Lettori fissi

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese

Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine
Powered by Calendar Labs

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

La pagina FB della nostra rubrica "al Km 0"

La pagina FB della nostra rubrica "al Km 0"
Clicca sull'immagine

Tutti i lunedì

Tutti i lunedì
ci sono anche io nel team!

Condividi

Commenti Recenti

Post Casuali

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Privacy policy cookie GDPR 679/2016

Privacy policy cookie GDPR 679/2016
clicca sul barattolo

Welcome!

Welcome!
lunedì 25 giugno 2018
Oggi noi del team della rubrica Light & Tasty  portiamo a tavola succuse pesche e succulente albicocche  che, da adesso fino alla fine dell'estate, regneranno sulle nostre tavole, nei nostri cestini dei pic-nic montani e per i pranzi frugali sotto l'ombrellone.
Io ho deciso di preparare un golosissimo dessert a ridotto contenuto di calorie e di grassi, data la totale mancanza sia di uova che di mascarpone; ho aggiunto pochissimo zucchero visto e considerato che la frutta apporta già una buona dose di dolcezza con il suo zucchero naturale, ho voluto dare la parte cremosa con poca panna vegetale e quella croccante con una bella spolverata di granella di pistacchi, che conferisce anche colore e piacevolezza visiva, oltre che gustativa.
Utilizzare frutta ben matura ma soda.

Cosa serve per due bicchieri/coppe

6-8 biscotti savoiardi bicolore (cacao e vaniglia)
alchermes q.b.
150 g. ricotta vaccina a pasta fine
50 g. panna vegetale leggermente montata (va bene con la frusta a mano)
3 cucchiai zucchero a velo
1 cucchiaio zucchero semolato
la scorza di mezzo limone di Amalfi + due cucchiai del succo
2 pesche tabacchiere
1 pesca pasta gialla (o 2 albicocche)
granella di pistacchio di Bronte q.b.


Sbucciare e tagliare a cubetti piccoli le pesche, metterle in una ciotola, unire lo zucchero semolato, la scorza ed il succo del limone, mescolare e lasciare insaporire qualche minuto.
Intanto in una tazza mettere la panna vegetale e montarla leggermente con una frusta.
Unire la ricotta e lo zucchero a velo e continuare a montare per qualche minuto in modo da ottenenere una crema vellulata.
Sul fondo di due bicchieri mettere uno strato di biscotti precedentemente bagnati brevemente nell'alchermes (volendo allungato con un goccio d'acqua), uno strato di pesche sgocciolate, poi un paio di cucchiaiate di crema.

Fare un secondo strato finendo con la crema, coprire con pellicola, Mettere in frigo ad insaporire almeno un'oretta. Prima di servire ricoprire la superficie con granella di pistacchio di Bronte.


Se replichi la mia ricetta inserisci per cortesia il link di riferimento al mio blog. Grazie :-) 
Seguiteci anche su facebook!

... ed ecco le mie colleghe cosa propongono
Milena involtini di albicocche, robiola e speck

                            Torniamo il 3 settembre con nuove ricette e nuova energia! 

32 commenti:

  1. Delizioso, leggero e tanto buono, oltre che bellissimo da vedere, un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Cri! bacioni e buona settimana

      Elimina
  2. Ti pareva che non mettessimo qualcosa di simile nei nostri piatti? Oggi tocca alla granella di pistacchio... bacioni ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahha l'ho pensato anche io! bacioni a te

      Elimina
  3. Davvero goloso...ne assaggerei volentiri un cucchiaio...anzi facciamo che prendo una coppa! Buone vacanze !! Un abbraccione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ecco, che è meglio, prima che arrivino le altre :-)

      Elimina
  4. Non potevo mancare nel godere un bicchiere di questo tiramisù favoloso. Il pistacchio sopra è come le ciliegine sulla torta, troppo golosi. Ottima idea ! un abbraccio e un bacione !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piace tanto anche a te il pistacchio, lo so 💋

