Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese

Condividi

Post Casuali

Commenti Recenti

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

La mia collaborazione con LionsHome

Faccio parte di

Faccio parte di

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Comunika food

Welcome!

Welcome!
lunedì 23 maggio 2016
Cosa serve per 6 persone:

300 g. pan di spagna (per vedere come si fa clicca qui) possibilmente cotto in una pirofila rettangolare, ma va bene anche rotondo
250 g. mascarpone
300 g. ricotta vaccina freschissima e sgocciolata alcune ore prima dell'utilizzo
2 tuorli d'uovo
150 g. zucchero
150 g. fragole pulite (del mio giardino)
150 g. lamponi puliti (del mio giardino)





 Per la bagna:

200 g. acqua
100 g. zucchero
1/2 bicchierino (da liquore) di maraschino

Per decorare:

fragole q.b.
lamponi q.b.
foglioline di menta fresca (io del mio giardino appena colta) q.b.









Fare uno sciroppo facendo sciogliere lo zucchero nell'acqua. Mescolando, fare raddensare un pochino. Spegnere e quando è intiepidito (quasi freddo) unire il maraschino, tenere da parte.


Nella ciotola della planetaria, usando l'accessorio frusta (o in una ciotola usando le fruste elettriche, ma anche a mano usando olio di gomito...) far montare insieme lo zucchero, i tuorli d'uovo, la ricotta ben sgocciolata (fresca, nelle fuscelle, mi raccomando, non confezionata...) e il mascarpone.




Quando si avrà ottenuto una bella crema soffice (non insistere troppo altrimenti avrà la consistenza ed il sapore burroso) è pronta.

Tagliare a fette non troppo sottili il pan di spagna (meglio se fatto uno o due giorni prima)



In coppette individuali o in una pirofila in pirex (è bello che si vedano gli strati, ma in realtà si può usare qualunque contenitore) mettere uno strato di crema (se si usano le coppette, una cucchiaiata), adagiare uno strato di pan di spagna spennellato di bagna, poi uno strato abbondante di fragole e lamponi entrambi tagliati a pezzettini; fare un altro strato di pan di spagna inzuppato nella bagna e terminare con la crema.



Coprire con pellicola e mettere in frigo almeno 2/3 ore.
Al momento di servire Decorare la superficie con fragole e lamponi e foglioline di menta fresca.





Ci sono tantissime versioni di tiramisù sia classico che con frutta. Io ne ho lette molte, ho preso spunto in ogni dove, ma non ho fatto copia-incolla da nessuna parte. Ho fatto di testa mia. Queste proporzioni sono, a mio parere, molto equilibrate e con l'aggiunta dei lamponi, freschi e acidi, una golosità in più!

Un dolce tradizionale quanto buono, che non stanca mai e piace a tutti!



35 commenti:

  1. Posso rubare una coppetta???? lo adoro il tiramisù di fragole.. Io lo faccio solo con la ricotta ma la tua versione è da provare.. baci e buona settimana :-D

    RispondiElimina
  2. Fantastico, fresco e colorato. Hai anche alleggerito il mascarpone con la ricotta. Bravissima Simo. Poi così in bicchieri monoporzione anche elegantissimi!

    RispondiElimina
  3. Che golosità quelle coppette belle colme di crema! E che rigoglio il tuo giardino, che ti regala dei frutti così belli!

    RispondiElimina
  4. Che spettcaolo Simo....ne mangerei volentieri un paio di cucchiaiate ora :-)

    RispondiElimina
  5. Sto sbavando sulla tastiera....
    Suppongo che la punta di aspro data dai lamponi si sposi a meraviglia con la crema!
    Buona settimana cara :*

    RispondiElimina
  6. Adoro le ricette dove si utilizzano frutta e verdure del proprio orto, secondo me hanno una marcia in più, per quanto riguarda sapore e gusto. Le tue coppe solo a vederle si capisce che sono una bontà, complimenti. Baci Fabiola

    RispondiElimina
  7. Non ho mai pensato di fare il tiramisù in questa versione; sembra proprio invitante!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  8. Meraviglioso, fresco, goloso e con la frutta che adoro di più! Bravissima ;)

    RispondiElimina
  9. Ma che splendido raccolto e soprattutto che deliziosa fine che ha fatto :-P Complimenti Simo e felice settimana <3

    RispondiElimina
  10. Meravigliose....questo è l'aggettivo che spette coppe di assoluta bontà!!

    RispondiElimina
  11. I dessert con la frutta sono perfetti in questo periodo, poi mi piace molto anche l'uso della ricotta.
    Baci e buona notte!

