Torta di nocciole di Cortemilia

La torta di nocciole si fa in ogni paese e provincia della mia regione, soprattutto nel Monferrato, ma ognuna ha la sua ricetta, c'è chi aggiunge una bella dose di farina bianca alle nocciole, chi poca, chi niente, il paese più famoso e rinomato per questa delizia è Cortemilia è un paesino in provincia di Cuneo e, a fine agosto, potrete deliziarvi a gironzolare alla sagra della nocciola che, qui in Piemonte, la fa da padrona.
E' una torta casalinga, facile da preparare e buonissima. La ricetta tradizionale, delle nostre nonne per intenderci, vuole più burro...molto più burro, qui la versione adattata ai giorni nostri e, dunque, più "leggera"


Cosa serve:
150 gr. farina 00
200 gr. zucchero semolato
150 gr. burro
200 gr. nocciole gentili tribolate del Piemonte tostate e spellate
3 uova
i semi di mezza bacca di vaniglia
1/2 bustina lievito per dolci

Fate tostare qualche minuto le nocciole e privatele della pellicina. Tritatele finemente.
Montate i tuorli con lo zucchero, il pizzico di sale e i semi della vaniglia ed unire il burro fatto sciogliere a bagnomaria, le nocciole tritate, la farina setacciata con il lievito e, per ultimi, gli albumi semi-montati a neve.
Amalgamate gli albumi delicatamente con un cucchiaio di legno con un movimento dal basso verso l'alto. Consiglio di usare uno stampo in carta da forno usa e getta da 22D poichè la torta è delicatissima, in tal modo potrete sformarla semplicemente tagliando lo stampo (quando fredda), in alternativa usate uno stampo a cerniera rivestito con carta da forno bagnata, strizzata e ben asciugata, infornate in forno già caldo per 25°/30° minuti circa a 180°/190° dipende dal vostro forno.
Far raffreddare la torta e servirla con zabaglione caldo o cioccolata calda :-) 






Simona

  1. Ehi che sorpresa!! Batù, la mia futura suocera, ha finalmente pubblicato la ricetta della torta di nocciole che mi piace tanto. Ricetta molto semplice da eseguire e dal successo assicurato. Buonissima!!! Grazie mille Batù.

    RispondiElimina
  2. la conosco molto bene la torta di nocciole che fanno a cortemilia...si sente il vero sapore delle nocciole!!!!!!
    la tua torta è splendida, complimenti davvero!!!!!
    a presto,
    ciaooooooooooooo

    RispondiElimina
  3. Buonissima, con il profumo inebriante delle nocciole tostate!

    RispondiElimina
  4. Mi sono accorta ora che avevo scritto CortemiLLa invece di CortemiLIA.. sorry!

    Eh.. non esistono più le suocere e le nuore di una volta :-)e Meno male! un bacione cara Enrica

    Ciao Sgt.Pepper ha un sapore unico vero? Una pecca le calorie.. vabbè ce ne infischiamo :-) mille grazie per la tua visita

    twostella: anche tu la conosci bene vero? :-)

    RispondiElimina
  5. ciao, che meraviglia... buona domenica...

    RispondiElimina
  6. E' un'ora che sono nel tuo sito: avevo cominciato con de biscottti e poi...
    Grazie.
    Naturalmente ti farò sapere.
    Dann/www.cucinaamoremio.com

    RispondiElimina

La moderazione è attiva. Commenti anonimi e privi d'identità, con pubblicità e link commerciali non verranno pubblicati.
Navigando e scrivendo commenti si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito, confermando di aver letto ed accettato il regolamento nella sezione preposta su questa home page "Privacy policy"

Buona giornata!