Lettori fissi

Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine

La nostra rubrica di ricette "al Km 0"

La nostra rubrica di ricette "al Km 0"
il 2° e 4° venerdì di ogni mese

Tutti i lunedì

Tutti i lunedì
ci sono anche io nel team!

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese
Powered by Calendar Labs

Condividi

Post Casuali

Commenti Recenti

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

La mia collaborazione con LionsHome

Faccio parte di

Faccio parte di

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Comunika food

Welcome!

Welcome!
lunedì 25 settembre 2017
Io, a dirla tutta, sono più per "moglie e buoi dei paesi tuoi" non riesco a trovare armonia e fluidità in sapori che non nascono nello stesso luogo, tuttavia a volte (raramente) provo ad accostarli. C'è a chi piacciono. Io continuo a preferire ad assecondare la natura e mettere insieme ciò che nasce e matura nella stessa terra.
C'è da dire, però,  che amo molto il cous cous ma quello che per me è in assoluto il più buono al mondo è quello che mangiavo da bambina in Sicilia dai miei parenti, con il pesce. (quello fatto a mano, dalle sapienti dita delle donne di famiglia, pazientemente cotto poi nella couscoussiera in coccio per un paio di ore, non precotto.. :-)) c'è una differenza abissale. 
Questo piatto è nato dunque per caso, con ciò che avevo in casa, con l'esigenza di cucinare una pietanza gustosa ed appagante, che contenesse i valori nutritivi che ho imparato ad associare grazie ad un medico nutrizionista, ad esempio non mescolare le proteine di diversa origine, come in questo piatto.

Cosa serve a persona piatto unico:

60 g. cous cous
90 g. brodo di coniglio
130 g. carne di coniglio lessata e disossata (1 coscia peso netto)
1 foglia alloro
un pezzo carota
un pezzo cipolla bianca
olio evo q.b.
sale e pepe q.b.
una presa zenzero in  polvere
due prese curcuma
1/2 cucchiaio ortiche e menta tritati insieme
100 g. trombette piccole di Albenga (peso netto - prive dagli scarti)
1 cucchiaio olive taggiasche denocciolate sott'olio
scorza grattugiata limone naturale ligure q.b.
una spruzzata di succo di limone ligure


Per prima cosa lavare bene il coniglio e metterlo in abbondante acqua a bollore con la foglia d'alloro, carota e cipolla. Salare leggermente. Lasciare lessare per 35-40 minuti, poi lasciare raffreddare nel suo brodo.
Intanto lavare e passare nella centrifuga dell'insalata la menta e le ortiche, poi tritare finemente.
Lavare le piccole trombette e cuocerle al vapore. Fare raffreddare poi tagliarle a dadini piccoli.
Filtrare il brodo di coniglio e portare a bollore il necessario indicato negli ingredienti unendo lo zenzero e la curcuma poi spegnere ed aggiungere un cucchiaio d'olio evo, unire il cous-cous, mescolare e lasciare gonfiare per qualche minuto, poi mescolare per sgranarlo bene. Versarlo in una ciotola, unire la carne di coniglio cotta ridotta a filettini, i cubetti delle trombette, le olive, le erbette tritate.

Mescolare ed assaggiare per regolare sale e pepe. Condire con un filino d'olio e una spruzzata di succo di limone, completare con una grattata di scorza di limone, mescolare e, se possibile lasciare insaporire coperto da pellicola almeno un'oretta. Servire.


Molto leggero, ipocalorico fresco ed aromatico.


Un piatto che racchiude tutto ciò che deve essere calcolato per un pasto sano, bilanciato ma gustoso ed invitante:
cous cous = carboidrati
coniglio = proteine
olio ed olive = grassi "buoni"
trombette = vitamine e fibre

Seguiteci anche su facebook!


30 commenti:

  1. Brava Simo, un piatto di questi lo mangerei molto volentieri, è tutto per i miei gusti !

    RispondiElimina
  2. Un utilizzo veramente intelligente e un abbinamento con la carne di coniglio da provare al più presto. Brava, un abbraccio e buona settimana.

