Topinambur trifolati al latte

Cosa serve:

1/2 kg. topinambur
una noce di burro
un filo d'olio evo
sale q.b.
latte q.b.
prezzemolo tritato q.b.
1 spicchio d'aglio

Pelare approssimativamente col pelapatate i topinambur. Lavarli sotto l'acqua corrente strofinandoli con una spugnetta.


In una padella far sciogliere una noce di burro con un filo d'olio e unire lo spicchio d'aglio tagliato a metà, aggiungere i topinambur tagliati a fettine sottili, fare prendere sapore per qualche minuto, salare, aggiungere un goccio d'acqua, mettere il coperchio e far cuocere per 10 minuti mescolando spesso.


Unire latte q.b. per coprirli quasi del tutto, eliminare l'aglio e proseguire la cottura fino a che saranno morbidi (ancora una decina di minuti circa). A cottura ultimata unire una spolverata di prezzemolo tritato, mescolare ancora una volta e servire.
Un piatto molto, molto semplice







Simona

  1. Io non li ho mai cucinati...Ma questa ricettina mi fà venire voglia d'assaggiarli!!!

    RispondiElimina
  2. Noi amiamo la semplicità, appena capisco come sostituire il latte in questa ricetta me la rifaccio senz'altro!! Grazie e a presto!! :)

    RispondiElimina
  3. Mai provati così, chissà che buoni!!!!

    RispondiElimina
  4. Mai cucinato topinambur!!Dovrò provvedere al più presto!

    RispondiElimina
  5. adoro i topinambur, questa ricetta mi stuzzica l'appetito, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  6. Adoro i topinambur, purtroppo anche questi qui si trovano poco, ma che bontà!!!!

    RispondiElimina

I commenti sono moderati per poter selezionare lo spam quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi non sono graditi e non verranno pubblicati.
Navigando e scrivendo commenti si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito, confermando di aver letto ed accettato il regolamento nella sezione preposta su questa home page "Privacy policy"

Buona giornata!