Lettori fissi

Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine

La nostra rubrica di ricette "al Km 0"

La nostra rubrica di ricette "al Km 0"
il 2° e 4° venerdì di ogni mese

Tutti i lunedì

Tutti i lunedì
ci sono anche io nel team!

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese
Powered by Calendar Labs

Condividi

Post Casuali

Commenti Recenti

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

La mia collaborazione con LionsHome

Faccio parte di

Faccio parte di

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Comunika food

Welcome!

Welcome!
martedì 18 luglio 2017
Cosa serve per DUE persone:

750 g. calamari grandi
120 g. fusilli corti
una manciata spinacini piccoli e freschissimi
un pezzettino aglio
sale e pepe q.b.
olio evo q.b.
3 cucchiai olive taggiasche denocciolate sott'olio
una manciata basilico ligure
1 cucchiaio pinoli
qualche granello sale grosso
poco succo limone
un ciuffo salvia
1 foglia alloro
prezzemolo tritato q.b.


Pulire (o far pulire dal pescivendolo) i calamari eliminando l'interiora, la cartilagine ed anche la pelle.
Sciacquare bene sotto acqua corrente. Fare lessare i calamari in acqua salata a bollore. Il tempo? Ci sono varie scuole di pensiero, chi cuoce pochi minuti, chi a lungo. A me i calamari gommosi e al dente non piacciono, preferisco la seconda opzione, quindi sono cotti quando inserendo una forchetta si capisce che sono morbidi (una trentina di minuti o poco più).
Nel frattempo preparare il condimento: lavare il basilico, asciugarlo e metterlo nel bicchiere del minipimer unendo qualche granello di sale grosso, i pinoli e olio evo q.b. per ottenere un'emulsione non troppo fluida. Tenere da parte.

Scolare i calamari, passarli sotto un getto di acqua fredda per fermare la cottura e poi tagliarli a rondelle (e i ciuffi in 2 o 3), metterli in una ciotola, condirli con prezzemolo, le olive, una mancinata leggera di pepe nero, una spruzzata di succo di limone.


Dare una sciacquata alla pentola e rimetterla sul fuoco con acqua e sale per cuocere la pasta.
Scolare la pasta al dente e passarla sotto il getto di acqua fredda del rubinetto per fermarne la cottura. Unire la pasta ai calamari, condire con l'emulsione al basilico, mescolare bene, coprire con pellicola e lasciare insaporire un'oretta.


Lavare e passare nella centrifuga per l'insalata gli spinacini.
Su un piatto da portata sistemare gli spinacini (che poi al momento del pasto potranno essere mescolati all'insalata di pasta e calamaro), adagiare i fusilli con i calamari e servire subito.

                 Se replichi la ricetta, inserisci per cortesia il link di riferimento al mio sito. Grazie!



17 commenti:

  1. Ecco cara Simona il piatto che fa per noi! Con questo caldo afoso!!!
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sareste i benvenuti cari Tomaso e Danila!

      Elimina
  2. Oh mamma da quanto non mangio un bel piatto di pasta con i calamari...se mi autoinvitassi a pranzo??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io non lo mangiavo da un pezzo e me lo sono proprio goduto 😘😋

      Elimina
  3. Un'insalata di pasta niente male!!!!
    Buona giornata cara Simo

    RispondiElimina
  4. Eccomi qua, non potevo mancare a godere almeno virtualmente questo piatto. Dove c'è del pesce e ogni sorta di frutti di mare, io non devo mancare, troppo buoni. Il tuo piatto immagino di un buonooooo.....

    RispondiElimina
  5. Che gran bel piatto di pasta, estivo e piacevole si adatta molto il formato di pasta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo! I fusilli raccolgono perfettamente la salsina 😘

      Elimina
  6. Immagino che sarà finita in un battito di ciglia. Quanto era buono da 1 a 10? No, no, non dirmelo, non lo voglio sapere. :D
    Marina

    RispondiElimina
  7. Lo adoro, è molto appetitoso! Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Uhmmm una delizia , ma tolgo gli spinaci perchè allergica e aggiungo le bietole o che altro, faccio male?
    Caio bellissima , bacione del mattino

    RispondiElimina
  9. Ottima, questa la faccio anche mia.
    Mandi

    RispondiElimina
  10. bell'idea, i calamari li ho in frigo, grazie per la bella idea !

    RispondiElimina
  11. Mi ero persa questa insalata di pasta....
    E che insalata!!!! Da finire in un attimo :)
    Un bacione

    RispondiElimina
  12. Che bontà deve essere questo primo piatto. Devo dire che il pesce lo utilizzo molto poco e non perchè non mi piaccia, anzi, bensì perchè non ho molta fantasia sul come cucinarlo! Pertanto quando leggo ricette a tema mare, le adoro :)

    RispondiElimina

Grazie per essere mio ospite e per i commenti che scriverai; andranno a migliorare e ad arricchire questo blog.
Si chiede e si ricambia educazione :-)
I commenti sono moderati, per evitare l'antipatico codice captcha ovvero poter scremare lo spam; quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi, di qualunque genere, privi di firma e link di riferimento al proprio sito-blog non sono graditi e non verranno pubblicati

Buona giornata!

Le mie origini?

Le mie origini?
Piemonte & Sicilia

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

La pagina facebook della nostra rubrica "al Km 0"

La pagina facebook della nostra rubrica "al Km 0"
Clicca sull'immagine

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere

Privacy policy cookie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...