    RispondiElimina
  3. Mi piace il cous cous miscelato con verdure ecc. questo si presenta molto gustoso. Buona giornata cara un abbraccio e..ho riaperto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho cercato di renderlo appetitoso seppur light 🤗

      Elimina
  4. Mi trovi d'accordo con quanto ha scritto in premessa, ma anche con la carne hai creato un piatto fantastico, bravissima come sempre

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non avevo dubbi anche anche tu lo preferissi col pesce 👏😃

      Elimina
  5. Posso solo immaginare il profumo!!! Buonissimoooo

    RispondiElimina
  6. davvero molto invitante, la delicatezza della carne di coniglio si dovrebbe abbinare molto bene con il cous cous... lo innaffiamo anche un vinello bianco dei vostri, così rimaniamo in zona, si ottiene una cena da urlo! Bravissima!

    RispondiElimina
  7. Adoro il cous cous.. e cerco sempre nuove ricette.. ottimo il tuo..baci e buon lunedì .-*

    RispondiElimina
  8. Adoro il cous cous in ogni stagione e questo piatto ha davvero uno splendido colore :-)
    Buon inizio settimana Simo <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Considerando che non ami la carne il complimento è ancora più gradito 😘 Buona settimana a te tesoro

      Elimina
  9. Anche la tua proposta è strepitosa! Con la carne di coniglio è da provare, non mi è mai venuto in mente, adesso mi hai incuriosito :)
    Bravissima.
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Light e gustoso. Parola ✋️Parola 😁

      Elimina
  10. Mi piace molto il cous cous, dolce, salato, in tutte le maniere....e questa tua proposta la trovo molto ma molto gustosa!!!!
    Un bacio grande Simo <3

    RispondiElimina
  11. Non ho mai avuto la fortuna di assaggiare il cous cous non precotto ma non faccio fatica a crederti sulla parola! Anche a me piace il cous cous, pur non facendo parte della mia cultura culinaria. Figurati la mia cucina nasce dai sapori della Puglia ma anche dal Veneto e poi, essendo cresciuta in Lombardia, anche di quest'ultima regione. Perciò diciamo che è un mix di sapori e di idee, con ingredienti quasi esclusivamente lombardi. Amo il km 0, trovo che gli alimenti siano molto più saporiti se non devono fare il giro del mondo, per arrivare sulla nostra tavola. Buono il tuo cous cous, proverò a farlo. Buona giornata bella tùsa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo d'accordo anche su questo 🤗😉
      Tusa 😁 Da noi si dice madamin

      Elimina
  12. Mi piace molto l'ispirazione ligure sia per le trombette che per il coniglio che rappresentano molto la liguria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già infatti 😉 Anche noi abbiamo il pregiato coniglio dalle carni bianchissime (infatti quello in foto lo è) il grigio di Carmagnola. Tu, Carmine, lo conoscerai senza dubbio 😉

      Elimina
  13. Direi che quando sperimenti ingredienti nostrani con altri non propriamente italiani, il risultato ti riesce ottimamente per cui...continua così ;)

    RispondiElimina
  14. Ne ho mangiato di cous cous questa estate tesoro bello ma questa tua versione alla ligure mi manca quindi devo provvedere quanto prima!Ti abbraccio forte,Imma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Imma ciao! Felice di vederti cara 😘 Si "alla ligure" per modo di dire eh? Precisiamolo non vorrei che (giustamente) qualcuno mi bacchettasse. L'ho chiamato così per gli ingredienti aggiuntivi che ho utilizzato che sono, appunto, di origine ligure 😉

      Elimina
  15. Mi piace la leggerezza di questa ricetta, bella anche la foto, cerca di fare qualche primo piatto del piatto hai fatto una bella composizione molto raffinata

    RispondiElimina
  16. buono questo piatto! leggero e sano:!!Baci
    http://i5mondi.com/blog/

    RispondiElimina
  17. light eppure gustoso, complimenti è un piatto molto interessante !

    RispondiElimina

Grazie per essere mio ospite e per i commenti che scriverai; andranno a migliorare e ad arricchire questo blog.
Si chiede e si ricambia educazione :-)
I commenti sono moderati, per evitare l'antipatico codice captcha ovvero poter scremare lo spam; quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi, di qualunque genere, privi di firma e link di riferimento al proprio sito-blog non sono graditi e non verranno pubblicati

Buona giornata!

Le mie origini?

Le mie origini?
Piemonte & Sicilia

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

La pagina facebook della nostra rubrica "al Km 0"

La pagina facebook della nostra rubrica "al Km 0"
Clicca sull'immagine

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere

Privacy policy cookie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...