Lettori fissi

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese

Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine
Powered by Calendar Labs

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Al Km 0! la pagina fb

Al Km 0! la pagina fb
La nostra rubrica di ricette del territorio. Clicca sull'immagine

Il Granaio! La pagina fb

Il Granaio! La pagina fb
La nostra rubrica di lievitati clicca sull'immagine

Condividi

Commenti Recenti

Post Casuali

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Privacy policy cookie GDPR 679/2016

Privacy policy cookie GDPR 679/2016
clicca sul barattolo

Welcome!

Welcome!
venerdì 2 giugno 2017
Con questa dosi ho preparato 6 crostatine e 6 tartellette piccole a forma di fiore. Considerando che a me l'involucro di pasta piace abbastanza sottile, preferisco mordere più farcia :-) c'è da dire che si può fare la base più spessa e quindi omettere le tartellette piccole ricavando solamente le sei tortine

Cosa serve per la pasta frolla:

250 g. farina 00
80 g. zucchero
100 g. burro freddo leggermente salato
1 pizzico di sale
1 uovo + 1 tuorlo
la buccia grattugiata di mezzo limone di Amalfi

Cosa serve per la farcia:

400 g. di ricotta di pecora fresca
60 g. zucchero a velo
50 g. gocce di cioccolato bianco
1 pera e 1/2 (abate)
un pezzettino grattugiato di zenzero fresco (q.b. a piacere)
la buccia grattugiata dell'altra metà del limone usato per la frolla



Preparare la pasta frolla e metterla in frigorifero a riposare almeno mezz'ora, poi stenderla.
Accendere il forno a 180°
Imburrare ed infarinare (sbattendo via l'eccesso di farina sulla spianatoia) gli stampini. Stendere 3/4 della pasta frolla e rivestire bene le formine. Bucherellare il fondo.


Setacciare bene la ricotta e mescolarla allo zucchero a velo, alla pera tagliata a cubettini, unire poi le gocce di cioccolato bianco, la scorza del limone e lo zenzero sbucciato e grattugiato.
Con questa farcia riempire i gusci di frolla.
Stendere la restante pasta e tagliarla a striscioline per formare la classica griglia sulle tortine.
Infornare e cuocere per circa 40 minuti.


Controllare, dipende dal forno e da quanto avete fatto spesso il guscio di frolla. Quando i bordi iniziano a dorare la crostatina è pronta (o quasi).
Lasciare raffreddare a temperatura ambiente e servire.

Il connubio ricotta-zenzero e limone regala una freschezza in bocca piacevolissima. Il cioccolato bianco e la pera dona dolcezza e cremosità e la frolla la giusta croccantezza :-)



Seppur semplici queste crostatine le ho ideate secondo il mio gusto e la mia fantasia, chiunque è libero di replicare, mi fa piacere, ma si richiede l'inserimento del link di provenienza al mio blog,                                                                                     grazie!

Con questa ricetta partecipo al Contest "freschi e leggeri" di Una famiglia in cucina in collaborazione con Snips



18 commenti:

  1. Devono essere una vera delizia!!!! baciotti e buon week-end .-D

    RispondiElimina
  2. Super deliziosissime!!!! non si dice? fa niente, rende l'idea...gli ingredienti mi piacciono tutti ed indovinato l'accostamento...tanti auguri per il contest (per me hai già vinto...tifo per te,baci)

    RispondiElimina
  3. L'abbinamento di sapori mi ispira moltissimo! Io di solito preferisco più pasta che farcia ma x queste farei di certo un'eccezione :-P
    Buon 2 giugno tesorina <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Andata anche questa festa. Meno male. Buona serata bacioni

      Elimina
    2. Carissima Simona ti faccio i miei migliori complimenti per queste deliziose crostatine,oltre ad essere bellissime da vedere sono sicuramente troppo golose!Adoro la farcia in quanto ricotta e pere e' un abbinamento azzeccatissimo,il cioccolato bianco rende il tutto ancora più goloso e lo zenzero conferisce una nota di freschezza!;).
      Grazie mille per la splendida ricetta!:).
      Un bacione:)).
      Rosy
      PS:ti ho mandato una mail,a titolo unicamente informativo;)

      Elimina
    3. Beh tu hai la fortuna di vivere in una regione che è la regina indiscussa per quanto riguarda dolci con la ricotta.... ma una crostatine te la offrirei con molto piacere lo stesso 😘

      Elimina
  4. ottime davvero le tue crostatine con ricotta, pere zenzero e il cioccolato bianco, penso che i miei nipoti le sbaferebbero velocemente per merenda. grazie per l'idea, Ciao buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le ho offerte proprio per merenda 🤗 Chi ama la ricotta nei dolci le apprezzerà

      Elimina
  5. Che accostamento interessante! io sono una grande fan dello zenzero tra l'altro, quindi ne assaggerei una molto volentieri!! le vedo bene anche per un cestino da pic-nic!! a presto Simona e buon inizio di settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero! Nel cestino da pic nic, ai bambini a scuola per la merenda, a colazione ... beh io le mangerei anche a pranzo se ti devo dire la verità cara Silvia 😉

      Elimina
  6. adoro la ricotta per cui impazzirei per queste crostatine !Buona settimana, un bacione !

    RispondiElimina
  7. Ma che buone Simo, sai che lo zenzero piace tanto anche a me, nel dolce e nel salato! In bocca al lupo per il contest, un bacio grande a presto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E allora ci faremo decotti freschi e pimpanti con zenzero fresco 😉

      Elimina
  8. devo dire che l'aggiunta dello zenzero da una marcia in più

    RispondiElimina
  9. No ma dai così mi uccidi! Vedere la fotografia di queste deliziose e bontà e non poterle assaggiare...mi fai del male!!!!!! Bravissima come sempre :)

    RispondiElimina

I commenti sono moderati per poter selezionare lo spam quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi non sono graditi e non verranno pubblicati.
Navigando e scrivendo commenti si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito, confermando di aver letto ed accettato il regolamento nella sezione preposta su questa home page "Privacy policy"

Buona giornata!

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio, semifreddi, gelati

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per fare e mantenere il lievito madre, passo-passo

Consigli dalla A alla Z per fare e mantenere il lievito madre, passo-passo
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...