Biscotti fiocchi di neve all'arancia, latte e miele

Si avvicina il Natale e oggi per la  rubrica al Km 0 prepariamo tante cose buonissime! Io porto la merenda e, per l'occasione, ho ideato biscotti croccanti, tutti da sgranocchiare che sanno di latte e miele, sanno di casa e di coccole, seguite il passo-passo e vedrete che non sarà complicato riprodurli. 
Ho utilizzato miele millefiori del mio territorio, andrà benissimo anche un miele d'acacia o d'arancio, sceglietene comunque un tipo che sia dolce e liquido (quindi ad esempio non andrà bene quello di castagno o di eucalipto o di tiglio, tanto per fare alcuni esempi). Lo zucchero a velo meglio che non sia vanigliato, il retrogusto della vanillina (che è sintetica) rovinerebbe un po' il sapore delicato del biscotto, inoltre c'è già la vaniglia (quella in bacche, buona, nell'impasto) 
Ed ora... alla ricetta!



Cosa serve:
350 g. farina 00 W170
50 g. maizena
1 pizzico sale
150 g. burro morbido a t.a.
1 uovo medio
160 g. zucchero a velo
8 g. latte in polvere
1/2 bustina lievito per dolci
4 cucchiaini miele + i semi di una bacca di vaniglia (per me miele di acacia piemontese)
1 cucchiaino di arancia candita tritata finemente

Poi serve:
zucchero a velo per la copertura dei biscotti q.b.

Montare il burro lasciato a temperatura ambiente un'ora prima (o passarlo pochi secondi in microonde nella modalità scongelamento, non deve fondere, solo ammorbidire) con lo zucchero ed il miele al quale si sarà già aggiunta la polpa della bacca di vaniglia e l'arancia candita, unire il pizzico di sale fino ad ottenere un composto molto spumoso.
Aggiungere l'uovo e continuare a montare fino a quando viene incorporato.
Setacciare la farina con il lievito e maizena ed unire, tutto in una volta, al composto di uova, unire anche il latte in polvere. Azionare la planetaria o robot da cucina con il cutter di nuovo qualche secondo, fino a quando si ottiene un composto omogeneo.
Avvolgerlo in pellicola e metterlo in frigorifero per un'ora.


Preriscaldare il forno statico a 170°
Tirare fuori il panetto e manipolarlo tra le mani, impastarlo su una spianatoia (l'impasto è difficile da manipolare, quasi plastico, è così che deve essere, è dovuto alla presenza del latte in polvere, in questo modo si otterranno biscotti croccanti che si riescono a passare nello zucchero a velo senza sbriciolare), stendere una sfoglia alta circa 1/2 cm. e coppare con una formina di biscotti a forma di fiocco di neve.

Infornare per 12-15 minuti.
In una scodella mettere abbondante zucchero a velo e passare uniformemente i biscotti ancora caldi.


Fare raffreddare e servire


Se replichi la ricetta inserisci, per cortesia, il link di riferimento al mio blog, grazie.
Seguiteci anche sulla nostra pagina facebook cliccando QUI

Simona

  1. Che bella idea, da rifare. Grazie
    https://iricordidelcuore2.blogspot.com/

    RispondiElimina
  2. Ora finalmente è Natale...i biscotti ne sono la prova!!!
    Buonissimi e bellissimi Simo!!

    Un abbraccio grande
    Moni

    RispondiElimina
  3. Bravissima Simona sono deliziosi i tuoi biscotti. Buon pomeriggio.

    RispondiElimina
  4. Fiocchi di neve che cadono come autentiche golosità a tavola :-)

    RispondiElimina
  5. Ciao Simo, che belli e che buoni questi biscottini! Sono strapresa dal Natale, corro come una pazza ma una sosta per un tè e queste delizie la farei tanto volentieri. Bacione a presto :)

    RispondiElimina
  6. fanno proprio Natale i tuoi biscotti!!!
    grazie per questa bella ricetta ^__^

    RispondiElimina
  7. Cara Simona, al solo vederli si capisce che siamo già a Natale!!!
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  8. bellissimi e buonissimi, complimenti cara. Baci Sabry

    RispondiElimina
  9. Mi sembra di sentirne il profumo.... mmmm... Sanno di buono!!!

    RispondiElimina
  10. Che belli questi biscotti e sono sicuramente deliziosi! In questi giorni sto cuocendo tanti biscotti da regalare, farò un pensierino anche sui tuoi ^_^
    Un bacio

    RispondiElimina

I commenti sono moderati per poter selezionare lo spam quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi non sono graditi e non verranno pubblicati.
Navigando e scrivendo commenti si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito, confermando di aver letto ed accettato il regolamento nella sezione preposta su questa home page "Privacy policy"

Buona giornata!