Lettori fissi

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese

Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine
Powered by Calendar Labs

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

La pagina FB della nostra rubrica "al Km 0"

La pagina FB della nostra rubrica "al Km 0"
Clicca sull'immagine

Tutti i lunedì

Tutti i lunedì
ci sono anche io nel team!

Condividi

Commenti Recenti

Post Casuali

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Privacy policy cookie GDPR 679/2016

Privacy policy cookie GDPR 679/2016
clicca sul barattolo

Welcome!

Welcome!
giovedì 18 agosto 2011
Chissà perchè ma non mi capita da anni di trovare nei menù dei ristoranti, nè in occasione di pranzi familiari o tra amici, questo antipasto. Mah! Forse perchè non è un piatto molto ricercato? Eppure è davvero velocissimo da preparare, semplice ma gustoso e d'effetto.

Cosa serve per quattro persone:

4 manciate di gamberi grigi (io non uso mai quelli precotti - non mi piacciono - )


Per la salsa cocktail:

maionese fatta con 1 uovo + 1 tuorlo, 250 ml. di olio d'oliva, succo di limone e sale.
kutchup
salsa worcester
cognac

Portare a bollore dell'acqua appena salata.

Intanto sgusciare e pulire accuratamente i gamberi eliminando il budellino, praticando un'incisione sul dorso.

(mi domando come mai a volte, anzi, spesso, nei ristoranti trovo il gambero intonso. Ma dico.. si deve pulire come tutto il pesce no? E dunque le interiora vanno tolte! Mah.. magari a qualcuno piacciono.. beh a me no sinceramente...)

Fateli bollire 5 minuti. (non di più sennò diventano duri e stopposi)

Preparare la salsa mescolando alla maionese 2 cucchiai di ketchup, 1/2 di salsa worcester, 1/2 di cognac. Aggiustate il sale.

Amalgamare con cura e condire così i gamberi che disporrete in coppe o in piattini su un letto di insalata a vostra scelta. (songino, lattughino, riccia...)








































6 commenti:

  1. A me i gamberi preparati così piacciono molto! Hai ragione: precotti non hanno sapore! Un bacione!

    RispondiElimina
  2. Pure io ieri non sono riuscita a postare niente! Adesso provo a rimettere l'editor vecchio...
    Grazie per aver postato questa ricetta: è da un pezzo che cercavo la ricetta x la salsina e non ne trovavo che mi piacessero! BACINI

    RispondiElimina
  3. a me piace tanto il cocktail di gamberi ,lo faccio spesso ,brava

    RispondiElimina
  4. Emanuela e pasticcona: ce li siamo spazzolati:-) sono contenta siate d'accordo con me.

    Manu sai cosa ho fatto? ho impostato quello vecchio, sudato 7 camicie per postare una ricetta, poi il giorno dopo, ho provato a rimettere quello aggiornato e, teniamo le dita incorciate, per ora va.

    RispondiElimina
  5. Che bellooooooo!!! Io adoro i gamberi in salsa cocktail!!! Hai ragione è da un po' di anni che non si trovano più, eppure quando ero piccola mi ricordo che si trovavano spesso nelle occasioni speciali. Comunque non vedo l'ora di farli, appena torno dalle vacanze faccio un salto al mercato, compro i gamberi e provo a fare questa meravigliosa ricetta...grazie Batù =) La tua futura nuora.

    RispondiElimina
  6. Futura nuora: Fai prima a venirli a mangiare a casa mia :-)ma se invece li fai invitami!

    RispondiElimina

I commenti sono moderati per poter selezionare lo spam quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi non sono graditi e non verranno pubblicati.
Navigando e scrivendo commenti si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito, confermando di aver letto ed accettato il regolamento nella sezione preposta su questa home page "Privacy policy"

Buona giornata!

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio, semifreddi, gelati

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per fare e mantenere il lievito madre, passo-passo

Consigli dalla A alla Z per fare e mantenere il lievito madre, passo-passo
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...