Lettori fissi

Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine

La nostra rubrica di ricette "al Km 0"

La nostra rubrica di ricette "al Km 0"
il 2° e 4° venerdì di ogni mese

Tutti i lunedì

Tutti i lunedì
ci sono anche io nel team!

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese
Powered by Calendar Labs

Condividi

Post Casuali

Commenti Recenti

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

La mia collaborazione con LionsHome

Faccio parte di

Faccio parte di

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Comunika food

Welcome!

Welcome!
sabato 2 gennaio 2016
Questa salsa è molto appetitosa ed è adatta soprattutto per carni bollite di vitello e manzo ma è perfetta anche per carni o pesci cotti alla griglia. Insomma una salsina decisamente versatile e gustosa. (io l'ho servita con un pezzo di biancostato e di muscolo di vitellone)

Cosa serve per la maionese:

1 uovo + 1 tuorlo
sale
il succo di 1 limone se piccolo, 1/2 se è grande o molto succoso
100 ml. olio evo
200 ml. olio di semi

Cosa serve per completare la salsa:

30 g. cetriolini sott'aceto
10 g. capperini di Pantelleria sotto sale
1 cucchiaino colmo di senape francese
prezzemolo e basilico tritati
qualche goccia di salsa worchester



Preparare la maionese emulsionando tutti gli ingredienti a temperatura ambiente con il minipimer.

A parte tritare finemente i capperini opportunamente dissalati ed asciugati, i cetriolini, il basilico ed il prezzemolo.

Unire il trito alla maionese, emulsionare pochi istanti ancora ed aggiungere la senape e le gocce di salsa worchester.

Lasciare riposare la salsa in frigo un paio di orette prima di servirla.






8 commenti:

  1. Grazie per questa ricettina che userò senz'alto.Buon anno Simona...

    RispondiElimina
  2. Davvero golosissima questa salsa ed anche molto originale, complimenti Simo e felice we <3

    RispondiElimina
  3. Deliziosa e facile da preperare, la segno subito!!!
    Un abbraccio
    Flora

    RispondiElimina
  4. Buona la seconda ma la maionese non posso grrrrr ciaoooo

    RispondiElimina
  5. wow sembra davvero ottima per accompagnare i bolliti :) grazie per la ricetta, ancora buon anno!

    RispondiElimina
  6. Con una salsa così gustosa c'è più gusto nel mangiare un piatto di carne ! Buon anno 2016 Simo !

    RispondiElimina
  7. D'inverno faccio spesso il brodo per i passatelli e di secondo mangiamo sempre il bollito. Questa salsa lo rende sicuramente più appetitoso. Buon anno Simo.

    RispondiElimina
  8. non sembra ma la salsa per il bollito è importante trasforma il bollito in un piatto raffinato

    RispondiElimina

Grazie per essere mio ospite e per i commenti che scriverai; andranno a migliorare e ad arricchire questo blog.
Si chiede e si ricambia educazione :-)
I commenti sono moderati, per evitare l'antipatico codice captcha ovvero poter scremare lo spam; quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi, di qualunque genere, privi di firma e link di riferimento al proprio sito-blog non sono graditi e non verranno pubblicati

Buona giornata!

Le mie origini?

Le mie origini?
Piemonte & Sicilia

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

La pagina facebook della nostra rubrica "al Km 0"

La pagina facebook della nostra rubrica "al Km 0"
Clicca sull'immagine

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere

Privacy policy cookie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...