Lettori fissi

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese

Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine
Powered by Calendar Labs

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Al Km 0! la pagina fb

Al Km 0! la pagina fb
La nostra rubrica di ricette del territorio. Clicca sull'immagine

Il Granaio! La pagina fb

Il Granaio! La pagina fb
La nostra rubrica di lievitati clicca sull'immagine

Condividi

Commenti Recenti

Post Casuali

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Privacy policy cookie GDPR 679/2016

Privacy policy cookie GDPR 679/2016
clicca sul barattolo

Welcome!

Welcome!
giovedì 11 gennaio 2018
Oggi con le ragazze della rubrica Al Km 0 pensiamo alle vacanze sulla neve e a cosa cucinare per riscaldare corpo e anima. Io preparo la colazione e ho deciso per un comfort food d'eccellenza qual'è la cara e amata torta di mele, per l'occasione leggermente rivisitata. Credetemi... l'ho fatta e rifatta ed anche regalata, è davvero squisita!

Cosa serve per una tortiera apribile da 18D:

200 g. farina 00
1/2 bustina lievito per dolci
1 pizzico sale
100 g. ricotta di capra a pasta finissima (per me delle mie valli occitane)
40 g. olio di mais
2 uova medie
100 g. zucchero di canna grezzo
la scorza di 1/2 limone naturale
1 cucchiaio di succo di limone
1 cucchiaino di zenzero in polvere
70 g. latte (circa*)
1 mela (se piccole utilizzarne 2) croccante e dolce per me qualità piemontese "grigia di Torriana" che ha un retrogusto di vaniglia (assomiglia alla renetta, ma non è)

Poi serve:

burro e farina per la tortiera
zucchero di canna grezzo q.b. per spolverizzare la torta
2 cucchiaini confettura di albicocca (per me home made) per lucidare la torta


* per la quantità di latte dipende dall'acquosità della ricotta (oltre che dalla farina utilizzata, come per tutti i lievitati) io ho usato una ricotta molto buona e morbida, cremosa; quindi se si usa ricotta scolata ed asciutta, occorrerà più latte, vale sempre la regola dell'impasto "che scrive", ossia: facendo cadere un cucchiaio di impasto nella ciotola, deve formare un nastro, quindi non dev' essere nè troppo liquido, nè compatto come quello di un plum-cake, per intenderci. Nella 2° foto si intuisce la consistenza corretta.
Preriscaldare il forno ventilato a 175°, imburrare ed infarinare uno stampo apribile a cerniera da 18D.

In una ciotola montare, con le fruste elettriche, le uova con lo zucchero di canna, unire il pizzico di sale, l'olio, la scorza ed il succo di limone. Aggiungere la ricotta ed amalgamarla bene con le fruste elettriche fino a quando si ottiene un impasto liscio


Setacciare la farina con il lievito ed unirla al composto di uova un po' in due o tre riprese, in ultimo aggiungere latte q.b. per ottenere un impasto morbido ma non troppo (come ho spiegato prima).
Versare il composto nella tortiera, lavare e sbucciare la mela (o due se piccole) e disporre le fettine abbastanza sottili, accavallandole leggermente, sulla superficie della torta.


Spolverizzare con zucchero di canna grezzo ed infornare per circa 50 minuti.
Vale sempre la prova stecchino.


Controllare la cottura dopo 40 minuti, dipende dal forno.
Quando la torta è tiepida, fare sciogliere la confettura con un goccio d'acqua in microonde a potenza minima per pochi istanti (o in un pentolino sul fuoco dolce), spennellare la torta per lucidarla e conferirle ancora più golosità; farla raffreddare.
Servire. Squisita!




Se replichi la mia ricetta, per cortesia inserisci il link di riferimento e crediti al mio sito, Grazie!


16 commenti:

  1. Buongiorno cara..molto golosa questa torta di mele..ti è venuta bella alta..complimenti! Buona giornata baci!

    RispondiElimina
  2. Cara Simona, sai non ho bai assaggiato una torta con questi ingredienti.
    Ciao e buon pomeriggio con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Squisita sì, cara Simo. Già sono come mio papà che le torte di mele le mangiava a prescindere, la tua è proprio supergolosa. Prenotata per la colzione del giorno in cui finalmente ci vedremo!!!! Bacioni :)

    RispondiElimina
  4. Buonissima, mai provato con la ricotta di capra. Un bacio cara e buona giornata.

    RispondiElimina
  5. Ho un debole per le torte di mele, per me sono proprio il miglior confort food. Quanto mi piace questa tua tortona, così bella alta

    RispondiElimina
  6. Sono venuta di corsa per averne anche io una fetta per l'ora della merenda, che profumino e che bontà !

    RispondiElimina
  7. Che lo zenzero ci stia d'incanto lo so, ma l'idea della ricotta di capra mi intriga da morire, ora sono curiosissima di farla !!!!! Bacioni cara

    RispondiElimina
  8. Buon anno anche se in ritardo, complimenti per il dolce usa della ricotta mi piace molto

    RispondiElimina
  9. Non stento a credere che abbia avuto un grande successo ^_^ Ho l'acquolina al solo pensiero di addentare quella fetta :-P

    RispondiElimina
  10. Ho un debole per le torte di mele e questa mi piace tantissimo. Mi incuriosisce anche la ricotta di capra.
    Un bacio :)

    RispondiElimina
  11. con una torta così non si sbaglia, la segno subito ! Un bacione

    RispondiElimina
  12. Io la adoro, ne faccio una simile, con ricotta e mele! Magari saranno diverse le grammature ma di sicuro sarà buonissima. Bravissima la mia amica, un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. proverò anche la tua versione :-) buon week end cara e...grazie!

      Elimina
  13. Le torte con la ricotta hanno davvero una marcia in pi.. poi se ci metti anche le mele!!!! baci e buon w.e. :-*

    RispondiElimina
  14. Adoro la torta di mele, del resto chi non la ama? E' un ever green! Bellissima la tua e mi piace l'utilizzo della ricotta e dell'accoppiata zenzero/limone, perfetta :)

    RispondiElimina
  15. Che bella, buonissima sicuramente e d'aspetto incantevole! Amo le torte di mele, e mi piace moltissimo questa variante con la ricotta.. da provare al più presto!

    RispondiElimina

I commenti sono moderati per poter selezionare lo spam quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi non sono graditi e non verranno pubblicati.
Navigando e scrivendo commenti si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito, confermando di aver letto ed accettato il regolamento nella sezione preposta su questa home page "Privacy policy"

Buona giornata!

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio, semifreddi, gelati

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per fare e mantenere il lievito madre, passo-passo

Consigli dalla A alla Z per fare e mantenere il lievito madre, passo-passo
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...