Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese

Condividi

Post Casuali

Commenti Recenti

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

La mia collaborazione con LionsHome

Faccio parte di

Faccio parte di

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Comunika food

Welcome!

Welcome!
venerdì 7 agosto 2015

Cosa serve per DUE persone:

1 grossa melanzana lunga (io la qualità striata violetta, dolcissima con pochi semi) 
sale e pepe q.b.
aglio q.b.
olio evo
santoreggia q.b. (possibilmente fresca) se non si ha a disposizione, utilizzare origano

Lavare bene le melanzane (se ne calcola mezza a persona), senza sbucciarle tagliarle a metà per la lunghezza e poi ancora a metà (dunque se ne ricaveranno quattro spicchi per melanzana).

Adagiarle su una teglia rivestita da carta forno, praticare dei tagli nella polpa dell'ortaggio ed inserire fettine d' aglio e pezzettini di santoreggia


Salare e pepare leggermente, condire ancora con la santoreggia ed olio evo abbondante, quindi infornare in forno ventilato già caldo a 180° per circa 20 minuti, poi coprire con un foglio di alluminio e far cuocere ancora per altri 20 minuti circa o comunque fino a quando la polpa delle melanzane risulta morbida e cotta. 


Servire calde. 
Una preparazione tanto semplice quanto gustosa! Ottime come contorno alla carne (o pesce) alla brace, diciamolo..le melanzane grigliate hanno proprio stufato!

12 commenti:

  1. bella idea mia cara, anche a me le melanzane arrostite non piacciono piu' tanto, ogni tanto si ha bisogno di aria nuova, grazie per questa fresca ventata!!!!Un bacione sabry

    RispondiElimina
  2. non le ho mai fatte così, grazie dell'idea ^_^ buon we

    RispondiElimina
  3. Simo, ma lo sai che cosi non le ho mai fatte???? Sono deliziose!!! Veloci e golose, d'estate è fondamentale far presto in cucina!! Bravissima!!! Un bacione <3

    RispondiElimina
  4. In qualunque modo le cucini, le melanzane sono sempre strepitose!! La tua ricetta è semplice ma davvero buona!!

    RispondiElimina
  5. Che bella idea, mai fatte così, devono essere buonissime!!!
    Baci

    RispondiElimina
  6. Prendo nota ma fino a che ce questo caldo forno mio non ti conosco :-((
    Buona fine settimana.

    RispondiElimina
  7. Un'idea davvero sfiziosa x rendere giustizia a questi preziosi prodotti di stagione, complimenti cara e buon inizio settimana <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Consu :-) buon inizio di settimana anche a te e a tutti quelli che passano di qui

      Elimina
  8. buonee! mai provate così!! grazie per la ricetta! buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  9. La santoreggia mi manca, di aglio ne ho in abbondanza e posso spaziare con rosmarino, salvia, timo, maggiorana, erba limoncina ...
    santoreggia, origano mi mancano nell'erbario mio.
    Ottimo contorno.
    Buona serata
    Mandi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oh beh Rosetta, puoi spaziare sì! con quegli aromi saranno ancora più buone. Mandi

      Elimina

Grazie per essere passato/a a trovarmi!
E grazie per i tuoi commenti che mi aiuteranno a migliorare e ad arricchire questo blog.
Si chiede e si ricambia educazione :-)
I commenti sono moderati, per evitare l'antipatico codice captcha ovvero poter scremare lo spam; quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi, privi di firma e link di riferimento al proprio sito-blog, o profilo pubblico non sono graditi e non verranno pubblicati

Buona giornata!

Visite

Le mie origini?

Le mie origini?
Piemonte & Sicilia

Partecipa al nostro Contest di "al Km 0"

Partecipa al nostro Contest di    "al Km 0"
Scade il 28-04-2017

Lettori fissi

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere

Privacy policy cookie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...