      Elimina
  5. Un bellissimo e buonissimo bicchiere, una dolcezza da servire anche dopo una bella cenetta. Mi piace molto, un abbraccio e buona settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero. Viva i dessert che non fanno mappazza dopo cena 😉 baci

      Elimina
  6. Savoiardi bicolori? È un po' che non guardo nel reparto "biscotti" ma non noi ho mai visti. Ottimo dolce, senza troppi sensi di colpa direi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Idem. Li ho visti per caso, ed erano anche in offerta vuoi non approfittarne? 😁

      Elimina
  7. Ecco un bicchiere al quale non saprei dire di no! Sono l'ultima? Sempre in ritardo e mi devo accontentare dei bicchieri da raccogliere :-))
    Un bacio e buone vacanze

    RispondiElimina
  8. Cara Simona, lo sai che non ho mai assaggiato un tiramisù senza uova di sicuro sarà molto buono.
    Ciao e buon pomeriggio con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  9. Fresco e leggero ma molto goloso, un'ottima coccola!!!
    Baci

    RispondiElimina
  10. Anch'io ho messo il pistacchio ^__^ eeeee che vi devo dire, con pesche e albicocche ci sta una favola :-P Sono bellissimi questi bicchieri, la bontà si percepisce già dalla foto e dagli ingredienti.

    RispondiElimina
  11. Meglio anche del tiramisu normale, una versione estiva davvero speciale

    RispondiElimina
  12. Delizioso e leggero questo dessert..mi piace..complimenti! Buona giornata

    RispondiElimina
  13. Intanto parto e ti chiedo scusa per la latitanza, ma nonostante siamo nel 2018 con le tecnilogie più avanzate, il teletrasporto è ancora lontano e solo per il cinema!!!...per cui corri di qua e corri di là alla fine mi accorgo che devo trascurare qualcosa....UFFA!!!!
    Perchè poi rischio di perdermi queste delizie, senza parlare dei tuoi panini con LM!!!!!
    UFFA e STRAUFFA!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara.. ma stai tranquilla 🤗 il tempo è tiranno, si fa come si può. Un abbraccio grande

      Elimina
  14. Ma che bicchierini sfiziosi e golosi!!! io adoro la frutta estiva, è davvero un tripudio di sapore e di colore

    RispondiElimina
  15. una versione light di un dolce che adoro, buone vacanze cara!Chissà che un giorno tu non venga a trascorrerle da me a Trieste !Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo spero tantissimo cara Chiara! Buone vacanze a te 😘

      Elimina
  16. Una bella idea per un tiramisù con la frutta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le pesche tabacchiere, poi, dono già buonissime da sole 😋

      Elimina
  17. Meglio di quello tradizionale . Davvero complimenti Simo non solo è buono , ma anche splendidamente presentato. Bacioni cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Troppo gentile Lisa! 😘 mah meglio non so, quello tradizionale mi piace davvero tanto, ma era molto goloso anche questo. Bacioni e grazie

      Elimina
  18. Mamma mia quanto è goloso questo Tiramisu di certo non tradizionale ma nulla a che invidiare, anzi è bellissimo presentato così in bicchiere e gli ingredienti li adoro ^_^

    RispondiElimina
  19. Deve essere buonissimo e anche molto più leggero del "solito" tiramisù, che di questi tempi di certo non guasta! Ciao ciao.

    RispondiElimina

I commenti sono moderati per poter selezionare lo spam quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi non sono graditi e non verranno pubblicati.
Navigando e scrivendo commenti si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito, confermando di aver letto ed accettato il regolamento nella sezione preposta su questa home page "Privacy policy"

Buona giornata!

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio, semifreddi, gelati

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per fare e mantenere il lievito madre, passo-passo

Consigli dalla A alla Z per fare e mantenere il lievito madre, passo-passo
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...