Pasta per strudel

Cosa serve per la pasta strudel (dosi per 2 strudel)

250 g. farina rinforzata o 00
60 g. burro
1 uovo
6 cucchiai di acqua tiepida
1 cucchiaino di zucchero
1 pizzico di sale.

Mettere la farina ed il burro a pezzettini freddo di frigo nel robot da cucina.
Azionare la lama pochi secondi.
Aggiungere lo zucchero, il sale e l'uovo leggermente sbattuto con l'acqua.
Riazionare il robot per un minuto o due affinchè si amalgami il composto.
Trasferire la pasta su una spianatoia e lavorare energeticamente e a lungo la pasta,sbattendola in modo tale che il glutine la crei liscia ed elastica.
Formare una palla e lasciarla riposare, sotto una ciotola precedentemente riscaldata per un'oretta.


Riprendere la pasta e tirarla col matterello in una sfoglia sottile-sottile,
deve proprio essere trasparente, così.....





Dividerla in due. Per la ricetta ne basta la metà, l'altra metà io la arrotolo su carta forno, poi la avvolgo dentro ad un foglio di alluminio e la congelo per il prossimo strudel, sia dolce che salato. Faccio così...


.. poi proseguire con la ricetta scelta. Si può tranquillamente congelare avvolta da carta da forno e poi pellicola alimentare senza PVC
Simona

Lascia un commento

I commenti sono moderati per poter selezionare lo spam quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi non sono graditi e non verranno pubblicati.
Navigando e scrivendo commenti si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito, confermando di aver letto ed accettato il regolamento nella sezione preposta su questa home page "Privacy policy"

Buona giornata!