Partecipate al nostro contest!

Partecipate al nostro contest!
Scade il 28-01-2018

Lettori fissi

Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine

La pagina FB della nostra rubrica "al Km 0"

La pagina FB della nostra rubrica "al Km 0"
Clicca sull'immagine

Tutti i lunedì

Tutti i lunedì
ci sono anche io nel team!

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese
Powered by Calendar Labs

Condividi

Post Casuali

Commenti Recenti

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

La mia collaborazione con LionsHome

Faccio parte di

Faccio parte di

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Comunika food

Welcome!

Welcome!
giovedì 3 novembre 2016
Per due persone:

400 g. rape violette piccole e sode
2 cucchiaini di zucchero
una noce di burro
un filo d'olio evo
una tazzina di aceto di mele
sale q.b.

Scegliere rape violette (e dentro bianche) sode.
In una padella sciogliere una noce di burro con un filo d'olio evo.

Mescolare lo zucchero all'aceto. Mettere le rape sbucciate e tagliate a fettine e fare saltare un attimo nel burro. Non devono prendere colore o acquisiranno un sapore amarognolo.

Salare, unire l'aceto di mele con lo zucchero e dopo che sarà evaporato coprire a filo con acqua (o brodo vegetale leggero). Mescolando spessissimo, cuocere per una decina di minuti o comunque fino alla morbidezza desiderata.

Se asciuga, aggiungere un pochino di acqua.


Anche se l'aspetto non è goloso, (d'altronde sono rape...) a chi ama questo ortaggio, la versione agrodolce, penso piacerà :-) 

31 commenti:

  1. Un ottimo contorno cara Simona, molto sano ! Per me non c'è differenza nel mangiare le verdure, sapendo che fanno bene, li mangio anche quelle più amare che non tutti li amano, perciò ben vengano !

    RispondiElimina
  2. Ciao Batù Simo grazie per avere accettato l'invito di Silvia ed avere partecipato al mio Link Party ...... e grazie per essere diventata lettrice fissa el Rifugio. Ora anche io seguo il tuo blog. Dovresti inserire nel tuo blog per la durata del link party (il mese di novembre) il Banner dell'iniziativa (in Home page a lato oppure in una sezione apposita se la hai nel tuo blog)
    Buona giornata :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara, guarda che l'ho fatto ... forse non hai notato che proprio in home paga ho una pagina dedicata ai contest ed iniziative ... guarda http://www.batuffolando-ricette.com/p/contest-ai-qualipartecipo.html?m=1 😉

      Elimina
  3. Inserire il Banner e collegarlo al LInk del Link Party sul mio blog - trovi tutto sul post del Link Party :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie non avevo visto che hai una sezione apposita - però dovresti collegare all'immagine il Link Del Link Party - questo sotto https://ilrifugiodeglielfi.blogspot.it/2016/10/link-party-degli-elfi-iii-edizione.html
      Altrimenti l'immagine da sola non conduce da nessuna parte. Aggiungi il Link per favore :-) Buona serata ed a presto

      Elimina
    2. Anche il link c'è. Generalmente si collega la dicitura del blog, se clicchi sul tuo vedrai che è collegato, ma se tu richiedi anche l'immagine non c'è problema, appena accendo il PC modifico. Ora sono con il cellulare. Ciao

      Elimina
    3. Io ho sempre visto banner che rimandano direttamente ai Link del Link Party ..... non solo immagini con dicitura. Altrimenti se uno deve cercaresi il Blog il banner non serve più a nulla. Per favore basta collegare il link all'immagine - quando puoi ..... Ora se ci si clicca sopra non rimanda da nessuna parte :-)
      Buona giornata :-)

      Elimina
    4. Non ci siamo capite ... 😉 Non importa .. certo che rimanda da nessuna parte, l ' ho spiegato: è il tuo nome, quello del blog, che rimanda al tuo post. Quindi il collegamento c'è. Sono cinque anni che linko i contest senza alcun problema ... Appena riesco lo modifico come da tua richiesta sull'immagine ok? È comunque in link party.. un po' di elasticità sul collegamento che sia sul banner o sulla scritta del blog.. non vedo la differenza, in ogni caso è il tuo dunque se preferisci lo modifico. Appena posso. Buona giornata a te! 👋

      Elimina
    5. Mi spiace che tu ti sia autoeliminata Simona - anche perchè dappertutto qualsiasi forma abbia un blog quando inserisci una immagine puoi aggiungere a quell'imamgine il Link senza problemi ...... Mi dispiace che una cosa così semplice ti abbia creato tutti questi problemi Basta cliccare sulla immagine e sul link da aggiungere. Se vuoi rimettere come era prima ..... e ripartecipare puoi farlo - per mè è lo stesso - una persona più una meno ......
      Ogni volta è una fatica fare fare a chi vuole partecipare due o tre minime azioni. Buona giornata a te ...... Mi spiace che non ci siamo capite
      Buon pomeriggio

      Elimina
    6. P.S. Anche nella pagina di un blog come la ho io per i concorsi ed i giveaway si può inserire una immagine con collegato il Link ..... e non richiede un grande sforzo :-)

      Elimina
    7. Preferisco non aggingere altro, si commenta da solo il dialogo. Ciao

      Elimina
  4. Devo dire in questa versione d'agrodolce della rapa m'incuriosisce, bella idea

    RispondiElimina
  5. Cara Simona, ha me piace dolce, ma se non lo è va bene lo stesso!!!
    Questo è pero salutare! Grazie nelle'invito al Link parti di Elfi...
    Ciao e buona serata con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!
    Tomaso

    RispondiElimina
  6. Brava Simo...avevo giusto bisogno di una bella ricetta per preparare le rape! Un bacione!

