
    ti ringrazio per la tua visita e il commento nel mio blog"Parole di contorno".
    Ho scorso velocemente alcune tue ricette, veramente interessanti e tutte da provare!
    Mi sono unita con piacere ai tuoi lettori.A presto:-)
    Marilena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marilena, Grazie per il tuo apprezzamento mi fa molto piacere 😉

      Elimina
  16. Buonissima ricetta! Le Crêpes sono da sempre il mio cavallo di battaglia e spesso le preparo ai funghi. Le tue, con questi prodotti così buoni e genuini, sono certamente divine! :)
    Un bacio, sereno pomeriggio.
    Valentina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le faccio troppo poco, mi dimentico ogni tanto che esistono 😁

      Elimina
  17. Hai ragione, il Castelmagno è inimitabile! Ottima idea abbinarlo ai funghi, ho l'acquolina...

    RispondiElimina
  18. Non credo che esistano crepes più buone di quelle ai porcini, con il castelmagno poi !!!!! Bravissima anche a seccarti i porcini da sola, chissà che saporino delizioso . Buona domenica Simo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh non ho fatto molto in realtà 😉 lo scorso anno, a differenza di questa stagione, me abbiamo avuto in abbondanza, anche in primavera c’è stata una buona ondata (infatti ne ho da pubblicare) ora invece ... troppa siccità

      Elimina
  19. Ah ma deve essere davvero ottima questa crepe! (ma come si fa l'accento circonflesso qua?!?). Il Castelmagno è un formaggio davvero ottimo

    L’angolo della casalinga, ricette veloci e facili

    RispondiElimina
  20. conosco ed apprezzo il Castelmagno, pur essendo venduto a prezzi proibitivi merita di essere assaggiato e queste crepes gli fanno onore ! Buona settimana, un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si ha prezzi alti infatti non è sicuramente da tutti i giorni, ma se fai conto della quantità di materia prima, le tempistiche di stagionatura e la lavorazione ci sta tutto il prezzo 😉

      Elimina

I commenti sono moderati per poter selezionare lo spam quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi non sono graditi e non verranno pubblicati.
Navigando e scrivendo commenti si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito, confermando di aver letto ed accettato il regolamento nella sezione preposta su questa home page "Privacy policy"

Buona giornata!