Lettori fissi

Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine

La nostra rubrica di ricette "al Km 0"

La nostra rubrica di ricette "al Km 0"
il 2° e 4° venerdì di ogni mese

Tutti i lunedì

Tutti i lunedì
ci sono anche io nel team!

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese
Powered by Calendar Labs

Condividi

Post Casuali

Commenti Recenti

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

La mia collaborazione con LionsHome

Faccio parte di

Faccio parte di

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Comunika food

Welcome!

Welcome!
giovedì 28 settembre 2017
Questa non è una crostata stravagante o light o inventata o modaiola. E' la classica pasta frolla con le classiche :-) buonissime mele nostrane con confettura di albicocche home made. (anzi a dirla tutta nemmeno mia ma della mia ex suocera, me l'ha regalata poco tempo fa)
Quanto adoro le crostate... tutte! Ma quando iniziano ad esserci le mele nuove + così bello inondare la cucina di profumo di frutta cotta! Che sia racchiusa in un guscio di pasta o affondata dentro a soffici composti beh... non importa. 

Per uno stampo da crostata da 20D serve:

200 g. farina 00 W170
100 g. burro morbido
80 g. zucchero semolato
1 uovo
1 pizzico sale
i semi di mezza bacca di vaniglia
1/2 cucchiaino lievito per dolci
confettura albicocca q.b. (per me home made)
1 mela e 1/2 o 2 se sono piccole, per me antica qualità piemontese comprata dai coltivatori diretti


Montare il burro morbido con lo zucchero. Aggiungere tutti gli altri ingredienti ed amalgamare velocemente. Avvolgere il panetto in pellicola alimentare e mettere in frigorifero per un'oretta almeno.
Preriscaldare il forno statico a 170°
Imburrare ed infarinare lo stampo.
Infarinare leggermente il piano da lavoro, lavorare brevemente tra le mani la pasta per renderla morbida e stenderla.
Rivestire la tortiera, ritagliando l'esubero della pasta.
Bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta e distribuire un velo (o di più se si preferisce) di confettura, poi sistemare le fettine di mela (sbucciata e tagliata abbastanza finemente) leggermente sovrapposte a raggiera.



Cuocere per 35-45 minuti (dipende dal forno).
Sfornarla. In una ciotolina fare scaldare a potenza media, per pochi istanti, 2 cucchiaini di confettura con un goccio d'acqua, mescolare bene e lucidare tutta la superficie della crostata (sia le mele che il bordo della frolla) con l'aiuto di un pennello da cucina.

Fare raffreddare e servire. (Ottima anche tiepida, ma in questo caso non toglierla dallo stampo altrimenti si rompe)




21 commenti:

  1. Quando ero piccola mia mamma preparava spessissimo una crostata di mele proprio identica a questa, io la adoravo . Mi hai fatto venire una voglia immensa di riassaggiarla. Un grande abbraccio Simo cara

    RispondiElimina
  2. Cara Simona, un pezzo di crostata me la prendo tutti i venerdì qui da noi.
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Ma che meraviglia Simo, uno spicchietto,? che buona !

    RispondiElimina
  4. Un classico sempre buonissimo!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  5. E cosa c'è più buono di questa crostata? La ADORO davvero, brava Simo, ti abbraccio!

    RispondiElimina
  6. Adoro le crostate e le mele nei dolci..che altro aggiungere?? Mi hai conquistata ^_^

    RispondiElimina
  7. Io ADORO i dolci con le mele, ne ho una vera adorazione. Anche io ieri ne ho sfornata una. Mia figlia poi, se le chiedi: che dolce vuoi che ti preparo? Risponde sempre: un dolce con le mele! Sempre buona, comunque la fai, con qualsiasi tipo di farina o aggiunte varie. Buona giornata cara Simona.

    RispondiElimina
  8. Con le mele nuove tornano le torte di mele, mi piacciono tutte ma una classica crostata come questa è sempre al primo posto!!!
    Baci

    RispondiElimina
  9. Anche io in questo periodo adoro preparare dolci con le mele. Questa crostata è una delizia. Un bacione e buon weekend.

    RispondiElimina
  10. Troppo buone queste crostate!!!! una fetta la rubo per colazione.. un baciotto

    RispondiElimina
  11. Sempre divina direi!!!!
    Buon week end

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È sempre la più gradita vero! 😘 Buon week end Mila

      Elimina
  12. Mele? crostata? non tagliare nemmeno la fetta, prendo direttamente tutta la torta :-)) Troppo buona! Secondo me non si avanzano nemmeno le briciole...
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  13. Niente di meglio di un dolce cosi per affrontare l'autunno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che guaio essere golosi caro Carmine 😁

      Elimina
  14. ma si! alla fine il classico non stanca mai!! io la faccio con la confettura di mele e uvetta oppure con la crema e le mele ma in ogni caso sempre fantastica!! baci
    http://i5mondi.com/blog/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh si con la crema è golosissima! Benvenuta. Passerò a trovarti

      Elimina
  15. Classicamente perfetta direi Simo, complimenti è venuta benissimo, e fa davvero gola!

    RispondiElimina
  16. un classico intramontabile che è sempre gradito ! Buona settimana, un bacione

    RispondiElimina

Grazie per essere mio ospite e per i commenti che scriverai; andranno a migliorare e ad arricchire questo blog.
Si chiede e si ricambia educazione :-)
I commenti sono moderati, per evitare l'antipatico codice captcha ovvero poter scremare lo spam; quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi, di qualunque genere, privi di firma e link di riferimento al proprio sito-blog non sono graditi e non verranno pubblicati

Buona giornata!

Le mie origini?

Le mie origini?
Piemonte & Sicilia

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

La pagina facebook della nostra rubrica "al Km 0"

La pagina facebook della nostra rubrica "al Km 0"
Clicca sull'immagine

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere

Privacy policy cookie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...