Lettori fissi

Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine

Partecipo alla rubrica "al Km 0"

Partecipo alla rubrica "al Km 0"
il 2° e 4° venerdì di ogni mese

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese
Powered by Calendar Labs

Condividi

Post Casuali

Commenti Recenti

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

La mia collaborazione con LionsHome

Faccio parte di

Faccio parte di

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Comunika food

Welcome!

Welcome!
venerdì 10 marzo 2017
Cosa serve:

300 g. ricotta di pecora
2 uova + 1 tuorlo (medi)
1 cucchiaino raso di cannella in polvere
110 g. cioccolato fondente in gocce o tritato grossolanamente
90 g. zucchero a velo vanigliato
la scorza grattugiata di 1 arancia naturale (o 2 mandarini)
la scorza grattugiata di 1 lime naturale
8 g. lievito per dolci

Per guarnire facoltativo:

zucchero a velo q.b.
striscioline di arancia e cedro canditi di ottima qualità (da acquistare in pasticceria)


Usare solo ricotta freschissima. Fare scolare la ricotta in un colino per qualche ora (in frigo), poi passarla in un setaccio-colino schiacciandola bene con il dorso di un cucchiaino, tenerla da parte.
In una ciotola mettere uova + tuorlo e lo zucchero e montare bene e a lungo fino ad ottenere un composto molto spumoso e biancastro. Intanto accendere il forno ventilato a 170° (o 180° se statico).

Quando il composto di uova è pronto, amalgamare alla ricotta setacciata il lievito e mescolare bene, unirla al composto montato, unire anche il cioccolato e la scorza degli agrumi, aggiungere anche la cannella. Amalgamare bene tutto.


Imburrare ed infarinare (con farina di riso) uno stampo rettangolare 27x10cm. scuotendo molto bene l'eccesso di farina. Versare il composto di ricotta e sbattere leggermente lo stampo sul tavolo un paio di volte per livellarlo.
Infornare per 40 minuti. Spegnere, aprire completamente lo sportello del forno lasciando ancora dentro lo stampo per 10 minuti. Poi tirarlo fuori e lasciarlo a temperatura ambiente. Sformare il flan quando è appena-appena tiepido.

Servire, a piacere, con una leggera spolverata di zucchero a velo, arancia e cedro canditi tagliati a fettine sottilissime (facoltativi)



Questa ricetta non l'ho copiata ma l'ho elaborata secondo la mia fantasia ed il mio gusto, dunque se la replicherete mi fa molto piacere ma, per cortesia, inserite il link di riferimento di proprietà al mio sito.
 Grazie


33 commenti:

  1. Simooo ma che bellissima ricetta!!! Questo dolce ha tutti i sapori tipici della mia sicilia tra l'altro!! Se ami tanto i dolci con la ricotta quando verrai a trovarmi in sicilia ti farò fare una vera scorpacciata, per adesso inserisco la ricetta nel contest e ti ringrazio per aver partecipato!
    un bacioneeee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tania non dirlo due volte che compro il biglietto aereo eh?! :-)

      Elimina
  2. Cara Simona, vendo la foto ti dico subito che un pezzo la mangerei subito!!!
    Ciao e buona giornata cara amica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che non mi ricordo se in Svizzera c'è la ricotta? Che amnesia.. beh ritorna in Italia e vieni a mangiare qualche dolce goloso Tomaso!

      Elimina
  3. Tesoro ma che meraviglia!!!!
    Amo i dolci con la ricotta, e impazzirei con una fetta di questo flan!!<3
    Mi piace tantissimo, chissà che profumo in casa...
    Un bacione grande e buona giornata tesoro
    Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' finito ma mi viene voglia di rifarlo cara Sabry :-)

      Elimina
  4. Adoro anch'io i dolci con la ricotta, ottimo questo flan con il cioccolato, è molto goloso! Felice weekend cara!

