Pesce spinarolo gratinato con capperini e pistacchi


Cosa serve per DUE persone:

400 g. di pesce spinarolo o nocciolino.. (si chiama anche così)
sale e pepe q.b.
olio evo q.b.
succo di limone q.b.
2 cucchiai capperini di Pantelleria sotto sale
2 cucchiai prezzemolo fresco tritato
2 cucchiai pistacchi di Bronte in granella
pangrattato q.b.


Tagliare a tocchi il pesce, in una tazzine preparare un'emulsione con olio evo e qualche goccia di succo di limone, Oliare il pesce con le mani. Salare (poco.... ci sono già i capperini a dare sapore) e pepare.  In una ciotolina mettere tutti gli altri ingredienti mescolati, unire un filo di olio evo per ottenere un composto consistente.


Passare i trancetti di pesce spinarolo e fare aderire bene questa impanatura.
Oliare il fondo di una terrina da forno ed adagiare i trancetti di pesce.


Cuocere in forno preriscaldato a 200° ventilato per 20 minuti, Servire caldi.
Saranno croccanti fuori e morbidissimi all'interno.
Servire con una misticanza di insalata tenera e spinacini crudi e, volendo, guarnire con fiori edibili.
Simona

  1. Io mangio pochissimo pesce, ma così aromatizzato credo che non direi proprio di no :)
    Un bacio e buona settimana

    RispondiElimina
  2. Ma sai che non conosco questo pesce?? Mi incuriosisce tantissimo la tua ricetta ^_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No ma veramente? Nelle vostre pescherie non c’è? Spero tu possa trovarlo è l’ideale per i bimbi. Leggerissimo e senza spine 😉

      Elimina
  3. Non conosco questo pesce ma da quanto ho letto è una specie di squalus acanthia conosciuto proprio comr spinarplo ....uno squaletto ma qui nella nostre pescherie non l'ho mai visto. Prendo nota non si sa mai.

    RispondiElimina
  4. Anche a me piace tanto il nocciolino, lo devo provare anche gratinato! Grazie per la ricetta, un caro saluto.

    RispondiElimina
  5. La gratinatura con la frutta secca la adoro, rende tutto così croccante ed aggiunge un tocco diverso particolare! Brava :)

    RispondiElimina

I commenti sono moderati per poter selezionare lo spam quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi non sono graditi e non verranno pubblicati.
Navigando e scrivendo commenti si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito, confermando di aver letto ed accettato il regolamento nella sezione preposta su questa home page "Privacy policy"

Buona giornata!