Gallo livornese con peperoni

Questa può essere, come tutti i piatti semplici, una pietanza succulenta o, al contrario, insapore. Comprare un pollo gustoso e ortaggi carnosi insaporendo il tutto con aromi freschi dell'orto sicuramente farà la differenza.

Cosa serve per DUE persone:
1/2 gallo livornese tagliato a pezzi
1/2 cipolla rossa o bianca
1/2 costa sedano bianco
3 peperoni gialli e rossi
una presa aglio granulare o mezzo spicchio schiacciato
due rametti rosmarino
due foglie alloro fresco
due foglie salvia fresca o un pizzico se secca
1/2 bicchiere vino bianco secco
sale e pepe q.b.
olio evo q.b.

In una casseruola scaldare un filo d'olio evo, unire il gallo a pezzi e farlo rosolare bene da ogni parte, unire il vino, fare sfumare, abbassare la fiamma ed aggiungere le verdure (tranne i peperoni) tritate e gli aromi, salare e pepare. Mettere il coperchio e cuocere a fiamma dolce per 45 minuti, aggiungere acqua calda ogni tanto se serve. Il gallo deve rimanere arrostito.

Lavare e tagliare a falde i peperoni, eliminare filo e semi e tagliarli a listarelle, unirli al gallo, mescolare, regolare di sale, rimettere il coperchio e portare a cottura (10-15 minuti). Servire caldo.



Simona

  1. Sai che io credo di non aver mai mangiato il gallo? Comunque sono certa mi piacerebbe, se piace a te ... ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi hai fatto davvero sorridere 😁comunque alla fine è un pollo… però molto più gustoso e con le carni più umide

      Elimina
  2. Certamente con un galletto ruspante è tutta un'altra cosa. I polli comprati sono proprio deludenti... Baci Simo, a presto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ormai non sappiamo neanche più il sapore dei polli ruspanti 😘 tanti baci Carla

      Elimina
  3. Adoro questo piatto! Materie prime eccellenti per avere un piatto eccellente ;)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Mi fa impazzire il pollo con i peperoni!!!!! un piatto che amo, mi riporta alla mia infanzia. Un bacione

    RispondiElimina
  5. Una brava cuoca, non può che fare che dei piatti succulenti e gustosi che mettono l'appetito solo a guardarli, la materia prima vuol dire tanto.

    RispondiElimina
  6. Un gran piatto, lo ricordo da bambino lo preparavano i miei nonni, il peperone regala un buon sapore a tanti piatti in particolare ad ingredienti più semplici e delicati che rendono cosi il piatto ricco e gustoso

    RispondiElimina

La moderazione è attiva. Commenti anonimi e privi d'identità, con pubblicità e link commerciali non verranno pubblicati.
Navigando e scrivendo commenti si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito, confermando di aver letto ed accettato il regolamento nella sezione preposta su questa home page "Privacy policy"

Buona giornata!