Lettori fissi

Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine

Partecipo alla rubrica "al Km 0"

Partecipo alla rubrica "al Km 0"
il 2° e 4° venerdì di ogni mese

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese
Powered by Calendar Labs

Condividi

Post Casuali

Commenti Recenti

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

La mia collaborazione con LionsHome

Faccio parte di

Faccio parte di

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Comunika food

Welcome!

Welcome!
venerdì 1 luglio 2016
Cosa serve:

250 g. pasta sfoglia
300 g. patate
200 g. funghi misti freschi o surgelati peso netto
1 scalogno grande (o due se piccoli)
250 g. ricotta vaccina
1 uovo intero + 2 albumi
olio evo q.b.
sale e pepe q.b.
prezzemolo tritato q.b.
poco vino bianco secco


In un filo d'olio evo fare stufare (non deve prendere colore) lo scalogno tagliato finissimo con il prezzemolo, unire tutto in una volta sia le patate tagliate a fettine piuttosto sottili (ma non trasparenti tipo chips) e i funghi.


Far cuocere a fuoco medio, mescolando spessissimo circa 10 minuti.
Aggiungere un goccio di vino bianco secco per sfumare, alzare la fiamma, lasciare evaporare e riabbassare la fiamma in modo che sia moderata e continuare la cottura per altri 8-10 minuti. Trasferire tutto in una ciotola capiente e fare intiepidire.



Tirare fuori dal frigo la pasta sfoglia (per vedere come la faccio io clicca qui)  e lasciarla a temperatura ambiente per qualche minuto.

Intanto in una ciotola sbattere l'uovo intero e i due albumi con un pizzico di sale e pepe. Unire la ricotta e con il minipimer emulsionare, ad impulsi, pochi secondi, si formerà una bella crema. Tenere da parte.

Preriscaldare il forno a 190° ventilato.

Prendere una tortiera a cerniera da 22D, stendere (o srotolare se acquistata pronta)  la pasta sfoglia e capovolgere la tortiera sul disco di pasta. Con l'aiuto di una rotella dentellata (o liscia va benissimo quella per tagliare la pizza) rifilare la pasta in modo da avanzarne circa 1,5 cm. Io trovo utilissimo un tappetino graduato in silicone.

Inserire il disco di sfoglia con la carta forno (da rifinire anch'essa) nella tortiera, bucherellare il fondo.

Unire ora la crema di ricotta alle patate e funghi cotti, amalgamare con una spatola o un cucchiaio e riempire con questa farcia la pasta sfoglia.
Con la pasta tenuta da parte, ricavare delle striscioline per formare una griglia come si fa per le crostate e decorare la torta salata.


 Infornare per 40-45 minuti.
Sfornare, attendere qualche minuto e servire.


Ricette di torte salate, crostate salate, quiche ecc. ce ne sono a bizzeffe e sono tutte molto simili, gli ingredienti base sono i soliti, pur tuttavia  non ho copiato questa versione da nessuna parte se non dalla mia fantasia, quindi replicala pure, anzi mi fa molto piacere e se è stata gradita aspetto commenti, critiche e consigli, ma per piacere inserisci il link di attribuzione e provenienza al mio blog. 
Grazie! :-)

19 commenti:

  1. Mi piacciono molto le torte salate e le preparo spesso. Tu però sei bravissima perchè prepari anche la pasta sfoglia, io invece la compro. Mi devo cimentare prima o poi in questa preparazione, seguendo la tua ricetta. Un bacione Fabiola

    RispondiElimina
  2. evviva le intramontabili torte salate, le adoro, a casa mia vanno alla grande!!!Bravissima!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  3. Torta salata si ma a forma di crostata !! GRANDE Simona
    Se me ne prepari una vengo a tagliarti l'erba del tuo giardino
    Buon Week end <<3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahha ma vieni! che te la faccio. L'erba ehm...ci vogliono 4 ore abbondanti a tagliarla tutta ti conviene ritirare l'offerta :-))

      Elimina
  4. Ecco.. le mie amate torte salate nelle quali la fantasia spazia.. La tua è davvero gustosa!!! -*** baci e buon w.e.

    RispondiElimina
  5. Ha un aspetto fantastico :-) a colpo d'occhio sembra una crostata da colazione tanto è bella :-)
    Bravissima Simo e felice we <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. volevo proprio che desse quell'impressione! :-)

      Elimina
  6. Adoro le torte salate in quanto sempre sfiziosissime e riscontrano il consenso di tutti:)).Il ripieno che hai utilizzato è ottimo ed è in linea con quelli che sono i miei gusti personali (per quanto riguarda gli abbinamenti)la pasta sfoglia realizzata in casa poi conferisce un valore aggiunto di grande rilievo alla ricetta:))bravissima Simona ti faccio i miei migliori complimenti:)).
    Un bacione :))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosy, mi lasci sempre dei super commenti che ogni volta gongolo :-)) bacioni a te. P.s. si fatta in casa col burro e non con oli e grassi pessimi è davvero un'altra cosa

      Elimina
  7. Mi piacciono sempre le ricette con la pasta sfoglia, io la uso spesso e molte volte la preparo da me.
    Mi piace molto l'aspetto di crostata che hai dato a questo rustico e anche il ripieno è veramente gustosissimo!
    Baci e buona notte!

    RispondiElimina
  8. molto gustosa questa torta salata, bravissima come sempre ! Un bacione e buon we !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei sempre gentilissima cara Chiara un buon w.e. a te !

      Elimina
  9. che buona!!! io ieri per cena ho fatto una quiche vegetariana :)
    son sempre di corsa ma oggi ho dato uno sguardo piu' accurato al tuo blog... non sapevo avessi pubblicato anche su giornali e riviste!! wow complimenti!! :) ho un'amica famosa :)
    Un abbraccio forte...........

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amica sì e del cuore anche ma famosa.. no dai..non esageriamo.. mi fai vergognare (ce ne sarebbero altre di cosucce ma.. ne parlo poi, forse :-)) smackk

      Elimina
  10. So beautiful. Thank you for sharing and have an amazing new week.

    Style For Mankind
    Bloglovin

    RispondiElimina
  11. Simo che golosità! A quanto mi piacerebbe rincasare e trovarla a casa pronta per essere mangiata!

    RispondiElimina
  12. Il fingo porcino insaporisce molto questa versione di torta salata, si non l'avevo mai vista prima

    RispondiElimina
  13. Linda forma y exquisito sus ingredientes me encanta,abrazos

    RispondiElimina

Grazie per essere mio ospite e per i commenti che scriverai; andranno a migliorare e ad arricchire questo blog.
Si chiede e si ricambia educazione :-)
I commenti sono moderati, per evitare l'antipatico codice captcha ovvero poter scremare lo spam; quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi, di qualunque genere, privi di firma e link di riferimento al proprio sito-blog non sono graditi e non verranno pubblicati

Buona giornata!

Le mie origini?

Le mie origini?
Piemonte & Sicilia

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

La pagina facebook della nostra rubrica "al Km 0"

La pagina facebook della nostra rubrica "al Km 0"
Clicca sull'immagine

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere

Privacy policy cookie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...