Concorsi a base di like? No, grazie

Mi limito a fare copia/incolla del post di Giovanna perchè la penso anche io esattamente nello stesso modo, aggiungo che il mio blog non è nemmeno iscritto a fb, le vittorie tramite like suonano altamente farlocche!

"Oggi, 15 settembre 2014, molte FoodBloggers aderiscono ad una protesta organizzata contro quei concorsi in cui i vincitori non sono scelti da una giuria, ma sono decretati dai "Mi piace". 
E' un'osservazione che ho fatto fra me e me molto spesso ed oggi finalmente ve ne parlo,vi spiego le mie/le nostre motivazioni.
Se aderisci alla protesta, condividi questo post e, se hai un blog, pubblicane il testo anche lì.

Perché siamo contrari ai concorsi a base di LIKE?

- perché non premiano la bravura e la competenza;

- perché rappresentano per eccellenza l’anti-meritocrazia;

-perché il vincitore non viene giudicato da un’adeguata giuria di professionisti del settore;

- perché sono la versione facebookiana delle lobby, del nepotismo, delle baronie;

- perché danneggiano anche l'azienda che vi si affida (che finisce per fare spam e non pubblicità).

-perché centinaia o migliaia di like falsi sono il risultato di iscrizioni ai gruppi di scambio like.

Trovo queste motivazioni più che sufficienti a rendere l'idea di tutto quello che di poco simpatico,divertente,formativo e serio c'è dietro a questi concorsi dove vince chi elemosina sul web più "Like"e chi li "produce" in maniera organizzata,una vera tristezza,un continuo seminare di illusioni,infondatezza in un momento in cui c'è bisogno più che mai di tanta tanta onestà..... a tutti i livelli.




Molto meglio una sana e golosa competizione a suon di mestoli e pentole,ma soprattutto… che vinca il migliore e che lo faccia meritandolo !"
Simona

  1. condivido pienamente il vostro pensiero....non sapevo di questa iniziativa, ma appena ho tempo pubblicherò sul mio blog questo post!
    piacere di averti conosciuta :-)

    RispondiElimina

I commenti sono moderati per poter selezionare lo spam quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi non sono graditi e non verranno pubblicati.
Navigando e scrivendo commenti si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito, confermando di aver letto ed accettato il regolamento nella sezione preposta su questa home page "Privacy policy"

Buona giornata!