Partecipate al nostro contest!

Partecipate al nostro contest!
Scade il 28-01-2018

Lettori fissi

Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine

La pagina FB della nostra rubrica "al Km 0"

La pagina FB della nostra rubrica "al Km 0"
Clicca sull'immagine

Tutti i lunedì

Tutti i lunedì
ci sono anche io nel team!

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese
Powered by Calendar Labs

Condividi

Post Casuali

Commenti Recenti

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

La mia collaborazione con LionsHome

Faccio parte di

Faccio parte di

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Comunika food

Welcome!

Welcome!
giovedì 2 giugno 2016
Cosa serve:

260 g. farina 00
2 tuorli
8 g. lievito per torte salate
50 g. parmigiano grattugiato
50 g. piave stagionato grattugiato
20 g. pinoli
20 g. mandorle sgusciate
150 g. burro
mandorle sgusciate per guarnire q.b.

poi serve:

1 albume + un goccio d'acqua

Nella ciotola della planetaria usando l'accessorio foglia, oppure in un robot da cucina usando le lame, o ancora, a mano in una ciotola, mettere farina setacciata con il lievito ed il burro. Azionare la frusta il tempo per ridurre in briciole il composto (se si fa a mano lavorare velocemente coi polpastrelli per fare assorbire il burro alla farina ed ottenere uno sfarinato).



In un tritatutto, tritare insieme il formaggio piave ridotto a cubettini, i pinoli e le mandorle.
Grattugiare con una grattugia il parmigiano.

Unire queste polveri al composto di farina, lievito e burro.

Amalgamare il tempo strettamente necessario per unire gli ingredienti (è questo il segreto per ottenere biscotti sia salati che dolci, friabili: lavorare poco l'impasto), unire poi, uno alla volta i tuorli.



Formare un panetto e avvolgerlo nella pellicola alimentare.
Mettere in frigo un'oretta (se si ha fretta mezz'oretta nel freezer).

Accendere il forno a 170° ventilato

Su una spianatoia o foglio di silicone leggermente infarinato, stendere una sfoglia spessa 1 cm. coppare con un tagliabiscotti dalla forma preferita, posizionare i biscotti su una placca rivestita da carta forno, spennellarli con albume sbattuto con un goccio d'acqua, inserire su ogni biscotto, pigiandola un pochino, una mandorla ed infornare per circa 15 minuti o comunque fino a quando il biscotto inizia a dorare. (Attenzione a non cuocerli troppo altrimenti  la mandorla conferirà un sapore amaro).




Lasciare raffreddare e servire come aperitivo o come merenda a chi non ama i dolci, alle amiche in dolce attesa, come stuzzichino per ammazzare la fame e il tempo quando si viaggia ecc.ecc.

20 commenti:

  1. Che buoni Simo, è quasi ora di aperitivo, che acquolina!!

    RispondiElimina
  2. Ecco....questi li faccio di certo, adoro il formaggio e l'accostamento con le mandore, bravissima, baci!

    RispondiElimina
  3. Che buoni i biscotti salati!
    Grazie per la ricetta.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Una bella idea sfiziosa e originale per un aperitivo o come snack quando si ha fame, mi segno la ricetta perchè mi attira molto. Buona serata Fabiola

    RispondiElimina
  5. Deliziosi Simona! Un'idea in più per i buffet che organizzo spesso con gli amici.. grazie cara ;-)

    RispondiElimina
  6. QUANTO SONO CARINI!!!ANCH'IO ADORO QUESTI STUZZICHINI, PREFERISCO IL SALATO!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  7. Sembrano proprio dei biscottini per l'ora del te e invece li dobbiamo gustare con un bel prosecco, è davvero una ricetta che ti sorprende! Baci e buona notte.

    RispondiElimina
  8. Che buoni!!! Mi sembra davvero un'idea carina, come dici tu, per uno sfizio fuori pasto!!!

    RispondiElimina
  9. Per me, che scelgo sempre il salato rispetto al dolce, questi biscottini sono un'idea fantastica! Grazie Simo ♥

    RispondiElimina
  10. Che bei salatini ! sono bellissimi da vedere ma immagino anche da mangiare ! Complimenti !!!

    RispondiElimina
  11. Anche i pinoli e le mandorle... Che meraviglia, questi biscottini, oddio non saprei fermarmi. Ma questo non mi trattiene dal farli quanto prima. Brava, bravissima

    RispondiElimina
  12. Quanto mi piacciono i biscottini salati, col la mandorla poi ancora di più. Un super abbraccio Simo cara

    RispondiElimina
  13. Monica, Cris, Manu, Fabiola, Annalisa, Sabry, e.... tuttissime voi.. grazie! (a me piace sia il dolce che il salato ... sono rovinata....)

    RispondiElimina
  14. Mi piacciono tantissimo i biscotti salati ma evito di prepararli perchè durano molto meno di quelli dolci O_O non so bene il motivo ma x me sono irresistibili :-P I tuoi poi non arriverebbero a domani :-P

    RispondiElimina
  15. mai provati i biscotti salati , la tua ricetta sembra gustosa , da provare al più presto !

    RispondiElimina
  16. Adoro queste ricette....bravissima Simo! Super! Ottimi ingredienti!
    un bacione!
    unospicchiodimelone!

    RispondiElimina
  17. Quanto mi piace vedere spuntare fiori di frolla quando meno me l'aspetto... ;-) La versione salata non l'ho mai provata e posso immaginare che i petali siano gialli, ehehe!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. davvero troppo carino il tuo commento Francesca, grazie :-)

      Elimina
  18. Mi piacciono molti questi tuoi biscotti sei sempre bravissima

    RispondiElimina

Grazie per essere mio ospite e per i commenti che scriverai; andranno a migliorare e ad arricchire questo blog.
Si chiede e si ricambia educazione :-)
I commenti sono moderati, per evitare l'antipatico codice captcha ovvero poter scremare lo spam; quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi, di qualunque genere, privi di firma e link di riferimento al proprio sito-blog non sono graditi e non verranno pubblicati

Buona giornata!

Le mie origini?

Le mie origini?
Piemonte & Sicilia

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per fare e mantenere il lievito madre, passo-passo

Consigli dalla A alla Z per fare e mantenere il lievito madre, passo-passo
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere

Privacy policy cookie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...