Lettori fissi

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese

Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine
Powered by Calendar Labs

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Al Km 0! la pagina fb

Al Km 0! la pagina fb
La nostra rubrica di ricette del territorio. Clicca sull'immagine

Il Granaio! La pagina fb

Il Granaio! La pagina fb
La nostra rubrica di lievitati clicca sull'immagine

Condividi

Commenti Recenti

Post Casuali

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Privacy policy cookie GDPR 679/2016

Privacy policy cookie GDPR 679/2016
clicca sul barattolo

Welcome!

Welcome!
giovedì 27 settembre 2018
Noi della rubrica al Km 0 oggi prepariamo piatti con le mele! Alzi la mano chi non le ama.
In tutte le regioni, o quasi, ci sono coltivazioni di mele anche se si coltivano maggiormente da noi al nord. In Piemonte abbiamo veramente tantissime varietà, alcune antiche che io amo davvero molto usare, ricordare e trattare, ne ho parlato davvero molte volte, per cui non mi dilungo oltre.
Per questo antipasto, però, ho voluto usare la classica golden, mi serviva croccantezza ma anche dolcezza e, secondo me, è perfetta per questo scopo.


Cosa serve per DUE persone:

1 petto di faraona (se non si trova, usare il pollo meglio 2 sovracosce che sono umide, al posto del petto)
Alcuni rametti timo
Olio evo q.b.
Sale e pepe q.b.
Un bicchierino marsala secco
Succo limone naturale q.b.
1 mela bio golden
15-20 mandorle siciliane sgusciate

Preriscaldare il forno statico a 190°
In una casseruolina, che possa andare anche in forno, rosolare in un filo d’olio evo e alcuni rametti di timo, il petto di faraona dalla parte della pelle, salare e pepare, sfumare con il marsala, rivolare il petto e spostare la casseruolina nel forno e portare a cottura, circa 25 minuti, girando il petto a metà cottura. Quando è pronto toglierlo dal forno e farlo intiepidire nel sughetto.
Lavare bene la mela, che deve essere biologica perché non va sbucciata, e ricavarne fettine molto sottili, adagiarle in un piatto ed irrorarle subito con succo di limone per fare in modo che non anneriscano e per dare acidità.
Spolpare la carne ed impiattare alternandola con le fette di mela.

Aggiungere le mandorle tagliate in due o tre pezzi col coltello, una spolverata di timo fresco e, in ultimo, un filino di olio evo a crudo.

Se replichi la ricetta, per cortesia, inserisci il link di provenienza al mio sito, grazie :-)
Seguiteci anche sulla nostra pagina facebook cliccando QUI

15 commenti:

  1. Cara Simona, una insalata come questa, io la chiamerei solamente speciale!!!
    Ciao e buon pomeriggio con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Il pranzo è ancora lo tanto ma la visione di questo piatto mi ha smosso un certo appetito!
    Mi piace tantissimo l'abbinamento mela-carne, soprattutto perché parliamo di faraona che è una carne che non mangio da moltissimo tempo e che non trovo neanche facilmente a dire il vero!
    Favolosa la tua proposta!
    Un abbraccio grande Simo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sai che anche in tante altre regioni non si trova facilmente? Che peccato però... vieni a mangiarla qui 🙂😀😘

      Elimina
  3. Ma che bella questa insalata, è così elegante nel piatto che se è vero che anche l'occhio vuole la sua parte... buona poi e fresca che oggi qui faceva un bel caldo e ci sarebbe stata benissimo!!! Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah sì? Da noi ha rinfrescato di notte (e di sta da Dio) e di giorni ancora un caldo piacevole non afoso, ci sta benissimo ... tutto 😅

      Elimina
  4. wow, una proposta strepitosa!
    Avete pubblicato ricette magnifiche, una meglio dell'altra e non saprei dire quale mi sia piaciuta di più ^_^
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dani! Gentilissima. Anch’io sono contenta. Un’uscita particolarmente azzeccata 🙌

      Elimina
  5. Bella questa proposta, ci sono una serie di ingredienti che messi insieme devono essere proprio buoni e particolari. Poi io adoro il sapore del marsala. Baci

    RispondiElimina
  6. Un'insalata molto sfiziosa e tanto gustosa. Ben ritrovata anche a te. Un abbraccio e ....a presto !

    RispondiElimina
  7. Molto sfiziosa come idea. Anche io adoro le mele e stavo pensando, per una di queste sere, di prepararmele al forno, come facevo una volta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Al forno sono strepitose! A me piacciono le renette avvolte nella pasta sfoglia con burro e zucchero. Mia nonna le faceva così 😋😋😋 che voglia mi hai fatto venire!

      Elimina
  8. Qui da me la faraona non è molto reperibile però se la dovessi trovare non mi dispiacerebbe provare il tuo piatto!!
    Baci

    RispondiElimina
  9. Sicuramente le mele da te sono decisamente più saporite! Quest'insalata è una vera opera d'arte! COmpliMenTI e buon we <3

    RispondiElimina
  10. complimenti per questa insalata, davvero da tener presente! bravissima!

    RispondiElimina
  11. bella bellissima si presenta bene e anche buona

    RispondiElimina

I commenti sono moderati per poter selezionare lo spam quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi non sono graditi e non verranno pubblicati.
Navigando e scrivendo commenti si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito, confermando di aver letto ed accettato il regolamento nella sezione preposta su questa home page "Privacy policy"

Buona giornata!

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio, semifreddi, gelati

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per fare e mantenere il lievito madre, passo-passo

Consigli dalla A alla Z per fare e mantenere il lievito madre, passo-passo
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...