Lettori fissi

Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine

La pagina FB della nostra rubrica "al Km 0"

La pagina FB della nostra rubrica "al Km 0"
Clicca sull'immagine

Tutti i lunedì

Tutti i lunedì
ci sono anche io nel team!

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese
Powered by Calendar Labs

Condividi

Post Casuali

Commenti Recenti

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

La mia collaborazione con LionsHome

Faccio parte di

Faccio parte di

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Comunika food

Welcome!

Welcome!
sabato 17 maggio 2014

Cosa serve:

1 rotolo di pasta sfoglia (oppure preparala in casa. Per vedere le mie versioni cliccare qui e qui)

3 uova
125 g. crescenza
50 g. parmigiano grattugiato
4 porri (solo la parte bianca)
3 patate
150 ml di birra chiara
sale q.b.
100 g. pancetta dolce tagliata a cubetti
olio evo q.b.

In una casseruola antiaderente e capiente far rosolare la pancetta, unire subito i porri lavati e tagliati a rondelle fini, unire le patate tagliate a fettine sottili, regolare di sale (non molto che c'è già la pancetta ad insaporire), aggiungere la birra. Portare a cottura mescolando spesso. (una ventina di minuti)


Tirare la sfoglia e riempirla col composto dopo avere bucherellato il fondo con i rebbi di una forchetta.

Sbattere le uova con il parmigiano e versarle sopra la farcia di patate e porri. Mettere, quà e là dei tocchetti di crescenza.



Infornare nel forno già preriscaldato ventilato a 180° per circa 35° minuti. Dipende dal forno potrebbero occorrere anche 5 minuti in più o in meno. Quando la pasta è dorata, la torta è pronta.

Toglierla dal forno, attendere 5-6 minuti e servirla.

Buonissima anche il giorno successivo e buonissima anche fredda. Adatta per un pic-nic, per una tavolata con gli amici ecc. ecc. 








15 commenti:

  1. Che meraviglia questa torta!! E tantissimi complimenti per la birra...io adoro quella artigianale e, pur volendo provare, finisco col pensare che è troppo complicato e non ci provo mai!! Buon weekend Batù

    RispondiElimina
  2. La birra casalinga mi incuriosisce molto!!!! La torta sembra squisita, io amo molto le torte salate spesso le accompagno con dell'insalata e la cena è pronta. La appunto e la provo alla prossima sfoglia...Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Buonooooooo da prendere nota semplice e gustosa. Buona domenica

    RispondiElimina
  4. Le torte salate sono tutte molto buone, come anche la tua con patate e porri. Si vede che sei una brava Piemontese che sai usare il porro al momento giusto. Bravissima !!! Buona giornata !!!

    RispondiElimina
  5. CHE TORTA RUSTICA FANTASTICA, CON LA BIRRA NON L'HO MAI PROVATA, CHISSA' COME LA INSAPORISCE!! ME LA SCRIVO BACI SABRY

    RispondiElimina
  6. Una fantastica torta salata!!!! Grazie mille, inserisco subito ricetta :-) Dai non ti preoccupare prima o seconda a partecipare, ti ringrazio infinitamente e proverò presto tua ricetta perché porri, birra e pancetta è un abbinamento da urlo!!! Una bella passione quella di fare la birra in casa che condivido :-) Un abbraccio e buona domenica

    RispondiElimina
  7. Ci credo che è buona!! caspita... ma addirittura la birra fatta in casa! Per me è una novità, fai i complimenti a tuo marito :D
    Un bacione grande!

    RispondiElimina
  8. Grazie mille a tutte, sia per i complimenti che per i baci (sempre molto ben accetti :-))

    RispondiElimina
  9. complimenti per la torta e la birra, anch'io faccio parte del gruppo "mastri birrai" e devo dire la verità che la birra homemade mi piace di più, almeno rispetto a marche commerciali... ci scambieremo un assaggio prima o poi... un bacione!

    RispondiElimina
  10. Questo sì che è un piatto ricco!!! E poi vuoi mettere la soddisfazione di portare in tavola ingredienti autoprodotti? La birra fatta in casa mi piace e ho la fortuna di avere chi me la procura, di tanto di tanto ^_^
    Vuoi che la prossima volta non ceda a questa prelibatezza?
    Un abbraccio e buona giornata

    RispondiElimina
  11. mooolto golosa complimenti!!! hai ragione la birra fatta in casa può piacere a o no però a me piace ed anche tanto!!! vorrei poterla fare anch'io in casa!
    complimenti per la ricetta!

    RispondiElimina
  12. Un po' mi vergogno a dirlo, ma non è da tanto che conosco i porri, o meglio sapevo cosa fossero, ma non li ho mai usati in cucina. Ebbene da circa due anni ho imparato ad usarli e li compro davvero molto spesso. Complimenti per la ricetta, curiosa :-)

    RispondiElimina
  13. Cara Simo (scopro oggi il tuo nome) questa torta salata mi piace molto ne ho fatta più d'una pure io con porri e crescenza, ma non ho mai pensato alla birra, brava e bravo anche tuo marito che ti prepara la birra!
    Scusa se non commento spesso ma ultimamente posto e navigo poco, ma quando posso ti leggo
    Un bacione

    RispondiElimina
  14. Ho regalato quel kit per la birra a mio marito per il suo compleanno....ed ora non la compero più!!!!!

    RispondiElimina

Grazie per essere mio ospite e per i commenti che scriverai; andranno a migliorare e ad arricchire questo blog.
Si chiede e si ricambia educazione :-)
I commenti sono moderati, per evitare l'antipatico codice captcha ovvero poter scremare lo spam; quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi, di qualunque genere, privi di firma e link di riferimento al proprio sito-blog non sono graditi e non verranno pubblicati

Buona giornata!

Le mie origini?

Le mie origini?
Piemonte & Sicilia

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per fare e mantenere il lievito madre, passo-passo

Consigli dalla A alla Z per fare e mantenere il lievito madre, passo-passo
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere

Privacy policy cookie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...