Cinghiale brasato con polenta



Cosa serve:

700 g. bocconcini di cinghiale già frollato, pronto per essere cucinato
3/4 di bottiglia di nebbiolo vecchio
3 bacche di ginepro
3 chiodi di garofano
1/2 bicchierino di aceto di vino rosso
poca farina 00
1 carota
1 costa di sedano
1 piccola cipolla
1 foglia di alloro
sale e pepe
4 cucchiai di salsa di pomodoro

Per la polenta:

500 g. di farina di mais bramata
acqua q.b.
sale grosso

Mettere a marinare la carne con il vino, le bacche di ginepro, i chiodi di garofano, la foglia di alloro. Coprire con pellicola alimentare e mettere in frigo per almeno 6 ore. Meglio se tutta la notte.


Fare un soffritto con la carota, la cipolla, il sedano.
Scolare dal vino i bocconcini di cinghiale ed infarinarli leggermente,
fare rosolare nel soffritto, sfumare con l'aceto, abbassare la fiamma, salare ed aggiungere la salsa di pomodoro, di seguito il vino avanzato e circa 1/4 di quello della marinatura.
Fare evaporare un pochino e mettere il coperchio. Cuocere a fiamma bassissima per circa due ore, mescolando ogni tanto.

Dopo circa 1 ora ed un quarto di cottura del cinghiale preparare la polenta.
Mettere sul fuoco l'acqua (per la quantità dipende se la volete più morbida o decisamente compatta come piace a me), salatela e quando bolle, versate a pioggia la farina di mais. Aggiungere nel'acqua un filo d'olio, mescolare con una frusta inizialmente per evitare i grumi, poi proseguire con un grande cucchiaio di legno. Mescolare spesso, quasi continuativamente verso fine cottura.

A pochi minuti dalla fine della cottura del brasato di cinghiale, togliere la carne e tenerla da parte.
Eliminare la foglia di alloro, passare a setaccio o frullare l'intingolo.
Rimettere nel sughetto i pezzi di carne.

Servire il brasato di cinghiale con la polenta fumante.

So che le fotografie sono terribili, tanto - brutte! (e vecchie.. sì non le ho fatte recentemente anche se il post è nuovo di zecca) 






Simona

  1. Cinghiale e polenta un'accoppiata vincente!!!! Bravissima!!!!
    Ti auguro un felice e lieto Natale :)
    Un abbraccio
    Flora

    RispondiElimina
  2. CHE BUON PIATTO, LO GUSTO SPESSO QUANDO VADO IN MONTAGNA DALLA MAMMA !!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  3. Che piatto sublime..complimenti cara e in bocca al lupo x il contest ^_^
    Ancora tanti auguri di serene feste <3

    RispondiElimina

I commenti sono moderati per poter selezionare lo spam quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi non sono graditi e non verranno pubblicati.
Navigando e scrivendo commenti si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito, confermando di aver letto ed accettato il regolamento nella sezione preposta su questa home page "Privacy policy"

Buona giornata!