Lettori fissi

Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine

La pagina FB della nostra rubrica "al Km 0"

La pagina FB della nostra rubrica "al Km 0"
Clicca sull'immagine

Tutti i lunedì

Tutti i lunedì
ci sono anche io nel team!

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese
Powered by Calendar Labs

Condividi

Post Casuali

Commenti Recenti

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

La mia collaborazione con LionsHome

Faccio parte di

Faccio parte di

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Comunika food

Welcome!

Welcome!
mercoledì 21 giugno 2017
Cosa serve per DUE coppe/bicchieri

n. 6-8 savoiardi bigusto alla vaniglia e cacao
350 g. ricotta fresca cremosa
4 cucchiai colmi di zucchero a velo
latte q.b.
due cucchiai di rum bianco
2 fichi grandi o 3 se piccoli
una piccola noce di burro
30 g. zucchero di canna scuro
gocce di meringa q.b.
mandorle a lamelle q.b.

Lavorare bene la ricotta con lo zucchero a velo fino ad ottenere una crema omogenea.
Lavare ed asciugare i fichi, tagliarli a spicchi.



In una padellina antiardente far caramellare lo zucchero di canna con la noce di burro, unire i fichi e farli saltare qualche minuto (ma non devono diventare troppo morbidi!) a fiamma sostenuta. Tenere da parte.



In una ciotolina/piccola terrina mettere del latte con il rum bianco.
Nelle coppette o bicchieri mettere sul fondo una cucchiaiata di crema di ricotta. Passare velocemente il savoiardo nel latte e rum, dividerlo in due parti ed inserirlo nel bicchiere, unire qualche goccia di meringa, qualche lamella di mandorle e due spicchi di fico colante di caramello.


Continuare e fare due o tre strati. Decorare la superficie con due o tre spicchi di fico col caramello e mandorle a lamelle.
La ricetta è di mia inventiva, se la replicherete, ne sarò felice ma, per cortesia, inserite il link di provenienza e appartenenza al mio sito, Grazie! 

34 commenti:

  1. Il tiramisù mi piace tantissimo... ma questo è superoriginale! Sei troppo troppo brava Simo!!! Complimentissimi con il cuore ♥♥♥

    RispondiElimina
  2. Complimenti per l'idea, da provare e, soprattutto, da gustare! Grazie! :)

    Ciao Simona, buona giornata, a presto! ;)

    http://blog.giallozafferano.it/dolcisalatidielisabetta/

    http://ilblogdielisabettas.blogspot.it

    RispondiElimina
  3. Cara Simona, una ricetta veramente bella e sicuramente la tua partecipazione avrà successo, per ora mi godo questo tiramisù.
    Ciao e buona giornata con un abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh finalmente ti ho preso per la gola caro Tomaso ☺️

      Elimina
  4. Mammamia qui ci lascio il cuore, adoro tutti gli ingredienti che ahi usato!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Agnese 😅😘 felice che ti ingolosisca

      Elimina
  5. un grande tiramisù i fichi contribuiscono non poco a dare il sapore al tiramisù

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti! Fichi e caramello, altrimenti con la sola ricotta si... leggero ma con poco sapore 🤗

      Elimina
  6. Devono essere buonissime, veramente sarei a dieta ingrasso solo a guardarle....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io dieta perenne dai 48 anni in poi Dani... solo piccoli sporadici assaggini 😭

      Elimina
  7. Ma allora!!!! Come si fa a fare la prova costume? Se tu mi proponi queste bontà e ho a casa solo dei miseri ghiaccioli mi attacco al vaso della nutella....è strepitoso, complimenti e baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E si fa davvero in una manciata di minuti, credimi è leggerissimo

      Elimina
  8. Quel fico colante di caramello suscita visione mistiche :)
    Un tiramisù che ti mette le ali tanto ti tira su!
    Bravissima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fai troppo ridere 😂🤣😅

      Elimina
    2. Concordo. Una roba che... red bull, ma scansati, va'...

      Elimina
    3. Ma infatti! Vuoi mettere? 🤣

      Elimina
  9. Bravissima Simona, un tiramisu molto originale e golosissimo!!!
    Baci

    RispondiElimina
  10. Anch'io uso quelli bicolore anche per il tiramisù classico...bella la tua variante con la ricotta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sai che invece io non li avevo mai visti? Forse perché uso sempre quelli freschi e non secchi. Poi mi è caduto l'occhio e che vuoi? Non li provi? 😅

      Elimina
  11. Che delizia, adoro i fichi! Me ne mangerei un paio di porzioni :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono quei frutti che a fatica devo smettere di mangiare

      Elimina
  12. Ma è bellissimo questo tiramisù!!!Direi proprio un dessert strepitoso per aprire le porte all'estate!!!!!
    Un bacione!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa che le foto non rendono (almeno secondo me) 😘

      Elimina
  13. Questi bicchieri sono davvero una goduria tesoro cosi freschi e poi in mono porzione mi piacciono ancora di più!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più che altro Cara Imma è per darsi una regolata e non mangiarne a mestolate 🙈

      Elimina
  14. Io non dico mai di no al tiramisù ma in estate lo trovo un po' pesantino, mentre questo Simo è trooooppo avanti!!
    Bravissima, un'ottima idea, fresca e golosa.
    Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 😂 Marina anche io fatico a girarmi dall'altra parte davanti al tiramisù 🤤

      Elimina
  15. Che brava! Oggi entrambe con un dolce freddo ... i fichi a trovarli quelli buoni. Non mi dire che hai anche un albero di fichi?!? Un abbraccio rinfrescante dalle mie colline

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 🙈 si...
      fichi, nespole, albicocche, pesche, due ciliegi, tre prugne, due meli, caki, uva fragola, lamponi e mirtilli 🤔Mi pare di averli detti tutti 😋

      Elimina
    2. Bene adesso so dove andare a far spesa ahahahahah

      Elimina
    3. Baratto cara mia: una cassetta di frutta in cambio di un kg di piadine. Anche se le tagliatelle 🤔... certo che pure i tortellini ... 😮 Anche i bomboloni .. non so decidermi 😂

      Elimina
    4. Ah già! Anche il melograno (ma non è un granché ...)

      Elimina
  16. molto originale, che dirti se non che sei bravissima !

    RispondiElimina

Grazie per essere mio ospite e per i commenti che scriverai; andranno a migliorare e ad arricchire questo blog.
Si chiede e si ricambia educazione :-)
I commenti sono moderati, per evitare l'antipatico codice captcha ovvero poter scremare lo spam; quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi, di qualunque genere, privi di firma e link di riferimento al proprio sito-blog non sono graditi e non verranno pubblicati

Buona giornata!

Le mie origini?

Le mie origini?
Piemonte & Sicilia

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per fare e mantenere il lievito madre, passo-passo

Consigli dalla A alla Z per fare e mantenere il lievito madre, passo-passo
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere

Privacy policy cookie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...