Lettori fissi

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese

Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine
Powered by Calendar Labs

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

La pagina FB della nostra rubrica "al Km 0"

La pagina FB della nostra rubrica "al Km 0"
Clicca sull'immagine

Tutti i lunedì

Tutti i lunedì
ci sono anche io nel team!

Condividi

Commenti Recenti

Post Casuali

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Privacy policy cookie GDPR 679/2016

Privacy policy cookie GDPR 679/2016
clicca sul barattolo

Welcome!

Welcome!
lunedì 12 marzo 2018
Oggi noi del team Light & Tasty portiamo a tavola le banane! A chi non piacciono? Eppure si vedono poco nei blog rispetto ad altri ingredienti, forse perchè non sono facili da presentare e rendono poco sotto il punto di vista estetico
Questo frutto non è prettamente ipocalorico, nelle diete dimagranti è consentito ma con molta parsimonia dopo un'oretta dall'aver praticato sport o una bella camminata perchè, di contro, è ricco di potassio, ricco di vitamine e minerali, contiene una sostanza che si chiama triptofano che l'organismo trasforma in serotonina, per cui è di aiuto ad alzare il tono dell'umore. Bisogna ricordare che non va assolutamente conservata in frigorifero e che va consumata matura ma non annerita
Contiene 89 calorie per 100 g. di polpa.
Io ho scelto di ideare una merenda semplicissima ma leggera e gustosa adatta a tutta la famiglia dal bimbo al nonno, potrebbe essere anche un dessert di fine pasto se questo è stato particolarmente sobrio.


Cosa serve per una merenda per UNA-DUE persone: (dipende dalla fame, dall’età, dal metabolismo...o se servita a fine pasto come dessert)

1 banana grande matura (ma non eccessivamente, deve essere ancora soda al tatto)
Succo di limone q.b.
100 g. ricotta vaccina asciutta o ricotta di pecora
20 g. zucchero a velo di canna
1 goccino limoncello (o succo di limone)
Granella di pistacchi di Bronte DOP Aroma Sicilia q.b.


Se si adopera ricotta vaccina occorre che sia ben asciutta, consiglio di metterla in un colino, mettere di sotto un piattino e lasciarla scolare, in frigo, 3-4 ore. L’ideale sarebbe la ricotta di pecora che da usare cruda per i dolci, rimane sempre la migliore (anche se un po’ più calorica); io comunque ho usato quella di mucca ben scolata.
Mettere la ricotta in una ciotolina, unire lo zucchero e alcune gocce di limoncello (o succo di limone se si prepara per i bambini) e mescolare vigorosamente con una forchettina fino ad ottenere una crema.
Sbucciare la banana e tagliarla a metà nel senso orizzontale, disporre le due parti su un piatto e irrorarle subito con succo di limone da entrami i lati in modo che non si ossidi diventando nera.
Con un coltellino affilato intagliare la superficie (facendo attenzione a non bucare la base e a lasciare il bordo intatto) del frutto, poi con l’aiuto di un cucchiaino, sempre in modo delicato in modo da non romperla, prelevare la polpa.


Unire i pezzetti di polpa della banana alla crema di ricotta e mescolare di nuovo con la forchettina. Si amalgamerà bene (se matura al punto giusto) volendo si può anche schiacciare a parte ed unirla già in purea.
Mettere le due barchette di banana sul piattino di portata. Mettere la crema di ricotta e banana in una tasca da pasticciere piccola usa e getta e tagliare generosamente la punta (in modo che possano passare i pezzetti schiacciati di banana).



Riempire le due metà della banana con la farcia di ricotta e banana, spolverizzare con granella di pistacchi di Bronte e servire. Buona Merenda!

      Se replichi la ricetta, per cortesia, inserisci il link di provenienza al mio sito, grazie!!!

Seguiteci anche su facebook!

... ed ecco le mie colleghe cosa propongono
Daniela frullato di banana con arancia e semi di sesamo
Elena banana chocolate chip wacky cake
Maria Grazia banane con yogurt greco, cioccolato, avena e mandorle
Milena pancakes banana e uvetta

21 commenti:

  1. Sono proprio invitanti queste banane, mi ricordano nell'aspetto un dolce che si mangiava in una mitica gelateria di Bogliasco, le banane erano riempite di gelato e coperte di cioccolata calda! Non proprio dietetiche ma allora avevo vent'anni e non facevo fatica a stare in linea... bacioni a presto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. noooooooooo non me lo dovevi dire.. altro peccato che ci dobbiamo concedere...

      Elimina
  2. Ma che bella idea, molto golosa e originale, da provare. Un bacione e buona settimana.

    RispondiElimina
  3. Una merenda niente male mai pensato a della versione di banane cosi golosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. speriamo di preservare giusto un minimo di fantasia....dopo quasi 8 anni di blog mica è facile.... :-)

      Elimina
  4. Ricotta e pistacchi è sempre un abbinamento indovinato, con uno scrigno di banana diventa golosissimo! Un abbraccio e buona settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. avrei preferito una cialda di cannolo fritto però... ahahhah

      Elimina
  5. wow con anche i pistacchi sopra! Te ne rubo un morso :-))
    Un bacio e buona settimana

    RispondiElimina
  6. Ideale anche come dessert..io ci farei un pensierino!! Bellissima!

    RispondiElimina
  7. Credo che sia ottima anche come dolce per finire il pasto, un ottima idea !

    RispondiElimina
  8. Idea davvero light & tasty! Ottima anche x la colazione..gnammy!

    RispondiElimina
  9. Wow che bontà, metà a me e metà a te, ci stai? ^_^

    RispondiElimina
  10. Forse perché la banana è già così buona di suo che non serve aggiungere altro? Mah non saprei perché ci sono così pochi dolci alla banana. In effetti anche le mele sono buonissime così, da sole eppure ci sono un sacco di ricette con le mele ... Boh! Comunque hai avuto un ottima idea, buono questo dessert

    RispondiElimina
  11. Non amo molto le banane, ma la tua sfiziosa idea e l'indovinata combinazione mi tentano molto!!!
    Baci

    RispondiElimina
  12. Che idea sfiziosa, sono veramente golose queste barchette di banana, perfette per fine pranzo o cena! Buona giornata!

    RispondiElimina
  13. Bella idea per usare in modo diverso le banane.

    RispondiElimina

I commenti sono moderati per poter selezionare lo spam quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi non sono graditi e non verranno pubblicati.
Navigando e scrivendo commenti si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito, confermando di aver letto ed accettato il regolamento nella sezione preposta su questa home page "Privacy policy"

Buona giornata!

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio, semifreddi, gelati

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per fare e mantenere il lievito madre, passo-passo

Consigli dalla A alla Z per fare e mantenere il lievito madre, passo-passo
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...