Frittelle di mele

 Le frittelle (si chiamano friceu in dialetto) di mele sono un must in piemonte.Ci sono due modi di farle, io li faccio entrambi dipende come "mi gira", il 1) dopo aver sbucciato i frutti e tolto il torsolo con l'attrezzo adeguato, si affettano le mele (non troppo spesse ma nemmeno sottili come una sottiletta) e si impastellano; il 2) si tagliano le mele a tocchetti e si amalgamano alla pastella; in questo caso si friggono a cucchiaiate.


Cosa serve:
4 mele renette (o golden se si preferisce una frittella molto dolce)
150 g. farina 00
1 uovo + 1 tuorlo
30 g. burro fuso
latte q.b.
la punta di un cucchiaino di lievito per dolci
succo e scorza grattugiata di 1 limone naturale
olio di arachidi per friggere
zucchero semolato q.b.
una presa cannella in polvere (o i semi di mezza bacca di vaniglia)

Sbucciare le mele e togliere il torsolo con lo scavino. Farle a fette o a pezzettini. Spruzzarle con il succo di limone.Preparare una pastella con le uova, la farina setacciata con il lievito, la scorza di limone e un cucchiaino di succo, cannella, burro fuso e latte quanto basta per ottenere una pastella densa "che scrive a nastro" (per intenderci quanto il composto di una torta margherita) fare riposare 10/15 minuti


Intingere uniformemente le fette di mela  Scaldare bene l'olio, dev'essere caldo ma non fumante.


Friggere le frittelle di mele da entrambi i lati per qualche minuto, finchè diventino dorate, sgocciolarle ed asciugarle su carta per fritti o carta assorbente, cospargere la superficie di zucchero semolato in entrambi i lati e servire.




Simona

  1. Io le adoro a fette perchè mi piace mangiarle con le mani. Sono sempre una goduria :-)

    RispondiElimina
  2. Oh che goduria. Da leccarsi le dita ;)
    Buona settimana

    RispondiElimina
  3. Quanto mi piacciono!! io adoro così: a fette. sono golose e buonissime!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me piacciono in ogni modo Cri ☺️ A pezzi nella pastella rimangono meno belle esteticamente ma anche molto golose, magari le faccio e posto anche quelle 😋

      Elimina
  4. Ciao Simona,
    eh.... le frittelle sono le frittelle!
    Ammetto però che non vado pazza per le mele, troppo dolci anche da sole per i miei gusti :-p
    Buon pomeriggio,
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai! Non ti piacciono nemmeno le renette o le granny smith che sono acidule? Io uso quasi sempre le renette nelle torte e dolci in generale 😊🥰 baci Sara buona serata

      Elimina
  5. A me piacciono molto a marito no e fare per me sola la solita pigrizia.... prendo da qui. Buona giornata.

    RispondiElimina
  6. Che buone! E' una vita che non le preparo e mi toccherà aspettare ancora, temo. A me piacciono sia a cucchiaiate che a fette, fa lo stesso. Buona giornata tesoro

    RispondiElimina
  7. adoro le frittelle di mele ma non ho mai preparato a farle. sono capitata qui da te e le tue mi hanno subito conquistata, sono davvero perfette e dorate al punto giusto!

    RispondiElimina

I commenti sono moderati per poter selezionare lo spam quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi non sono graditi e non verranno pubblicati.
Navigando e scrivendo commenti si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito, confermando di aver letto ed accettato il regolamento nella sezione preposta su questa home page "Privacy policy"

Buona giornata!