Pasta frolla classica

Dosi per una tortiera da 24D

250 g. farina 00

100 g. burro 
80 g. zucchero semolato
1 pizzico di sale
scorza grattugiata di 1 limone naturale
1 uovo + 1 tuorlo

Preparare la pasta frolla mettendo nel robot da cucina il burro freddo da frigo a pezzi con il pizzico si sale e la farina. Far sfarinare il composto per pochi secondi, poi aggiungere la scorza del limone, lo zucchero, le uova precedentemente leggermente sbattute. Azionare di nuovo le lame quel tanto che basta per fare amalgamare ed assemblare il composto, poi prelevarlo con le mani leggermente infarinate, formare velocemente una palla, avvolgerla con la pellicola e metterla a riposare in frigo almeno una mezz'ora. (volendo si può fare la pasta a mano usando il burro a temperatura ambiente e assemblando gli ingredienti con la punta delle dita molto velocemente).


Trascorso il tempo, prendere la pasta dal frigo.

Lavorarla un po' con le mani per renderla morbida (non troppo sennò si "brucia"), poi stenderla con un mattarello su un piano leggermente infarinato (anche il mattarello deve esserlo). Foderare uno stampo o stampini individuali imburrati e leggermente infarinati, bucherellare il fondo con una forchetta e procedere secondo ricetta.

Simona

Lascia un commento

I commenti sono moderati per poter selezionare lo spam quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi non sono graditi e non verranno pubblicati.
Navigando e scrivendo commenti si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito, confermando di aver letto ed accettato il regolamento nella sezione preposta su questa home page "Privacy policy"

Buona giornata!