Bocconcini di pollo al curry

Un secondo piatto leggero sia sotto il profilo delle calorie che quello della digeribilità ma appetitoso e velocissimo!

Cosa serve:

400 g. petto di pollo tagliato a tocchetti

1/2 cipolla bianca
olio evo q.b.
sale q.b.
1/2 bicchiere di vino bianco secco
brodo q.b.
farina bianca q.b.
1 cucchiaio di curry 

In un tegame far stufare la cipolla in poco olio evo.

Aggiungere i bocconcini di pollo infarinati. Fare rosolare e salare.

Aggiungere il vino bianco e, quando è evaporato, aggiungere il curry precedentemente fatto stemperare in un mestolo di brodo caldo.





Unire poi poco alla volta altro brodo e portare a cottura
(15 minuti circa ). Se piace più speziato aumentare la dose di curry.





Simona

  1. I bocconcini di pollo al curry sono un piatto classico, ma alternativo. Non lo si cucina spessissimo ed è un vero peccato visto che ci si leccano anche i baffi quando ce l'abbiamo nel piatto!

    RispondiElimina
  2. lo faccio spesso, piace anche ai bimbi! la versione light sicuramente è ottima

    RispondiElimina
  3. Questo è uno di quei piatti che a casa mia si fa spesso.Io lo accompagno con il riso basmati.

    RispondiElimina
  4. Uno dei miei secondi piatti preferiti!!!!! bacioni

    RispondiElimina
  5. buono buono buono..
    adoro il pollo, ma questo è il mio preferito.. veloce, saporitissimo speziato
    brava
    baci

    RispondiElimina
  6. Mi piace molto il pollo con il curry!
    Buon anno! :)

    RispondiElimina
  7. L'ho provato una volta con scarsi risultati,proverò la tua ricetta grazie

    RispondiElimina

I commenti sono moderati per poter selezionare lo spam quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi non sono graditi e non verranno pubblicati.
Navigando e scrivendo commenti si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito, confermando di aver letto ed accettato il regolamento nella sezione preposta su questa home page "Privacy policy"

Buona giornata!