    RispondiElimina
  5. Adoro alla follia i dolci con la ricotta e qui dove abito io sono diffusissimi e l'utilizzo di una materia prima di qualità quale la ricotta ragusana di masseria garantisce risultati notevoli sia alle preparazioni dolci che salate;).
    Questo flan e' bontà e goduria allo stato puro:l'aroma degli agrumi e la presenza della cannella garantisce un profumo eccezionale,mentre la presenza del cioccolato assicura un risultato golosissimo!!!:)).
    Grazie mille per la condivisione Simona e i miei migliori complimenti,bravissima come sempre!!:)).
    Un bacione:)).
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh lo so Rosy! La ricotta che avete in Sicilia e il risultato che si ottiene è ineguagliabile :-)

      Elimina
  6. Che meraviglia! Un dolce morbido, goloso e profumato, mi piace!

    RispondiElimina
  7. Anche io sono ricotta dipendente! D'altronde la Sicilia è la mia terra..
    Questo flan è strepitoso Simo, mi piace moltissimo, davvero brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Annalisa :-) come non amare i dolci di ricotta! quelli siciliani poi.. non mi ci fare pensare.. che acquolina..

      Elimina
  8. Ma che golosissimo dessert! Dimentico sempre quanto sia magica la ricotta nei dolci..devo rimediare :-P
    Buon we ❤️

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...ed è dietetica.. certo se non ci metti troppo zucchero e troppo cioccolato e troppi canditi.. argh!!! :-)

      Elimina
  9. Un dolce delicato e goloso.La ricotta regala una consistenza tutta particolare , bellissimo questo flan e,certamente buonissimo .Ti abbraccio!

    RispondiElimina
  10. Senti o mi allunghi il vassoio o infilo il cucchiaio attraverso il monitor, scegli tu :-))
    Mi piace tantissimo questo flan...slurp!
    Buon fine settimana.

    RispondiElimina
  11. che dolce splendido!!!Brava!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  12. Nei tempi che corriamo abbiamo bisogno di cose dolci che come ai bambini ci coccolano e consolano. Purtroppo come tu sai i dolci meglio saltarli...ora mi preparo almeno per un pezzetto di qualcosa verso Pasqua e quindi eliminato anche quel poco che ogni tanto prendevo argh!!!!! Ti auguro buona fine settimana .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh lo so Edvige, da golosa quale sono spero di non avere mai problemi di diabete

      Elimina
  13. I dolci con la ricotta sono i miei preferiti e...una fetta del tuo fln la gusterei volentieri adesso. Buona domenica.

    RispondiElimina
  14. Adoro i dolci con la ricotta.....posso copiare?

    RispondiElimina
  15. Deve essere davvero tanto goloso!!! baci e buona domenica :-*

    RispondiElimina
  16. Che bontà! Da buona siciliana anch'io adoro i dolci con la ricotta :-D Questa ricetta è fantastica! Grazie per averla condivisa. Baci

    RispondiElimina
  17. Ottima idea per un dessert raffinato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Günther! Lo trovi raffinato? Un gran bell'apprezzamento, grazie mille

      Elimina
  18. mmm che bontà Simooooooo
    poi dici a me???
    baciiiiiiiiiiiiiiooooooooooooooooooooo

    RispondiElimina

Grazie per essere mio ospite e per i commenti che scriverai; andranno a migliorare e ad arricchire questo blog.
Si chiede e si ricambia educazione :-)
I commenti sono moderati, per evitare l'antipatico codice captcha ovvero poter scremare lo spam; quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi, di qualunque genere, privi di firma e link di riferimento al proprio sito-blog non sono graditi e non verranno pubblicati

Buona giornata!

Le mie origini?

Le mie origini?
Piemonte & Sicilia

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

La pagina facebook della nostra rubrica "al Km 0"

La pagina facebook della nostra rubrica "al Km 0"
Clicca sull'immagine

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere

Privacy policy cookie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...