Tortino di melanzane

Ho provato questo tortino fantastico, una ricetta dello scorso anno, a mio avviso buonissimo tiepido, non è una mia ricetta ma è di Pippi, ho apportato alcune piccole varianti, secondo il mio gusto, perchè è vero quel che lei dice: questa preparazione è versatile.
qui la sua ricetta.

Questa la mia versione.


Cosa serve per la pasta:

150 gr. farina 00
100 gr. farina di frumento integrale
1 pizzico di sale
una spolverata di origano
acqua tiepida q.b. (io ne ho messa 150 ml. circa)
olio e.v.o. 50 ml.
Poco latte per spennellare


Cosa serve per la farcia:

2 melanzane o una se grossa (io ho usato quelle violette del mio orto)
1 etto di pomodori secchi di ottima qualità
due cucchiaiate di olive taggiasche denocciolate
due cucchiai di capperini di Pantelleria sotto sale
1 cucchiaio colmo di pinoli
1 spicchio d'aglio
2 cucchiaiate di aceto di vino rosso
origano
basilico
sale e pepe

Mettere i pomodori a rinvenire in acqua tiepida con due cucchiaiate di aceto di vino rosso.

Sciacquare bene i capperini sotto l'acqua corrente e metterli ad insaporire in una scodellina con olio e.v.o.
Prendete un tegame antiaderente  mettete olio e.v.o. con lo spicchio d'aglio,  fare insaporire e aggiungere le melanzane spellate e tagliate a cubetti. Fatele saltare, devono rimanere colorite e croccantine, eliminare l'aglio ed aggiungere: le olive, i capperini, i pomodori strizzati e tagliati a listarelle, i pinoli, una spolverata di origano e 4-5 foglie di basilico tagliate a listarelle con le forbici;  salare e pepare solo a fine cottura.


Preparare la pasta:
Setacciare le due farine con un pizzico di sale, l'origano e l'olio, unire l'acqua appena tiepida mentre impastate.
Impastare a lungo per ottenere un panetto morbidissimo ma elastico e non appiccicoso.
Metterlo a riposare mezz'oretta in un tovagliolo infarinato.
Dividerlo in due parti (una un po' più grande per la copertura)
Col mattarello tirare due sfoglie sottili. Bucherellarle entrambe e foderare una teglia con la parte più grande della pasta (io ho usato una teglia da 18D) lasciando strabordare la pasta.
Riempire con la farcia ottenuta e coprire con la metà più piccola rimasta.
Sigillare bene rivoltando la pasta in eccesso della parte inferiore su quella di copertura.
Io ho spennellato con un po' di latte.
Cuocere in forno preriscaldato a 180°.
Per mezz'oretta .Eccolo.. una bontà!


Simona

  1. Ciao Batu, sono contentissima di conoscere te e il tuo blog! Da oggi ti seguiro' molto volentieri. Un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. il tuo blog mi piace molto e poi adoro le melanzane e questo tortino deve essere squisito!!

    RispondiElimina

I commenti sono moderati per poter selezionare lo spam quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi non sono graditi e non verranno pubblicati.
Navigando e scrivendo commenti si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito, confermando di aver letto ed accettato il regolamento nella sezione preposta su questa home page "Privacy policy"

Buona giornata!