Lettori fissi

Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine

La nostra rubrica di ricette "al Km 0"

La nostra rubrica di ricette "al Km 0"
il 2° e 4° venerdì di ogni mese

Tutti i lunedì

Tutti i lunedì
ci sono anche io nel team!

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese
Powered by Calendar Labs

Condividi

Post Casuali

Commenti Recenti

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

La mia collaborazione con LionsHome

Faccio parte di

Faccio parte di

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Comunika food

Welcome!

Welcome!
lunedì 20 gennaio 2014
Premetto che lo so, le foto sono terribili orrende.. avevo fretta evidentemente, non mi ricordo. Questa ricetta l'ho fatta tempo fa, al tempo non delle mele ma delle zucchine! Non l'avevo postata e rimedio subito perchè al di là dell'aspetto poco invitante, il sapore invece è di tutto rispetto!

Cosa serve:

4 zucchine
150 g. feta
olio evo
sale e pepe
alcune foglie di menta fresca
1 spicchio di aglio
70 g. mandorle pelate
500 g. pasta sfoglia tirata rettangolare (se si vuole provare a farla in casa cliccare qui) ci starebbe bene in alternativa la pasta sfoglia alla ricotta, molto più rapida da eseguire, in tal caso cliccare qui
1 uovo per spennellare.

Fare la pasta sfoglia, suddividerla in due porzioni: una un po' più grande dell'altra e stenderla in due rettangoli.

Mondare, lavare e tagliare a rondelle le zucchine; metterle a cuocere in poco olio e lo spicchio d'aglio. Salare.
Quando sono cotte ma ancora leggermente croccanti, toglierle dal fuoco e farle intiepidire.
Intanto bagnare e strizzare della carta forno e rivestire una pirofila in pirex. 

Tagliare a cubetti piccoli la feta ed aggiungerla alle zucchine, unire le foglioline di menta tagliate a coltello grossolanamente, unire anche metà delle mandorle fatte precedentemente tostare in un padellino antiaderente e tagliate anche loro grossolanamente per il lungo a coltello. Unire una spolverata di pepe. 

Versare il composto sul rettangolo di pasta sfoglia steso sulla carta forno, 



ricoprire con l'altro rettangolo più grande, creando un cordone tutt'attorno. Sigillare e spennellare con l'uovo sbattuto.
Ricoprire la superficie con le mandorle rimaste, tagliate a coltello grossolanamente per il lungo.



Infornare a 200° per circa 40 minuti.
Sfornare e lasciare leggermente intiepidire. Servire.


13 commenti:

  1. Che sfoglia gustosa e delicata...tutti sapori e che adoro!!!

    RispondiElimina
  2. Altra ricetta stuzzicante! E le foto non sono così male ;D Si fanno mangiare, si fanno mangiare... :D

    RispondiElimina
  3. Mamma mia, deve essere davvero golosissima!!!! Adoro le zucchine (anche fuori stagione) e quest'abbinamento con le mandorle lo trovo sublime ^_^ Bravissima<3
    la zia Consu

    RispondiElimina
  4. Le torte salate sono la mia passione e la tua versione mi piace molto!!!!
    da provare sicuramente :-P
    un abbraccio ciao ^__^

    RispondiElimina
  5. Invece io le trovo belle le foto!!!! mi piacciono le ricette con la sfoglia e poi io le zucchine le conservo anche per l'inverno per cui posso utilizzare il tuo spunto!!!

    RispondiElimina
  6. Ma vanno benissimo le foto e rendono molto bene l'idea!!!!!! Pensa che stamattina avevo visto la feta al supermercato ma non l'ho presa perchè non sapevo come utilizzarla!!!!!!! Corro a comprarla, un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. siete tutte carine, ma carinissime a dire così! :-)

      Elimina
  7. Ciao! grazie per essere venuta da me! Mi unisco anche io!

    RispondiElimina
  8. con questa sfoglia mi fai felice, preferisco il salato al dolce, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  9. no seocndo le foto rendono l'idea id come sarà buona :-))), non ha bisogno di valorizzare con le foto quello che è già buono

    RispondiElimina

Grazie per essere mio ospite e per i commenti che scriverai; andranno a migliorare e ad arricchire questo blog.
Si chiede e si ricambia educazione :-)
I commenti sono moderati, per evitare l'antipatico codice captcha ovvero poter scremare lo spam; quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi, di qualunque genere, privi di firma e link di riferimento al proprio sito-blog non sono graditi e non verranno pubblicati

Buona giornata!

Le mie origini?

Le mie origini?
Piemonte & Sicilia

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

La pagina facebook della nostra rubrica "al Km 0"

La pagina facebook della nostra rubrica "al Km 0"
Clicca sull'immagine

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere

Privacy policy cookie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...