Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese

Condividi

Post Casuali

Commenti Recenti

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

La mia collaborazione con LionsHome

Faccio parte di

Faccio parte di

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Comunika food

Welcome!

Welcome!
domenica 23 novembre 2014

Cosa serve PER DUE/TRE PERSONE:

6 fette abbastanza sottili pari a 500 g. di pesce spada
sale e pepe q.b.
olio evo q.b.
1/4 bicchiere di vino bianco secco
foglie di limone ben lavate (io ho usato quelle della mia pianta)

Cosa serve per la farcia:

3 cucchiai di erbe fresche aromatiche: prezzemolo, santoreggia, timo e salvia tritati finemente (io, sempre del mio giardino)
2 filetti di acciuga sott'olio
1 cucchiaio di capperini di Pantelleria sotto sale dissalati
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
1 cucchiaio di polpa di pomodoro (io uso quella che faccio io d'estate e conservo nelle bottiglie)
1/2 spicchio d'aglio
2 fette di pancarrè o il corrispettivo di mollica di pane bianco
un pizzico di origano

Far tagliare dal pescivendolo le fettine di pesce spada sottili, ma non troppo (non tanto quando per un carpaccio, sennò in cottura si rompono) diciamo un mezzo cm. scarso (vedi foto), stenderla su carta da forno e salarle e peparle leggermente.

Preparare la farcia: in un tritatutto piccolo mettere il pane a cassetta, le acciughe, i capperi e l'aglio. Tritare finemente.


Trasferire il composto in un ciotola ed aggiungere il resto degli altri ingredienti emulsionando con olio evo q.b. si deve ottenere un composto morbido ma compatto. Non occorre aggiungere sale. L'acciuga e il cappero danno parecchia sapidità.

Cospargere con questa farcia le fette di pesce spada alle quali, con un coltellino affilato, sarà stata eliminata la pelle, lasciando liberi i bordi.


Chiudere con due stuzzicadenti per ogni fetta.
Mettere gli involtini in una pirofila con un giro di olio evo e il vino bianco. Inserire alcune foglie di limone (io ho messo le foglie della mia pianta, come ho detto e quindi so che non contengono alcuna medicina o veleno, se comprate occorre lavarle bene magari con acqua e amuchina) conferiscono un aroma ed un profumo buonissimi ma se non le avete, pazienza, omettetele.

Coprire con pellicola alimentare e riporre in frigo a marinare un paio di ore.


Tirare fuori la pirofila e accendere il forno a 200°.
Quando è caldo infornare per circa 10 minuti, controllate ad occhio dipende da quanto sono spesse/sottili le fette di pesce.
Poi accendere il grill ancora per 6/7 minuti.

Servire. Semplici ma, credetemi, davvero ottimi.




16 commenti:

  1. Che buono. Poco tempo fa ho fatto un polpettone ripieno di erbe aromatiche , molto buono , ma pesce con erbe aromatiche e vino ... wow! Scusa l 'ignoranza ma che cos 'è la santoreggia ? Mai sentita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in piemontese è la cerea, tua nonna sicuramente sa qual'è e credo, veramente, di avertene dato un vasetto secca ... controlla un po' in dispensa... se non c'è poi bisogna rimediare

      Elimina
  2. Wooow, siamo tutte due in tema con il pesce. Anche il tuo non è di meno. Ha un bel aspetto e il gusto si sa .... molto buono. A me il pesce piace tantissimo, ma non tutti in famiglia lo gradiscono e mi tocca qualche volta farlo o solo per me se sono a casa l'unica che lo mangia o devo aspettare che c'è anche mio marito e uno dei ragazzi, ma non voglio privarmi ! Buona domenica e a presto ! Claudia

    RispondiElimina
  3. ahahah..troppo simpatica :-)
    Ottima la tua ricetta, adoro tutti i singoli ingredienti che messi insieme devono essere una poesia unica :-)
    Complimenti e buona domenica <3

    RispondiElimina
  4. anch'io potessi lo alleverei visto che il pesce che si trova qui ultimamente e' molto deludente!!!!bellissima preparazione, cosi' condito deve essere strepitoso!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  5. mi ha i fatto molto ridere , avessi avuto un pezzo di mare avrei allevato anche il pesce spada :-)))
    è una bella ricetta, hai insaporito molto bene lo spada

    RispondiElimina
  6. Veramente appetitosa questa ricetta!!!
    Bravissima Simo!!
    Un caro abbraccio e buona serata
    Carmeng

    RispondiElimina
  7. anche io sono una grande appassionata di aromi ed erbette...sul pesce spada, bhe quello non ho ancora pensato ad allevarlo! sei troppo forte, e questi involtini hanno l'aria appetitosa e invitante anche se sarebbe l'ora della camomilla e della nanna!

    RispondiElimina
  8. Un ottimo modo per gustare al meglio il pescespada!!!!

    RispondiElimina
  9. li ho presi qualche volta dal pescivendolo che li prepara, sono solo da infornare, la prossima volta li faccio con la tua ricetta! buona settimana Laura

    RispondiElimina
  10. Sicuramente buonissimi....poi con gli aromi del tuo giardino ancora più gustosi! Un abbraccio e buona serata :))

    RispondiElimina
  11. Mmmmhhh! Una bella idea per cucinare lo spada in modo diverso!

    RispondiElimina
  12. Il tuo giardino deve essere uno spettacolo... mi piacerebbe essere brava come te nel coltivare!
    Chi ha l'onore di assaporare i tuoi piatti ha tutta la mia profonda e sincera invidia................................................... :P :D
    Un grande abbraccione ♥

    RispondiElimina
  13. A dir poco deliziosi e chissá che aroma! Bellissima ricetta! :)

    RispondiElimina
  14. Devono essere squisiti!!! Ciao Simo!!! Perdonami se non mi son più fatta sentire, ho avuto un piccolo problema di salute che mi ha allontanato per qualche giorno dal web. Questa tua ricetta mi piace molto e veglio assolutamente provarla. Un bacione grande grande e inserisco subito ricetta!! Grazie mille ancora :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cara Cinzia stai tranquilla! non hai nulla di cui scusarti... ma scherzi? spero che ora sia tutto passato :-)

      Elimina

Grazie per essere passato/a a trovarmi!
E grazie per i tuoi commenti che mi aiuteranno a migliorare e ad arricchire questo blog.
Si chiede e si ricambia educazione :-)
I commenti sono moderati, per evitare l'antipatico codice captcha ovvero poter scremare lo spam; quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi, privi di firma e link di riferimento al proprio sito-blog, o profilo pubblico non sono graditi e non verranno pubblicati

Buona giornata!

Visite

Le mie origini?

Le mie origini?
Piemonte & Sicilia

Partecipa al nostro Contest di "al Km 0"

Partecipa al nostro Contest di    "al Km 0"
Scade il 28-04-2017

Lettori fissi

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere

Privacy policy cookie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...