Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese

Condividi

Post Casuali

Commenti Recenti

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

La mia collaborazione con LionsHome

Faccio parte di

Faccio parte di

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Comunika food

Welcome!

Welcome!
lunedì 2 gennaio 2017
Non una vera ricetta, quanto un'indicazione su come preparare il radicchio

Cosa serve per due persone:

un cespo di radicchio rosso lungo di circa 400 g.
olio evo di ottima qualità (italiano, grezzo, spremuto a freddo)
sale e pepe q.b.

Accendere il forno a 180° ventilato.
Tagliare in quattro parti (per il lungo) il radicchio, lavarlo ed asciugarlo bene.
Eliminare la costa di base dura.

Mettere il cespo tagliato in quarti sulla placca rivestita da carta forno, salare e pepare, irrorare con olio evo, infornare per dieci minuti poi coprire con carta di alluminio e rimettere in forno ancora per circa dieci minuti. (rimarrà croccante, se piace molto morbido lasciare in forno più a lungo e magari scottare precedentemente il radicchio in acqua a bollore).


Impiattare e condire ancora con un filo di olio evo.
E' un vegetale dal sapore amaro, che in cottura si evidenzia ancora di più, perfetto e assolutamente super dietetico e disintossicante per chi è a dieta dimagrante e/o priva di grassi ma che ama il sapore amarognolo.


42 commenti:

  1. perfetto per stare un po' a dieta dopo le feste :)
    a presto Laura

    RispondiElimina
  2. Cara Simona, ritornando qui la cosa che mi ha colpito di più è l'intro, a chi dedichi questo tuo spazio virtuale.. beh, meraviglioso.
    Un caldo abbraccio da tutti noi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Mi fa molto piacere tu l'abbia notato ed apprezzato 🤗 Ricambio l'abbraccio

      Elimina
  3. Buon Anno.
    Di solito il radicchio lo faccio sulla griglia oppure in una padella antiaderente e poi in piatto ci metto un goccio di olio evo in forno non l'ho ancora fatto proverò.
    Buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buono Anche sulla pietra del barbecue 😋

      Elimina
  4. Buono il radicchio, ha un sapore molto particolare ma si sposa benissimo con tanti ingredienti! Un bacio e tantissimi auguri di buon anno :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo! Addirittura coi dolci, auguri a te Sanny! 😃

      Elimina
  5. Cara Simona, proprio il radicchio di Treviso mi fai vedere, lo ho mangiato in diverse occasioni lo spadone arrostito ed è buonissimo!!!
    Ciao e buona serata cara amica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  6. Auguroni a te Simo!!!!!
    A presto, baci MARA

    RispondiElimina
  7. Adoro il radicchio fatto così..lo mettevi in dubbio?? :-P
    Buon inizio settimana Simo <3

    RispondiElimina
  8. una sola cosa: lo adoro!!!! ma ho dell'olio greco, va bene lo stesso??? :)
    auguroni di buon anno!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si 🤗😃 sai che mi hanno regalato una bottiglia di olio novello greco? Una bontà!

      Elimina
  9. Ho appena pubblicato i tuoi Biscotti Simo!!!
    Baciiiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figo!!! Vengo subito sono 🙊 Curiosissima

      Elimina
  10. Auguroni!!!! Ottimo contorno il radicchio, mi piace cotto al forno.
    In casa mia forse esce l'influenza...forse! Spero di riaprire presto il blog.
    Un bacione grande :)

    RispondiElimina
  11. Mi piace molto il sapore amaro del radicchio. Cucinato nel tuo modo non l'ho mai provato, deve essere delizioso. Felice 2017

    RispondiElimina
  12. Arrostito io lo adoro!! Baci e ancora buon anno! :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E sazia! Incredibile ma è così 😉 Buon anno a te!

      Elimina
  13. Ma sai mia cara che non avevo mai pensato si potesse fare in questa maniera il nostro radicchio..
    Da provare sono curiosa...
    Tutto il bene del mondo adorabile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A te che ami le verdure credo proprio di di cara Nellina!

