Lettori fissi

Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine

La nostra rubrica di ricette "al Km 0"

La nostra rubrica di ricette "al Km 0"
il 2° e 4° venerdì di ogni mese

Tutti i lunedì

Tutti i lunedì
ci sono anche io nel team!

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese
Powered by Calendar Labs

Condividi

Post Casuali

Commenti Recenti

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

La mia collaborazione con LionsHome

Faccio parte di

Faccio parte di

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Comunika food

Welcome!

Welcome!
lunedì 12 marzo 2012
Questo è un antipasto semplice il cui successo è affidato all'ottima qualità degli ingredienti ed alla freschezza delle uova.
Perfetto per ogni pranzo "importante" compresa l'occorrenza della Santa Pasqua.


Cosa serve: (per 4 persone)


1 scatoletta di caviale nero (se volete spendere di meno optate, come ho fatto io,  per le uova di lompo che però, ovvio, hanno un altro sapore)
6 uova grandi
4 fettine di salmone norvegese o scozzese (che sono i migliori) affumicato
5 filetti di acciuga sott'olio
2 cucchiai di capperini sotto sale
1 cucchiaio di panna acida
succo di limone
olio oliva
sale (per la maionese)
un pizzico di pepe bianco
lattughino fresco o valeriana per guarnire il piatto


Rassodare 4 uova e sgusciarle. Quando sono fredde, tagliarle a metà per il lungo.
Con le rimanenti due uova fare una maionese:


 gli ingredienti vanno usati tutti a temperatura ambiente. Mettere le bicchiere del minipimer 1 tuorlo + 1 uovo intero, mezzo limone spremuto, un pizzico di sale, 100 ml. olio semi, 150 olio oliva. Immergo il minipimer e monto. La maionese è pronta.


Incorporare la panna acida alla maionese, aggiungere i tuorli sodi precedentemente sminuzzati con un frullino insieme alle fette di salmone affumicato, i capperi dissalati e le acciughe scolate dall'olio




Trasferire in una ciotola, e aggiungere un pizzico di pepe bianco, aggiungere metà del caviale.
Aiutandosi con una siringa o una sac-a-poche, riempire le uova sode sistemate in un piatto su un letto di lattughino fresco o valeriana.
Guarnire con il restante caviale.







30 commenti:

  1. Un antipasto davvero gustoso ed elegante, lo terrò a mente! Baci

    RispondiElimina
  2. bello da vedere e poi che buono.. bravissima

    RispondiElimina
  3. un ottima idea per la pasqua in arrivo :-))

    RispondiElimina
  4. Mmmh che bontà!Trovo che le uova ripiene siano molto sfiziose e questa versione chic lo conferma, brava! Smack

    RispondiElimina
  5. Che antipasto elegante e raffinato e STRABUONO!!!!
    Brava Batù!!!!
    Un bacione e buon Lunedì!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. un'idea diversa dalle solite con il tonno...
    devono essere buonissime...Grazie!!
    baci

    RispondiElimina
  7. bravissima! Bella idea! bUON INIZIO SETTIMANA :)

    RispondiElimina
  8. che buoni bravissimi li preparero' per pasqua ciao seguiro' il tuo blog

    RispondiElimina
  9. Io le adoro le uova sode con i ripireni... mi skizza il colesterolo a Pasqua!

    RispondiElimina
  10. Che meraviglia!!! Adoro il caviale, ne sono ghiotta!!! Ottima presentazione, bravissima..Buona settimana Dana et Dana

    RispondiElimina
  11. hai proprio ragione, la qualità dei prodotti scelti + importante in generale :) un antipastino molto buono! adoro il caviale :D ciao cara

    RispondiElimina
  12. Buona settimana anche a te.Oggi non ho pranzato ( non per dieta!!!)e divorerei tutto il piatto da te presentato...buono!!!!

    RispondiElimina
  13. devo per forza provare! complimenti per l'originalità! un caro saluto dalla Cà!

    RispondiElimina
  14. che belle queste uova sode!! :) il ripieno è davvero buonissimo!! ;) un bacio, buona serata! :)

    RispondiElimina
  15. Ah sì sì, quanto mi piacciono queste ricette! Per non parlare delle uova poi...sluurp! Se non fosse che non le digerisco tanto ne mangerei a non finire :-) Brava e grazie, terrò presente per gli antipastini di Pasqua :-)
    Un abbraccio
    p.s. i tuoi figli, che non mi pare siano poi così piccini da divertirsi con i cuoricini di salmone (e anche tu ovviamente) siete i benvenuti a casa mia, zia Rosalba vi aspetta!!

    RispondiElimina
  16. Chiccoso e raffinato! Complimenti:-) bacioni

    RispondiElimina
  17. ehehhe cara Rosalba! magari! verremo di corsissima :-) ma chi lo sa..la vita è strana mai dire mai! grazie ed un bacione!!!
    P.s. in realtà quando si tratta di cucinare e mangiare, noi ce la spassiamo con tutto :-)

    RispondiElimina
  18. ma è fantastico questo tuo antipastino, bravissima Batù, anche io oggi sono di uova!!

    RispondiElimina
  19. che belle, la mia nonna preparava sempre una ricetta simile a Pasqua! molto meno chic però, non c'era il tuo tocco!

    RispondiElimina
  20. Un piatto raffinatissimo Batù, una delizia cara!!!!!

    RispondiElimina
  21. E' vero!!!E' una ricetta perfetta per Pasqua Batùccia:-)))Spero che tu sia al top della forma adesso!!!Un grande bacio sprint!!!:-)))

    RispondiElimina
  22. che buoniii! grazie per aver partecipato al mio contest, in bocca al lupo!!

    RispondiElimina
  23. Ma che bello pasticciare in cucina!! Ottime ricette, belle idee, complimenti!!

    RispondiElimina
  24. ah però.. guarda qui che ricettina di lusso!! brava!

    RispondiElimina
  25. Che bella ricettina proprio adatta per la Pasqua che si avvicina!!!
    ciao a presto ^_^

    RispondiElimina
  26. grazie :-) si sono davvero gustose! provatele.
    Argh cara Yrma.. no. Sono ancora out :-(

    RispondiElimina
  27. Lo sai che io passo sui pesci e derivati, ma il tuo piatto è FAVOLOSO, e potrei prepararlo per parenti e amici, che invece apprezzano tutto ciò che pescioso!!!!
    Mi spiace di sentire che non sei ancora in forma :(
    Un abbraccio forte

    RispondiElimina
  28. Ero sicura di aver già commentato questa ricetta. Forse non ti è arrivato il commento o forse ho solo pensato di farlo. Sono una meraviglia. E' un piatto che adoro. Meraviglioso, buonissimo. Ne mangerei fino alla nausea. Buonissimo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1

    RispondiElimina
  29. Ecco un'altra iniziativa deliziosa per presentare un piatto così carino al picnic ...davvero carino...se ti va passa da me dolcesalatoetradizione.blogspot.com...Francesca

    RispondiElimina

Grazie per essere mio ospite e per i commenti che scriverai; andranno a migliorare e ad arricchire questo blog.
Si chiede e si ricambia educazione :-)
I commenti sono moderati, per evitare l'antipatico codice captcha ovvero poter scremare lo spam; quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi, di qualunque genere, privi di firma e link di riferimento al proprio sito-blog non sono graditi e non verranno pubblicati

Buona giornata!

Le mie origini?

Le mie origini?
Piemonte & Sicilia

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

La pagina facebook della nostra rubrica "al Km 0"

La pagina facebook della nostra rubrica "al Km 0"
Clicca sull'immagine

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere

Privacy policy cookie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...