Pasta frolla al cacao con fichi secchi

Cosa serve:

35 g. fecola di patate
4 g. lievito per dolci
190 g. farina 00
15 g. cacao amaro
1 pizzico di sale
80 g. burro freddo
80 g. zucchero semolato
60 g. fichi secchi (qualità morbidi senza picciolo)
1 cucchiaino di essenza naturale di vaniglia
la scorza grattugiata di 1 arancia naturale bio
2 uova intere medie

Preparare la pasta mettendo nella ciotola della planetaria (usando l'accessorio foglia) oppure usando un robot da cucina provvisto di cutter: la farina settacciata con la fecola, il lievito, il cacao e il pizzico di sale. Unire il burro freddo a pessettini ed azionare l'elettrodomestico qualche istante, si otterrà uno sfarinato.


In un tritino elettrico ridurre in poltiglia i fichi, unirli al composto sfarinato. Unire anche la scorza d'arancia precedentemente lavata ed asciugata (solo la parte arancione, fare attenzione a non grattugiare la parte bianca che è amara) aggiungere anche lo zucchero, l'essenza di vaniglia e le uova.

Azionare nuovamente la planetaria o robot che sia per qualche minuto, affinchè il composto si assembli in modo compatto. Risulterà una pasta morbida.

Avvolgerla in pellicola alimentare e riporla in frigo un paio d'ore (ma se c'è il tempo anche tutta la notte come ho fatto io).

E' possibile congelarla


Questa versione non l'ho copiata ma l'ho elaborata secondo la mia fantasia ed il mio gusto, dunque se la replicherete mi fa molto piacere ma, per cortesia, inserite il link di riferimento di proprietà al mio sito.
 Grazie
Simona

  1. Wow, un vero peccato di gola a cui è difficile resistere e sono proprio curiosa di vedere come lo utilizzerai..

    RispondiElimina
  2. Ma che bella tortina!!!
    E' una vita che non saltello tra blog,
    un caro saluto
    Su

    RispondiElimina
  3. Carissima Simona hai realizzato una frolla veramente originale con ingredienti come i fichi secchi che la rendono speciale;)il cacao,la vaniglia e la scorza d'arancia conferiscono inoltre una nota ulteriore:)mi piacerebbe davvero assaggiarla,non immagini quanto mi incuriosisce;).
    Un bacione e i miei migliori complimenti per la bellissima idea:)).
    Rosy

    RispondiElimina
  4. Buono ma deo lasciare fichi non sono per me anche se li adoro. Buona fine settimana.
    (Ti scriverò ho delle notizie ciaooo)

    RispondiElimina
  5. Ma pensa... che particolare la ricetta di questa "crosta" che in pratica a parte la fecola ed il cacao non ha altra farina ma i fichi nell'impasto! Immagino la corposità e la ricchezza dei gusti, una bella proposta, perfetta per l'autunno :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cinzia, si che c'è la farina ... è il terzo ingrediente nella lista, ti sarà sfuggito 🤗 Un abbraccione!

      Elimina

I commenti sono moderati per poter selezionare lo spam quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi non sono graditi e non verranno pubblicati.
Navigando e scrivendo commenti si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito, confermando di aver letto ed accettato il regolamento nella sezione preposta su questa home page "Privacy policy"

Buona giornata!