    RispondiElimina
  12. Ho già il cucchiaio in mano!!!! Mamma mia che golosità questo tiramisù :)
    Buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-) mi hai fatto davvero ridere l'immagine di te armata di cucchiaio (manco cucchiaino ...proprio vuoi esagerare...)

      Elimina
  13. che bei frutti!! e il tiramisù! *_* devo mettermi di buona lena pure io a fare qualche dolce fresco mi sto impigrendo un po' ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma sì dai... il caldo è appena iniziato :-) la voglia ti verrà ne sono certa, bacioni

      Elimina
  14. I miei lamponi sono ancora in altomare!!!! Ma è stupenda la preparazione!!!!

    RispondiElimina
  15. Amo il tiramisu', con il pandispagna, diventa poi una vera torta. Ottimo anche l 'uso di ricotta e mascarpone che con le fragole ci stanno benissimo, insomma un dessert da leccarsi i baffi. Complimenti Simona!

    RispondiElimina
  16. supergolosamente buono......Brava Simo!!
    baci

    RispondiElimina
  17. Buono e fresco questo tiramisù. Ho sempre preparato e mangiato quello tradizionale al caffè, ma anche alla frutta deve essere delizioso!! Segno la ricetta. ;) Buona giornata.
    Raggio di Sole

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma quanto mi piace il tuo nick! Benvenuta cara :-)

      Elimina
  18. Bellissimo questo tiramisù in bicchiere, con le fragole che sono state le regine di questa primavera.

    Fabio

    RispondiElimina
  19. Ma che meraviglia che sono questi bicchieri di tiramisù. E al guardare le fragole e i lamponi, che soddisfazione raccoglierli da l proprio giardino e quante cose golose si possono fare con loro, oltre ad essere buone da mangiare direttamente dalla sorgente !

    RispondiElimina
  20. Che meraviglia, assaggerei volentieri una delle tue coppette di tiramisù, sono golosissime, bravissima! Un bacione!

    RispondiElimina
  21. Che meraviglia... ogni volta nel tuo blog ci lascio le papille gustative :P :P :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro del mio cuore :-) che bello ogni tanto vederti...

      Elimina
  22. Sono tue? Io sogno di avere un giardino con fragole e lamponi, ho trovato questa versione di tiramisù con la frutta decisamente buono

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Carmine caro :-) grazie di cuore, smack!

      Elimina
  23. Che bello deve essere avere la frutta nel giardino! Il tiramisù è golosissimo. Buona giornata

    RispondiElimina
  24. Mi piace tantissimo questa ricetta, davvero fresca e invitante! Complimenti!

    RispondiElimina
  25. ottimo dessert, grazie per la ricetta Lory

    RispondiElimina
  26. la voglio fare stasera ma mi manca la ricotta fresca....dici che è un sacrilegio fare la crema solo al mascarpone? ehehheheh
    ciao cara, grazie per la ricetta
    denise

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cara Denise, ecccccerto che si fa!!! :-) ancora più peccaminoso

      Elimina
  27. IO che vivo d'insalate (non è vero è solo brutta nomea) vedo questo tiramisu che mangerei anche adesso, una domanda che esula, mi ricordo una volta che c'era la ricotta piemontese, la vendevano in sacchetti mi sembra di un tessuto la fanno ancora? Sono anni che non la vedo più, si trova ancora?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il sejrass! ma certo che si trova caro mio, io ho un caseificio locale a 5 km più o meno da casa mia che la fa. E la producono in molti caseifici sparsi nella regione, MA: a livello proprio montanaro del malgaro (che ha un altro sapore perchè mista pecora e mucca di montagna dove gli animali si cibano di violette ed erbetta fresca, beh.. la trovi solo al mercato, (si sacchetti di tessuto).
      Se passi da Torino mi fai un fischio qualche giorno prima, te la vado a comprare (quella buona) e te la sporgo ok?

      Elimina
  28. un ottimo metodo per alleggerire e rinfrescare il tiramisu classico e renderlo adatto anche alla stagione estiva! ricetta da copiare ;) grazie per averla condivisa :)

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a a trovarmi!
E grazie per i tuoi commenti che mi aiuteranno a migliorare e ad arricchire questo blog.
Si chiede e si ricambia educazione :-)
I commenti sono moderati, per evitare l'antipatico codice captcha ovvero poter scremare lo spam; quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi, privi di firma e link di riferimento al proprio sito-blog, o profilo pubblico non sono graditi e non verranno pubblicati

Buona giornata!

Visite

Le mie origini?

Le mie origini?
Piemonte & Sicilia

Partecipa al nostro Contest di "al Km 0"

Partecipa al nostro Contest di    "al Km 0"
Scade il 28-04-2017

Lettori fissi

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere

Privacy policy cookie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...