Muffin salati con farina di castagne, speck e zucca

Oggi, per la rubrica Il Granaio, ho lasciato il mio amato lievito madre a riposare il frigo ed ho usato il lievito chimico per torte salate, siccome ultimamente vedo sempre di più muffin salati nei panifici, ho deciso di mettere a puntino una ricetta mia, avendo per le mani dello speck FA-VO-LO-SO acquistato nella sua terra natale, il trentino e dolce zucca appena colta in un'azienda agricola della mia zona.
Questo speck è strepitoso, è un gran peccato per le nostre papille non trovare assolutamente lo stesso prodotto qui da noi, mi è quasi dispiaciuto non mangiarlo tutto il purezza :-))) ma il risultato è stato sfornare questi muffin molto profumati e davvero squisiti, provare per credere!



Per 4-6 muffin (dipende la grandezza)
50 g. farina di frumento 00
70 g. farina di castagne
2 uova
80 g. polpa di zucca già pulita (peso netto)
1/2 cucchiaino lievito istantaneo per torte salate
30 g. olio leggero
40 g. ottimo speck dolce tritato finemente (per me comprato direttamente in Trentino)
120 g. latte 
2 pizzichi sale marino integrale


Preriscaldare il forno statico a 180°
Mescolare le uova con il sale, il latte e l'olio. Non montare con le fruste elettriche, è sbagliato. Occorre soltanto mescolare, appena gli ingredienti siano amalgamati e basta. Fare cuocere a vapore la zucca, poi quando ancora calda schiacciarla con una forchetta ed unirla alle uova. Unire anche lo speck

In altra ciotola setacciare le farine con il lievito. Unire le polveri, in una volta, al composto precedente, mescolare per amalgamare e riempire per 3/4 pirottini oliati ed infarinati oppure in silicone o, ancora, pirottini in carta che andranno poi adagiati nello stampo multiplo in alluminio. Io ho usato quelli in silicone e non serve mettere niente.



Adagiare poi gli stampini sulla leccarda del forno ed infornare subito.
Cuocere per 25-30 minuti (dipende dal forno fare la prova stecchino). Togliere dal forno e servire tiepidi o freddi.

Davvero ottimi! Il connubio del sapore dolce della zucca con il retrogusto amaro della farina di castagne e la sapidità tipica dello speck, è stato, a mio avviso, davvero azzeccato.
Il nostro paniere completo ha sfornato:

                                    Seguiteci anche sulla nostra pagina su facebook cliccando qui
                                                           @ilgranaiofoodblogger
Simona

  1. Cara Simona, questi muffin li trovo gustosi e molto buoni...
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tomaso, che bello leggerti questo significa che finalmente sei a casa e stai bene, giusto? Un abbraccio grande a te 🤗

      Elimina
  2. Ciao Simona,
    non ho mai usato la farina di castagne, ma questi muffin sembreno davvero sfiziosi.
    La zucca, invece che al vapore (non ho la vaporiera) si può cuocere al forno? Se sì, a che temperatura e per quanto tempo?
    Baci e buon pomeriggio,
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Sara, come stai? Certo puoi cuocerla in forno dopo averla avvolta con carta stagnola, a 180 gradi, per il tempo è variabile dal tipo di zucca che hai utilizzato, vale sempre la regola che la polpa, infilzandola con la forchetta, deve esser cedevole come una patata bollita. Un piccolo trucco (ma forse già lo sa) x la cottura a vapore se non si ha a disposizione vaporiera (o forno con questa funzione) è quello di utilizzare uno scolapasta e posizionarlo su una casseruola con acqua bollente e fremente sottostante 😉 fammi sapere. Bacioni

      Elimina
  3. Io sono golosissima di muffin salati, ma non li posso fare spesso perché alle mie due croci :-D non piacciono molto, ahimè. Mi rifaccio gli occhi con i tuoi che, con degli ingredienti così eccelsi, devono essere d'un buono che non so!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero: muffin e plumcake salati non sono graditi a tutti, sono di quelle preparazioni non facili da collocare e proporre, ma visto che a te piacciono te ne mando un paio 😉😘

      Elimina
  4. Adoro i muffin sia nella versione dolce che in quella salata e questi devono essere molto gustosi. Tutti ingredienti che apprezzo.
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto gustosi si! Il retrogusto un po’ amarognolo dato dalla farina di castagne è ben bilanciato dalla dolcezza della zucca e lo speck da quella spinta che ci vuole 😘

      Elimina
  5. Ora ti invidio per questo speck!! Io lo compro al supermercato ma immagino che non abbia niente a che vedere con questo di cui parli tu!!
    Questi muffin devono essere una delizia, adoro gli ingredienti che hai usato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti Nat, io non riesco Assolutamente a trovare un prodotto uguale. Ho provato a comprarlo in vari supermercati di varie marche. Niente. Che poi sono industriali ... bisogna trovare un produttore valido e farselo spedire, e questo non è difficile... il punto è che bisognerebbe essere un tot di persone e fare un’ordine unico perché ne valga la pena

      Elimina
  6. Castagne, zucca e speck: un trio davvero eccezionale!!
    Questi muffin si lasciano gustare con gli occhi!

    RispondiElimina
  7. Ma proverei proprio volentieri Simo! Quello speck mi attira tantissimo :)Bacioni a presto

    RispondiElimina
  8. La voglia di autunno aumenta considerevolmente guardando i tuoi muffin salati.
    Io poi adoro lo speck... lo metterei anche nel caffelatte!! Spediscimene due per merenda!!
    Un bacione grande!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha Lory! Beh io da ragazza amavo pucciare nel caffellatte cracker salati e grissini, ma in questo caso mi batteresti

      Elimina
  9. Non ho mai mangiato un muffin salato prima d'ora. Adoro la zucca, però, quindi ho la sensazione che li adorerei!

    RispondiElimina
  10. Ecco qui a vedermi la ricetta di questi sfiziosissimi muffin che avevo visto su IG! baci e buon w.e. :-*

    RispondiElimina
  11. Ecco per zucca e castagne inutile nascondere la mia passione...ma qui nei tuoi muffin ne hai riunite tre...adoro lo speck, ed hai proprio ragione comprato "a casa sua" è davvero un'altra storia!!! Strepitosi i tuoi muffin!!!

    Un abbraccio grande
    moni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici adoro anch’io la triade 😘 grazie Moni baci a te

      Elimina
  12. Strepitosi questi muffin!!! Ottima la farina di castagne con la zucca!

    RispondiElimina
  13. Muffin da aperitivo autunnale, molto piacevole il mix di ingredienti, sempre molto brava

    RispondiElimina
  14. tutti i profumi dell'autunno in questi muffin deliziosissimi!!! Davvero una bella ricetta!

    RispondiElimina

I commenti sono moderati per poter selezionare lo spam quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi non sono graditi e non verranno pubblicati.
Navigando e scrivendo commenti si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito, confermando di aver letto ed accettato il regolamento nella sezione preposta su questa home page "Privacy policy"

Buona giornata!