Melanzane al funghetto

Cosa serve per due persone:

n. 1 melanzana grande (o 2 se sono piccole)
olio evo
sale e pepe
n. 1 o 2 spicchi d'aglio
origano q.b.

Togliere le estremità alla melanzana, lavarla, non togliere la buccia, tagliarla a cubetti grandi e metterla in un colapasta. Salare, coprire con una ciotola o un piatto facendo pressione, lasciare che la melanzana elimini l'acqua amara per un'oretta.

Prendere i cubetti di melanzana, strizzarli con delicatezza, asciugarli con carta da cucina.

In una capiente padella scaldare olio extra vergine di oliva (abbondante - la melanzana un po' ne assorbe) con uno o due spicchi d'aglio.
Unire le melanzane, mantenere la fiamma decisa e girarle quasi in continuazione, smuovere la padella, farle saltare. Tutto questo perchè si rosolino bene senza bruciare. Se si cuocessero a fiamma bassa i cubetti di melanzana assorbirebbero molto olio, diventerebbero molli e si rovinerebbe il piatto. Spolverizzare con origano di qualità. Occorreranno dieci minuti scarsi.
Servire scolate bene dall'olio belle calde




Simona

  1. anche a Genova si chiamano così! si fanno anche altre verdure chissà perchè poi le chiamano funghetto quando i funghi non ci sono! :D

    RispondiElimina
  2. I piatti semplici ma buoni della stagione !!! Buona domenica !!! Claudia

    RispondiElimina
  3. piattino molto sfizioso!!!Buona domenica!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  4. :-) ah boh! me lo sono chiesto molte volte anche io. In rete ho trovato delle risposte che, sinceramente, mi lasciano perplessa....non sapevo che si chiamassero così anche altre verdure preparate nello stesso modo gnam!

    RispondiElimina
  5. Mio marito adora le melanzane perciò, le tue melanzane a finghetto sai quanto resisterebbero nel piatto??? :D
    Un grande bacione!

    RispondiElimina

I commenti sono moderati per poter selezionare lo spam quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi non sono graditi e non verranno pubblicati.
Navigando e scrivendo commenti si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito, confermando di aver letto ed accettato il regolamento nella sezione preposta su questa home page "Privacy policy"

Buona giornata!