    RispondiElimina
  7. Ottima ricetta, cucinate così devono essere buonissime!

    RispondiElimina
  8. Ciao grazie per essere passata dal mio blog e per le tue parole di conforto...ti seguo molto volentieri ora più che mai il mondo blog mi è di aiuto...bellissimo il tuo blog con tante gustose ricette...le rape non le ho mai mangiate però!!un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te di essere qui :-) hai ragione aiuta molto, soprattutto scegliendo le persone con le quali interagire! Bacioni a te e....Welcome!

      Elimina
  9. Le rape mi piaccion o magari con parecchia cipolla stufata assieme. Anzi mi sono ricordata che ne ho un poche dimenticate chissà se le recupero... Grazie e buona fine settimnana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. veramente con la cipolla? uhm.. devo provare! grazie per la dritta cara Edvige!

      Elimina
  10. Qui mi trovi impreparata io non le ho mai assaggiate le rape :( Che dirti tesoro? Buon week end :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bhe.. Marina cara.. non sono imperdibili.. io le mangio solo perchè disintossica, fanno bene... diciamo che i cibi golosi sono altri :-) smmmmack!

      Elimina
  11. Cara Simona a dire il vero non ho mai assaggiato le rape nè credo di averle mai viste..a meno che non si tratti di quell'ortaggio che qui in Sicilia si trova in Estate e viene comunemente chiamato'cavolo'con la base tondeggiante ma non troppo grande dalla quale partono gambi con foglie verdi..non saprei però se si tratta della stessa cosa...
    amando l'agrodolce sono sicura che mi piacerebbero tantissimo..un piatto sano ma al tempo stesso invitante e sfizioso, bravissima come sempre:))
    un bacione e buon fine settimana:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Rosy dai non è possibile tu non la conosca.. è un ortaggio autunnale/ invernale non dirmi che in Sicilia e Sardegna non c'è 😳 Guarda .. http://www.cure-naturali.it/rapa/3794
      Vai a leggere le proprietà se hai voglia 😉 fammi sapere .. che sono curiosissima

      Elimina
    2. Cara Simona, sono andata a leggere la pagina cui mi ha portato il link da te segnalato, ho visto la foto..e..se devo essere sincera sono quasi sicura di non averle mai viste..magari potrebbero anche esserci ma sicuramente , se così fosse, sono poco utilizzate e quindi per questo ho l'impressione di con conoscerle:) a casa mia ad esempio no le hanno mai acquistate..e neanche da mia suocera le ho
      mai viste..strano ma vero:))Magari ti avrò fatto sorridere....
      Grazie mille per la segnalazione, le sue proprietà sono veramente interessanti:)) conosco comunque le cime di rapa, in quanto le trovo sia in Sardegna che in Sicilia e le utilizzo per preparare le mitiche orecchiette;).
      Un bacione, un abbraccio e buona settimana:))

      Elimina
    3. Le cime di rapa sono un'altra cosa, altro sapore, pensavo scherzassi .. pazzesco che sui nostri mercato arrivino prodotti dall'altro capo del mondo ma non del territorio nazionale, vero? Bacioni 🤗

      Elimina
    4. Infatti,si tratta di un'altra cosa,scusa:))concordo con quanto scrivi:nei
      nei supermercati più forniti ormai puoi anche trovare i prodotti più strani provenienti da chissà dove mentre prodotti nazionali a volte (come in questo caso che ti avrà sicuramente sorpresa:)non vengono diffusi nello stesso territorio...strano davvero...episodi simili mi sono capitati anche tra la Sardegna e la Sicilia..pensa che in quest'ultima esistono varietà di verdure selvatiche vendute comunemente in qualsiasi bottega o supermercato o anche da qualche ambulante e del tutto sconosciute in Sardegna...viceversa in quest'ultima trovo varietà di frutti di mare e pesci mai visti nella zona in cui risiedo..o anche i ravanelli..diffusissimi in Sardegna qui difficili da trovare e importati da regioni lontane dopo essere stati imbustati e certamente non freschi:(tanti bacioni anche a te:)).

      Elimina
  12. Davvero prelibato, bisogna proprio provare ....
    Complimenti!
    Buona serata, a presto ....

    RispondiElimina
  13. mai fatte in agrodolce, devo provare ! Buona settimana

    RispondiElimina
  14. Confesso di no avere mai mangiato sie le rape in agrodolce che le rape stesse, si impara dai blog devo dire tante cose, brava

    RispondiElimina

Grazie per essere mio ospite e per i commenti che scriverai; andranno a migliorare e ad arricchire questo blog.
Si chiede e si ricambia educazione :-)
I commenti sono moderati, per evitare l'antipatico codice captcha ovvero poter scremare lo spam; quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi, di qualunque genere, privi di firma e link di riferimento al proprio sito-blog non sono graditi e non verranno pubblicati

Buona giornata!

Le mie origini?

Le mie origini?
Piemonte & Sicilia

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per fare e mantenere il lievito madre, passo-passo

Consigli dalla A alla Z per fare e mantenere il lievito madre, passo-passo
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere

Privacy policy cookie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...