Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine

Calendario

Powered by Calendar Labs

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese

Condividi

Post Casuali

Commenti Recenti

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

La mia collaborazione con LionsHome

Faccio parte di

Faccio parte di

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Comunika food

Welcome!

Welcome!
mercoledì 2 marzo 2016
Cosa serve per per la pasta sfoglia lievitata:

Per il primo impasto

350 g farina manitoba
150 g. farina 00
120 g. zucchero semolato
50 g. burro
20 g. lievito di birra fresco (ma si può anche diminuire ed aumentare il tempo della lievitazione)
100 ml. acqua tiepida
1 pizzico di sale
3-4 gocce essenza vaniglia
3 uova medie


Per il secondo impasto

250 g. burro
50 g. farina
buccia di mezzo limone bio grattugiata
buccia di mezza arancia bio  grattugiata

Inoltre serve: 
1 uovo + latte per spennellare

PER VEDERE IL PROCEDIMENTO di come faccio la pasta sfoglia lievitata PASSO-PASSO clicca qui (essendo un procedimento lungo non lo riposto, faccio la stessa pasta sia per le nastrine che per i croissant che per i saccottini)

Poi ricavare rettangoli, appoggiare due o tre pezzetti di cioccolato fondente, distanziati tra loro un cm. ed arrotolare il saccottino mantenendo il lembo finale sotto, appoggiato alla teglia.

Coprire con pellicola senza pvc e mettere a lievitare per circa un'ora- un'ora e mezza in luogo tiepido.

Accendere il forno a 180°

Spennellare con l'uovo sbattuto con il latte ed infornare per 20-25 minuti (dipende come al solito dal forno)






26 commenti:

  1. WOW TESORO MA SONO UN SOGNO!!!!!!SEI STATA BRAVISSIMA!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  2. Ecco dopo che ti sei sfogata con il post di prima, ora ci delizi con questi saccottini golosi. Siamo in prossimità al'ora della merenda e un saccottino sicuramente non guasta. Ti sono venuti molto bene, si nota che sono soffici e poi, la sorpresa dentro è tanto golosa ! Un abbraccio Simo e a presto ! Ah, dimenticavo... buona merenda !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Golosi Altrochè! peccato che li abbiano (io no .. uffa) sbafati senza riuscire a fare la foto dentro e..pazienza!

      Elimina
  3. Piccoli dolci capolavori! Che soddisfazione poter realizzare con le proprie mani una sana merenda, ben diversa da quelle confezionate!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio molto, in realtà non ne ho fatto uno uguale all'altro, sono andata un po' di corsa e poco precisa ma chissene.. dell'estetica, giusto? :-) no, no quelle confezionate non le compro da anni, meglio pane e cioccolato o pane e marmellata, di sicuro! baci

      Elimina
    2. E fai bene! Sono contenta che anche mia figlia, pur lavorando, trovi il tempo di preparare per il mio nipotino torte e dolci in casa, anzichè comprarli al supermercato!

      Elimina
  4. Che bel lavoretto che hai fatto, adesso non posso ma appena potrà reintrodurre gli zuccheri nell'alimentazione, voglio provare ad adattare questa ricetta al lievito madre :-)
    Golose colazioni ^_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giuro sai che ci ho pensato anche io? (ma aspetto la tua prova :-))

      Elimina
  5. Ma non è Batù mia che li hai dati a Banderas per il Mulino Bianco?
    Deliziosi...me li porti domani a colazione, erano quelli che mi mancavano...ahahaha
    Bacione adorabile creatura!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E se poi ingrassa? Povero Banderas.... :-) adesso ci faccio un pensierino, vieni con me? Baci baci Nella cara

      Elimina
  6. beh ci vuole un pò di pazienza per questa preparazione ma i risultati si vedono.In questo momento davanti alla mia tazza di caffè latte sarebbero perfetti da inzuppare. :-)

    RispondiElimina
  7. Wow ! la tua pasta sfoglia sembra una magia ! complimenti!! Devono essere squisiti !

    RispondiElimina
  8. Wowwww ma sono stra golosi! magari poterne addetare uno! un bacione

    RispondiElimina
  9. Una gran lavorata ma che bella soddisfazione....sono perfetti, ma come sei riuscita a non mangiarli???!!!
    Baci

    RispondiElimina
  10. Ma perchè...hai fatto le nastrinee?e non mi dici nulla??ora me le vado a cercare
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda Monica.. anche noi (io e mio figlio) tolleriamo male il lattosio infatti compro latte e derivati senza. Rispondo anche qui per il commento che hai lasciato alle nastrine. Il burro lo trovi anche senza (lattosio) accaddì ad esempio, per la quantità (sia di burro) che di lievito secondo me si può diminuire tranquillamente :-) confesso che sì le nastrine sono state davvero una grande soddisfazione, peccato le foto bruttine..le ho fatto una vita fa :-)

      Elimina
  11. e chi resiste? Io non dovrei ma.....almeno uno !

    RispondiElimina
  12. dei gran saccottini molto meglio di quelli già pronti, molto brava

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non li compro proprio e non li mangio al bar (sono al 99% surgelati pieni di schifezze peggio di quelli confezionati) tranne se capita, molto raramente, di vedere che sono di pasticceria allora..beh è un'altra storia. Buon eek caro Carmne!

      Elimina
  13. Buona fine settimana.....buoni ma devo passare :( ciaooo

    RispondiElimina
  14. viene voglia di aprirli e metterci tanta crema al cioccolato alla faccia di banderas :-)

    RispondiElimina
  15. Devo avere qualche problema perché anche questi saccottini mi fanno impazzire!!! Voglio mangiare tutto tutto tutto quello che cucini, almeno ingrasserò felice ^____________^ :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ecco buona idea, vieni a mangiarli tu così inciccisci tu e non io :-)

      Elimina

Grazie per essere passato/a a trovarmi!
E grazie per i tuoi commenti che mi aiuteranno a migliorare e ad arricchire questo blog.
Si chiede e si ricambia educazione :-)
I commenti sono moderati, per evitare l'antipatico codice captcha ovvero poter scremare lo spam; quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi, privi di firma e link di riferimento al proprio sito-blog, o profilo pubblico non sono graditi e non verranno pubblicati

Buona giornata!

Visite

Le mie origini?

Le mie origini?
Piemonte & Sicilia

Lettori fissi

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere

Privacy policy cookie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...