Partecipate al nostro contest!

Partecipate al nostro contest!
Scade il 28-01-2018

Lettori fissi

Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine

La pagina FB della nostra rubrica "al Km 0"

La pagina FB della nostra rubrica "al Km 0"
Clicca sull'immagine

Tutti i lunedì

Tutti i lunedì
ci sono anche io nel team!

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese
Powered by Calendar Labs

Condividi

Post Casuali

Commenti Recenti

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

La mia collaborazione con LionsHome

Faccio parte di

Faccio parte di

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Comunika food

Welcome!

Welcome!
mercoledì 8 febbraio 2017
Oggi avevo deciso di postare la ricetta dei biscotti di Prato-cantucci visto i commenti alla ricetta dei biscotti che precede questa ...😂 Ma.... Piove a catinelle, cielo plumbeo e quindi la rimando; invece offro una bella e buona pasta e fagioli che "ci sta" meglio! 😉

Cosa serve:

250 g. fagioli borlotti secchi
2-3 patate
carota-sedano-cipolla tritati
un ciuffo di salvia
1 foglia alloro
1 cucchiaino doppio concentrato di pomodoro
sale e pepe q.b.
olio evo q.b.
150 g. pasta corta per minestre (conchigliette per me)

Poi serve:

parmigiano o grana grattugiato q.b.

Mettere a bagno in abbondante acqua fredda con un pizzico di bicarbonato di sodio i fagioli.
Se ne viene a galla qualcuno, bisogna buttarlo.
Lasciarli 6-8 ore smuovendoli ogni tanto.

In una pentola mettere, tutto a freddo, le verdure tritate, gli aromi, il concentrato e le patate sbucciate e tagliate a grandi tocchi. Aggiungere anche i fagioli scolati. Ricoprire con acqua fredda q.b. (circa 1 litro e mezzo, ma dipende da quando la si desidera densa o brodosa), portare a bollore e lasciare cuocere a fiamma dolce per circa 1 ora e mezza abbondante.

Con il mestolo prelevare qualche pezzo di patata, schiacciarla con la forchetta e rimetterla nel brodo, aggiungere la pasta (un formato che cuocia in 6 minuti) e portare a cottura.
Dal momento in cui si aggiunge la pasta bisogna mescolare spesso altrimenti si attacca al fondo.
Spegnere, aggiungere parmigiano grattugiato, (o servirlo a parte) un filo d'olio a crudo per condire, attendere 5 minuti e poi servire.


25 commenti:

  1. In effetti penso proprio che questo piatto sia più indicato per la temperature di questo periodo.Qui da me ci sono 6° :-(
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui 4° Gwendy.. da mio figlio 1° acc... ma se ti devo dire a verità a me scoccia per la luce naturale (che non c'è) ma per la temperatura non mi lamento, io odio il caldo.. beh certo una via di mezzo sarebbe ottimale :-)

      Elimina
  2. Adoro la pasta e fagioli, e se è light ancora meglio, baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che un bel tritino di lardino o pancetta ci starebbe bene :-))))

      Elimina
  3. Buonissima!!! Non ho mai messo le conchigliette, sempre o ditalini o pasta mista, invece ci stanno proprio bene :)
    Prendo un cucchiaio e assaggio ^_^
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma come Dany.. un cucchiaio solo? :-) bacioni

      Elimina
  4. UNA DELLE MIE ZUPPE PREFERITE, ANCHE LA MIA MAMMA MI HA INSEGNATO A PREPARARLA COSI'!!!MENO MALE ALLORA CHE NON PIOVE SOLO QUA!!CHE TRISTEZZA!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma no dai.. che le piante (e lo smog) ringraziano sù.. forza e coraggio :-))

      Elimina
  5. ahahah...io col maltempo ho voglia di dolce :-P x stavolta ti perdono,vorrà dire che mi accontenterò della tua zuppa fumante :-)
    😘😘

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 😂 No ma giuro che prox settimana la posto 😇

      Elimina
  6. Ho fatto proprio una tonnellata di pasta e fagioli mio marito l'adora. Io uso metterci una salsiccia vienne e due piccole costine affumicate e quindi poi non aggiungo altro grasso. Ditalini come pasta e la cuocio a parte poi assemblo perchè altrimenti si gonfia troppo e si scuoce. Ottima light la tua. Buona serata. (stasera pasta e fagioli :) )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E ci credo che non aggiungi altro grasso 😂 Edvige! Io morirei se mettessi le costine il mio colesterolo ballerebbe la macarena

      Elimina
    2. P.s. Ad ognuno il suo, tu no dolci io no grassi (rivoglio i miei 20 anni non so tu..)

      Elimina
  7. Mi piace tantissimo pasta e fagioli anche se io la faccio meno light, ci metto nel soffritto anche un pezzo di guanciale per insaporire. Devo imparare a fare dei piatti più leggeri perchè il metabolismo non è più quello di una volta. Un bacione e buona serata

    RispondiElimina
  8. Il tempo si è imbruttito anche qui...ci sto dai, è una minestra che piace sempre!

    RispondiElimina
  9. Carissima Simona adoro questa tua versione di pasta e fagioli oltre perché particolarmente adatta al periodo,anche per gli abbinamenti utilizzati che trovo azzeccatissimi!L'espediente di schiacciare la patata per conferire cremosità viene adottato anche da mia madre nel minestrone:in base al legume scelto abbina verdure che a suo giudizio si sposano meglio con questo specifico...e aggiunge poi la pasta.Inoltre per dare cremosità al tutto..la patata schiacciata verso la fine!
    Ottima la tua versione,ripeto,ne vorrei un bel piatto fumante anche in questo momento,sicuramente è gustosissima!!!
    Grazie mille per la condivisione e i miei migliori complimenti:)).
    Un bacione:)).
    Rosy

    RispondiElimina
  10. Semplicemente perfetta per queste fredde serate invernali!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  11. fagioli fagioli fagioli ummm... ah no erano cavoli!!! :(( hahahha... e quando te li fanno girare i cavoletti di Bruxelles non ci puoi fare nulla hihihi.... buonissima ricetta, tolgo la salvia e vengo a cena!!! :))

    RispondiElimina
  12. La mia salvia invece lasciala, che a me piace!!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  13. Oggi qui c'è il sole, ma si gela letteralmente e una scodella così invitante di pasta e fagioli, sarebbe davvero il massimo. Un abbraccio cara Simo

    RispondiElimina
  14. Ottima, a che ora passo per mangiarla? :-)

    RispondiElimina
  15. un bel modo per apprezzare la pasta e fagioli restando leggeri !

    RispondiElimina
  16. Buona, confortevole, golosa! una pasta ideale in questa fredda giornata!

    RispondiElimina

Grazie per essere mio ospite e per i commenti che scriverai; andranno a migliorare e ad arricchire questo blog.
Si chiede e si ricambia educazione :-)
I commenti sono moderati, per evitare l'antipatico codice captcha ovvero poter scremare lo spam; quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi, di qualunque genere, privi di firma e link di riferimento al proprio sito-blog non sono graditi e non verranno pubblicati

Buona giornata!

Le mie origini?

Le mie origini?
Piemonte & Sicilia

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per fare e mantenere il lievito madre, passo-passo

Consigli dalla A alla Z per fare e mantenere il lievito madre, passo-passo
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere

Privacy policy cookie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...