      Elimina
  14. Anche a noi piace tanto il radicchio nonostante il suo gusto particolare, sia saltato in padella, con la pasta o riso è sempre molto apprezzato. Felice e sereno 2017 Simo !

    RispondiElimina
  15. Ciao Simo, sai che anche io lo preparo spesso così? A casa piace molto e poi fa tanto bene, bacioni!

    RispondiElimina
  16. Ottima idea e buoni consiglio, io prima lo facevo sulla piastra ma cosi mi piace di più

    RispondiElimina
  17. Buonissimo il radicchio arrostito, è un contorno molto gustoso! Ancora tanti auguri per questo Anno che è appena iniziato, baci!

    RispondiElimina
  18. Cara Simona io adoro il radicchio, lo mangio in mille modi e qualche volta anche a forno... purtroppo non lo trovo spesso in Germania! :(
    Ti auguro un super 2017, un bacio.
    Vale

    RispondiElimina
  19. Direi proprio una ricetta da tener in considerazione per purficare un pò il nostro intestino!!
    Colgo l'occasione per invitarti a partecipare se ti va al mio contest:https://gwendyricettecollaudate.blogspot.it/2017/01/meat-free-contest.html

    RispondiElimina
  20. bellissima proposta!!!!Buon anno tesorino!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  21. Ciao cara, come stai? Prima di tutto buon anno! Sincero, dal cuore ... non ti dico: amore, serenità ecc ecc, ti dico solo buon anno! Per quanto riguarda questo piatto, è uno dei miei preferiti, io però lo faccio in una larga padella antiaderente, direttamente sul fuoco. Lo adoro! Ti mando tanti bacini, a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo provare nella padella, ottimo consiglio! Per il tuo augurio... a tuttotondo. Così ne arei bisogno :-) un po' qui, un po' la. baci grandi a te!

      Elimina
  22. Simo questa ricetta è utilissima! da me il radicchio non si consuma quindi non so proprio come prepararlo!!
    Un bacione ed auguri anche se in ritardo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero è utile? giuro mi cogli di sorpresa, allora ne sono felice :-) grazie mille per gli auguri, anche questi mi fanno felice, bacioni e auguri a te smack!

      Elimina
  23. Che bella idea Simo!! Anche perchè è tempo di diete!! Graziee un bacione ed auguroni!
    Sy

    RispondiElimina
  24. Mi piace molto il consiglio del radicchio e la sua cottura anche perchè mentre cuoce con un occhio posso preparare qualco'altro

    RispondiElimina
  25. Carissima Simona sai che il radicchio e' tra le pochissime e rare verdure che mio marito mangia volentieri e con piacere?Anche a me piace molto,così come mi piace la ricetta che proponi e che trovo veramente sfiziosa oltre che sana e invitante:)).
    Lo preparerò sicuramente e penso prima possibile;).Grazie infinite per la condivisione:)).
    Un bacione e rinnovo i miei migliori auguri per un meraviglioso 2017 a te e famiglia:))
    Rosy

    RispondiElimina
  26. Sicuramente molto salutare!!Nel mio orto non riesco a farlo crescere così...grazie per la ricetta!!un bacione

    RispondiElimina
  27. davvero ottimo! adoro il radicchio :)

    RispondiElimina
  28. E'proprio una meraviglia! Buona serata cara!

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a a trovarmi!
E grazie per i tuoi commenti che mi aiuteranno a migliorare e ad arricchire questo blog.
Si chiede e si ricambia educazione :-)
I commenti sono moderati, per evitare l'antipatico codice captcha ovvero poter scremare lo spam; quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi, privi di firma e link di riferimento al proprio sito-blog, o profilo pubblico non sono graditi e non verranno pubblicati

Buona giornata!

Visite

Le mie origini?

Le mie origini?
Piemonte & Sicilia

Partecipa al nostro Contest di "al Km 0"

Partecipa al nostro Contest di    "al Km 0"
Scade il 28-04-2017

Lettori fissi

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere

Privacy policy cookie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...