Insalata russa

L'insalata russa è un antipasto classico piemontese. Ho imparato molte ricette dalla nonna, alcune non "oso" riproporle poichè mia nonna era solita usare quintalate di burro in cucina, però.. il ricordo di quei sapori ogni tanto fa capolino nella mia mente. Mia nonna era solita preparare questa insalata, insieme agli agnolotti fatti in casa e ai bolliti a Natale.

Cosa serve:


veramente io vado ad "occhio" comunque..

4-5 patate lesse ma ancora belle sode.
3-4 carote cottura come le patate
metà del peso di piselli freschi o surgelati e lessati
2 uova sode
sale q.b.
4-5 cetriolini sott'aceto
1 falda di peperone rosso sott'aceto
1 scatoletta di tonno sott'olio da 80 gr.

Poi serve: maionese con: 1 uovo + 1 tuorlo, pizzico di sale, 300 ml. olio d'oliva o, se si preferisce più delicata, metà olio di mais, metà olio di oliva, mezzo limone spremuto, la punta del cucchiaino di senape dolce (facoltativa)



A piacere anche qualche gamberetto lessato ed olive denocciolate  per guarnire.


Far lessare le patate con la buccia, le carote pelate, i piselli. Separatamente. le verdure ahnno tempi di cottura diversi.

Fare la maionese. In una insalatiera, quando le verdure saranno fredde, tagliarle a tocchetti piccoli, regolare il sale ed aggiungere la maionese. 



In realtà l'insalata russa è belle che pronta, ma in casa mia è consuetudine arricchirla con cetriolini e peperone tagliati a pezzettini, e con il tonno sgocciolato e sminuzzato.
Foderare con la pellicola un'altra insalatiera, mettere l'insalata russa, coprire con altra pellicola.
Deve stare in frigo qualche ora, meglio ancora il giorno prima di consumarla.
Cappottare sul un piatto piano e guarnire, a piacere, con uova sode tagliate a rondelle o a spicchi, altri cetriolini, faldine di peperoni, altra maionese.


Se avete un menù di pesce, potete eliminare i cetrioli ed il peperone, conservare il tonno ed aggiungere gamberetti lessati.
Molto-molto semplice.







Simona

Lascia un commento

I commenti sono moderati per poter selezionare lo spam quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi non sono graditi e non verranno pubblicati.
Navigando e scrivendo commenti si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito, confermando di aver letto ed accettato il regolamento nella sezione preposta su questa home page "Privacy policy"

Buona giornata!