Lettori fissi

Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine

Partecipo alla rubrica "al Km 0"

Partecipo alla rubrica "al Km 0"
il 2° e 4° venerdì di ogni mese

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese
Powered by Calendar Labs

Condividi

Post Casuali

Commenti Recenti

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

La mia collaborazione con LionsHome

Faccio parte di

Faccio parte di

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Comunika food

Welcome!

Welcome!
lunedì 27 marzo 2017
Cosa serve:

150 g. farina bio di farro integrale (per me tedesca)
150 g. farina di riso thai
1 pizzico di sale
8 g. lievito per dolci (mezza bustina)
25 g. mandorle pelate
25 g. mandorle sgusciate
1 uovo intero medio
50 g. fichi essiccati qualità morbidi
30 g. olio evo delicato (siciliano o del Garda) in alternativa olio di riso
30 g. acqua
80 g. zucchero di canna muscovado
5- 6 gocce di essenza naturale di vaniglia (o i semi di mezza bacca) (no aromi sintetici)


In un tritatutto tritare insieme le mandorle, i fichi avendo cura di togliere i picciolo se c'è, con 10 g. di zucchero.
Non tritare troppo finemente, anzi azionare il robottino con impulsi e lasciare qualche pezzettino di fico e mandorla più grossolano.
Nella ciotola della planetaria (usare la foglia) o nel contenitore del robot da cucina (usare il cutter) mettere il composto appena tritato, i restanti 70 g. di zucchero e tutti gli ingredienti della ricetta.

Azionare per pochi minuti, fino a quando si sarà tutto assemblato formando un impasto omogeneo e malleabile.
Prelevarlo con una mano, dare una forma di un panetto ed avvolgerlo in pellicola alimentare. Mettere in frigorifero una mezz'ora.


Prendere l'impasto dal frigo, accendere il forno e preriscaldarlo a 180° statico (se aveste solo la funzione ventilata, diminuire di 10 gradi la temperatura e diminuire anche i tempi di cottura di 5 minuti o più, regolarsi secondo il proprio forno).
Su una spianatoia spolverizzata con farina di riso, (ripetutamente perchè è un impasto morbido che appiccica a causa della frutta che c'è all'interno), stendere l'impasto non troppo finemente.

Con un tagliabiscotti ricavare i dolcetti e disporli, leggermente distanziati, su una placca rivestita da carta da forno.


Cuocere per 15-18 minuti o comunque fino a doratura.
Estrali dal forno, disporli su gratella e lasciarli raffreddare.
Conservarli dentro una scatola di latta (rivestita internamente da carta da cucina)

Questi sono biscotti deliziosi, con pochissimo olio, poco zucchero. Volendo si può aumentare la dose di zucchero, ma secondo me, sono ben bilanciati così, avendo anche la dolcezza delle mandorle e dei fichi secchi.





Questa ricetta non l'ho copiata ma l'ho elaborata secondo la mia fantasia ed il mio gusto, dunque se la replicherete mi fa molto piacere ma, per cortesia, inserite il link di riferimento di proprietà al mio sito.
 Grazie


26 commenti:

  1. Cara Simona, io amo tutti i biscotti e questi ancora di più che sono speciali!!!
    Ciao e buona giornata cara amica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Sono veramenti sfiziosi e gustosi questi biscottini, li trovo perfetti con una bella tazza di té. Un bacione e buon lunedi.

    RispondiElimina
  3. Mi è bastato leggere il titolo per impazzire per i tuoi biscotti. Davvero buonissimi Simo . Tanti baci e buon inizio settimana

    RispondiElimina
  4. Ciao Simona, ho fatto ieri biscotti al farro...completamente diversineh?! Ero un po' perplessa ed invece sono piaciuti a tutti...bellissimi i tuoi, bravissima, come sempre, un bacione!!

    RispondiElimina
  5. Sono davvero golosi, e tutta questa frutta secca...con la scusa che fa bene come non approffittarne!!
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  6. Buonissimi con i fichi secchi!!!! baci e buona settimana :-*

    RispondiElimina
  7. La forma mi piace,sono belli dorati,i fichi secchi ci staranno benissimo....insomma sono da provare!

    RispondiElimina
  8. Che sfiziosi questi biscotti grazie per la ricetta

    RispondiElimina
  9. Oh mamma, me ne dovevi portare un paio :-P

    RispondiElimina
  10. Biscotti da rifare alla prima occasione!!! Golosi!!!

    RispondiElimina
  11. Non avrei mai pensato di mettere i fichi secchi nell'impasto, mi devo ricredere, secondo me sono venuti buonissimi. Ciao Simo Buona settimana

    RispondiElimina
  12. Tesoro sono fantastici questi biscotti...adoro al forma e anche il mix incredibile di sapori e il riso thai all'intermno è una genialata!!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  13. Curiosi i tuoi biscotti,dovrebbero essere super buoni visto la bella frutta secca che ci hai esso.
    Un bacione e buona giornata :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. foto nuova.. che bella sei adesso passo da te :-)

      Elimina
  14. Ma che buoni devono essere Simo, mi salvo la ricetta, mi venisse voglia di biscottare, questi sono da provare sicuramente! Un abbraccio grande a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A noi sono piaciuti proprio tanto, io li adoro con la frutta secca tritata nell'impasto dici che si capisce viste le ricette? :-)

      Elimina
  15. Senti... sto bevendo il caffè e vedo questi biscottini che devono essere una delizia, non è che ti allungheresti fino a qua? Rifaccio il caffè :-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda Dani... mi allungherei IO fin lì insieme ai biscotti :-)

      Elimina
  16. Che meraviglia questi biscottini ! Complimenti !!!!!!!

    RispondiElimina
  17. Carissima Simona questi biscotti sono veramente originali oltre che meravigliosamente invitanti:)).
    Mi piace la presenza di due farine differenti che sicuramente oltre che gusto conferisce una consistenza speciale;).
    I fichi secchi nell'impasto assicurano la giusta dolcezza e non è necessario aggiungere ulteriore quantità di zucchero oltre quella già presente:).
    Ottime anche le mandorle e l'olio d'oliva,più sano rispetto altri grassi:)).
    Grazie mille per la bellissima ricetta Simona e i miei migliori complimenti,bravissima come sempre:)).
    Un bacione:)).
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Rosy io i fochi secchi li metterei ovunque a dirti la verità! 😂

      Elimina
  18. Che gran bei biscotti sia per la forma che per gli ingredienti, grazie della ricetta

    RispondiElimina
  19. Simo che deliziosa forma questi biscottini, buoni buoni e poi sono pure sani! Approvati! Un bacio grande

    RispondiElimina
  20. non ho mai adoperato questi ingredienti per fare dei biscotti ma mi complimento per l'idea e l'operosità

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a a trovarmi!
E grazie per i tuoi commenti che mi aiuteranno a migliorare e ad arricchire questo blog.
Si chiede e si ricambia educazione :-)
I commenti sono moderati, per evitare l'antipatico codice captcha ovvero poter scremare lo spam; quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi, privi di firma e link di riferimento al proprio sito-blog, o profilo pubblico non sono graditi e non verranno pubblicati

Buona giornata!

Le mie origini?

Le mie origini?
Piemonte & Sicilia

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

La nostra pagina facebook di "al Km 0"

La nostra pagina facebook di "al Km 0"
Clicca sull'immagine

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere

Privacy policy cookie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...