Lettori fissi

Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine

La pagina FB della nostra rubrica "al Km 0"

La pagina FB della nostra rubrica "al Km 0"
Clicca sull'immagine

Tutti i lunedì

Tutti i lunedì
ci sono anche io nel team!

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese
Powered by Calendar Labs

Condividi

Post Casuali

Commenti Recenti

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

La mia collaborazione con LionsHome

Faccio parte di

Faccio parte di

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Comunika food

Welcome!

Welcome!
giovedì 4 agosto 2016
Cosa serve per DUE persone:

n. 2 melanzane
250 g. polpa di pomodoro crudo a pezzi/filetti (io quella che faccio in casa)
alcune foglie di basilico
60 g. formaggio francese morbido tipo taleggio (o taleggio stesso)
n. 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
n. 2 cucchiai di pane raffermo grattugiato
olio evo q.b.
n. 1 cucchiaio di capperi sotto sale
un misto abbondante tritato di: prezzemolo, maggiorana, scalogno, salvia, timo

Poi serve:
sale grosso q.b. (per spurgare le melanzane)


Lavare le melanzane e tagliarle per il lungo non troppo sottilmente, altrimenti arrostendole bruciano.
Metterle a strati in un colapasta, cospargendole di sale grosso per fare tirare fuori l'acqua amara di vegetazione, coprire con un piatto e lasciarle un paio d'ore. Poi sciacquarle sotto il getto di acqua fredda del rubinetto, asciugarle bene.

Spennellare ogni fetta con un goccino di olio evo e farle arrostire in una padella antiaderente da entrambi i lati, fuoco medio, mi raccomando, non devono bruciare. Tenere da parte.

Preparare il pomodoro, sbucciandoli, eliminando i semi e tagliandolo a filetti. Metterlo in una ciotola, salare un pochino e condire con poco olio e foglie di basilico (io uso quello che conservo al naturale nei barattoli, per la ricetta clicca qui)


Preparare la parte croccante e gustosa del piatto mettendo in una ciotolina tutti gli altri ingredienti, tranne il formaggio molle francese (o taleggio), unire i capperi dissalati sotto acqua corrente, strizzati e tagliuzzati a coltello e condire con un filo di olio evo ed amalgamare.

preriscaldare il forno a 190°
Assemblare il piatto: oliare una teglia non troppo grande in modo da ottenere quattro strati, fare uno strato di melanzane leggermente sovrapposte, in orizzontale, il seguente in verticale, quello dopo di nuovo orizzontale ecc (come si fa per le lasagne), aggiungere qualche cubettino di formaggio francese, pezzetti di pomodoro e basilico qua e là, senza strizzarli troppo, la benissimo che si sia un po' di acqua di vegetazione, poi unire una spolveratona abbondante del mix parmigiano, pangrattato ed erbe aromatiche.

Infornare per 50/60 minuti. Togliere dal forno, coprire con il coperchio della teglia se c'è o con carta di alluminio (in modo da creare vapore e renderle morbide e ancora più gustose) lasciare riposare una bella mezz'ora e servire tiepide/temperatura ambiente.
(buone anche fredde e buone anche preparate il giorno prima)


25 commenti:

  1. Uhhhh ma che gustose le tue melanzane!!!!! :-** ottima idea smack

    RispondiElimina
  2. Cara Simona, che piatto invitante, penso che sia veramente una, bontà ! proprio i gusti che piacciono ha me, melanzane e tutto il resto,io li sogno.
    Ciao e buona serata cara amica, con un abbraccio e un sorriso:)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Questa teglia è una vera tentazione..

    RispondiElimina
  4. buonissime!!! dove vedo melanzane mi autoinvito!!!

    RispondiElimina
  5. Adoro le melanzane e così come le hai preparate tu, sono una vera prelibatezza. Buona serata, bacioni

    RispondiElimina
  6. La gratinatura mi sembra perfetta, bella croccante e già mi immagino il contrasto con la morbidezza del formaggio, questo piatto dev'essere squisito!
    Baci e buona serata.

    RispondiElimina
  7. Claudia, Tomaso, Consu, Great, Fabi e Maria Pia.. l'aspetto non rende la bontà, mio figlio quando facevo le foto al solito sbuffava poi con la bocca piena..ciomp-ciomp mi fa: "ma mettila eh la ricetta sul blog.. mettila eh?" :-)))) eccerto che la metto!
    grazie bacioni a tutti

    RispondiElimina
  8. Anche io stasera melanzane...le amo tantissimo, quindi ti ringrazio per questa idea, un bacione, Cri!

    RispondiElimina
  9. hai fatto bene a pubblicarla, è deliziosa e facile da fare !

    RispondiElimina
  10. Carissima Simo buonissimo appena rinfresca la provo. Ciaoo e buona giornata,.

    RispondiElimina
  11. wow che buone queste melanzane!!!! E l'avrei anch'io la bocca piena se ci fosse il tasto per far uscire quella teglia dal monitor :)
    Un bacio e buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahhaah Daniela mi hai fatto troppo ridere! Buon fine settimana anche a te

      Elimina
  12. Che buone...un'altra versione per una verdura che adoro!!!
    Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  13. Adoro le melanzane!!Non le ho mai fatte così, ma in questa settimana di ferie mi metto all'opera subito!!! Un abbraccio cara e, dolcissimo il tuo blog!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lucia, benvenuta! in realtà non ho letto la ricetta da nessuna parte, ma immagino ce ne siano di molto simili in giro nel web e sui libri di cucina. o ho aperto il frigo di mio figlio e mi sono messa all'opera con quello che c'era :-)
      un abbraccio a te!

      Elimina
  14. Se queste melanzane sono tanto buone quanto sono belle a vedersi...c'è da leccarsi i baffi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la differenza la fa il pomodoro fatto in casa e le erbe aromatiche (le mie) del giardino, secondo me.. meno male che ho riempito tutte le case di figli e amici vari così quando ci vado le utilizzo (si perchè comunque chi cucina sono sempre io...)

      Elimina
  15. Ohhh dunque questa sera arrivo un po' più tardi, ma lasciamele pure fredde riesco a gustarle lo stesso, sono meravigliose!
    Grazie adorabile donna!
    Bacio goloso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per me arriva pure anche a mezzanotte cara Nellina, la porta per te è sempre aperta :-) bacioni grandi

      Elimina
  16. Adoro le melanzane, cucinate in qualsiasi modo. Di questo periodo ce ne sono in abbondanza per cui più ricette si hanno e meglio è: questa mi sembra ottima, sicuramente da provare :-) Alla prossima, baci!

    RispondiElimina
  17. Ciao Simona sono tornata di recente dalle ferie dopo una lunghissima assenza dal blog e dal web...adoro le melanzane e le preparerei spessissimo ma purtroppo a casa le consumo solo io in quanto mio marito non mangia tantissime verdure che io al contrario adoro comprese appunto le melanzane...la tua ricetta è talmente sfiziosa e invitante che penso proprio la proverò anche solo per me;)grazie mille per la condivisione:)).
    Un bacione e buona settimana:))
    Rosy

    RispondiElimina
  18. Splendido piatto, molto gustoso e con tutto il sapore della bella stagione!!!
    Baci

    RispondiElimina
  19. melanzane forever!!! adoro le melanzane e le cucino in ogni modo....aggiungerò anche questa ricetta alle mie preferite!! un bacione!!

    RispondiElimina
  20. Non c'è estate senza un bel piatto di melanzane, molto gustose anche per l'aggiunta dei capperi

    RispondiElimina
  21. Buone queste melanzane, sai che profumooo! Il mio papà ne prepara una versione simile, ma senza formaggio. Proveremo anche questa variante! ;) Baci,
    Vale

    RispondiElimina

Grazie per essere mio ospite e per i commenti che scriverai; andranno a migliorare e ad arricchire questo blog.
Si chiede e si ricambia educazione :-)
I commenti sono moderati, per evitare l'antipatico codice captcha ovvero poter scremare lo spam; quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi, di qualunque genere, privi di firma e link di riferimento al proprio sito-blog non sono graditi e non verranno pubblicati

Buona giornata!

Le mie origini?

Le mie origini?
Piemonte & Sicilia

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per fare e mantenere il lievito madre, passo-passo

Consigli dalla A alla Z per fare e mantenere il lievito madre, passo-passo
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere

Privacy policy cookie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...