Lettori fissi

Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine

La nostra rubrica di ricette "al Km 0"

La nostra rubrica di ricette "al Km 0"
il 2° e 4° venerdì di ogni mese

Tutti i lunedì

Tutti i lunedì
ci sono anche io nel team!

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese
Powered by Calendar Labs

Condividi

Post Casuali

Commenti Recenti

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

La mia collaborazione con LionsHome

Faccio parte di

Faccio parte di

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Comunika food

Welcome!

Welcome!
sabato 23 aprile 2016
Cosa serve per DUE persone:

2 fette generose di pesce spada
una manciata di pomodorini ciliegino o datterini
un cucchiaio di doppio concentrato di pomodoro
olio evo q.b.
uno spicchio d'aglio
prezzemolo tritato q.b.
origano secco q.b.
qualche foglia di basilico fresco
sale e pepe q.b.
una spruzzata di coriandolo in polvere
(facoltativo un pizzico di peperoncino)

E' un piatto veloce ma molto gustoso.
In una larga padella mettere un filo d'olio evo con lo spicchio d'aglio, fare insaporire ed aggiungere i pomodorini tagliati in metà o quarti, il doppio concentrato di pomodoro, qualche cucchiaiata d'acqua e mescolare per qualche minuto per amalgamare. Aggiungere tutti gli aromi, unire le fette di pesce spada e mettere il coperchio.



Dopo 5 minuti girare la fetta e scuotere la padella, fare cuocere ancora altri 5 minuti (o qualche minuto di più o di meno in base allo spessore delle fette, le mie sono piuttosto spesse).

Servire con il proprio sughetto, altre foglioline di basilico fresco ed un giro d'olio a crudo


24 commenti:

  1. Ahhh il pomodoro, l'ingrediente che dà sapore e colore e allegria ad ogni piatto!
    Cucinato così il pesce spada non rischia di risultare "stopposo" , come accade a volte quando lo si prepara semplicemente alla griglia.
    Buon weekend Simo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. verissimo, a me alla griglia piace ma mi ha un po' stufato.. e poi se passi due minuti - due di cottura, è vero rimane asciutto e stopposo e con quel che costa non è il caso per niente..infatti ora lo cucino maggiormente o in umido o al cartoccio (non bellissimo da vedere perchè rimane pallido ma ottimo il sapore!) buon week a te cara!

      Elimina
  2. Amo il pesce cucinato in umido, rimane molto più morbido e poi rimane anche molto più saporito e buono. Mi piace questo piatto, mi fa venire acquolina in bocca anche se appena ho finito da mangiare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. succede anche a me di guardare ricette dopo mangiato e avere lo stesso l'acquolina..siamo folli :-)

      Elimina
  3. ottimo il pesce cucinato cosi', dona piu' sapore, brava!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  4. Non l'ho mai fatto in umido il pesce spada.. e invece.. ho idea sia ottimo!!!! bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dai veramente? ma praticamente puoi cucinare tutto il pesce in questo modo e, se ti avanza del sughetto, condisci gli spaghetti!

      Elimina
  5. che profumino delizioso...
    baci

    RispondiElimina
  6. Veloce e gustoso??? Grazie mille cara, questa ricetta è per me! Complimenti per la descrizione e la presentazione! Ti auguro un felice week end...lungo! :-)
    un bacione
    unospicchiodimelone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma grazie Irene cara..per fortuna tempo bellissimo, una capatina al mare ci sta tutta eh? contraccambio :-)

      Elimina
  7. Ottima ricetta, questo sughetto rende morbido e gustoso il pesce spada! Buona domenicaaaaa

    RispondiElimina
  8. Il pesce spada mi piace perché è molto gustoso anche semplicemente cotto in padella e condito con olio e limone, così sarà ancora più saporito, bellissima ricetta!
    Baci e buona domenica!

    RispondiElimina
  9. .... semplice e buona con l'aggiunta di capperi e olive e peperoncino arriviamo quasi alla siciliana ma preferisco qesta semplice. Preso nota ciaooo buona domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. alla siciliana l'avevo già postata cara Edvige :-) spero di riuscire ad inviare il commento, sto usando il cellulare a volte fa scherzetti...

      Elimina
  10. Ottimo binomio ... bravissima tengo presente.
    Buone feste
    Mandi

    RispondiElimina
  11. Non sai da quanto tempo non mangio il pesce spada e fatto così è anche nel modo che preferisco..mi hai fatto venire una fame che non ti dico :-P

    RispondiElimina
  12. Questa ricetta è davvero ottima cara Simo. Io di solito preparo la pasta con un sughetto di pesce spada, zeste di limone e capperi ma ho voglia di provare qualcos'altro e mi hai dato una bella idea!
    Buona serata, a presto!

    RispondiElimina
  13. Simo sfondi una porta aperta con me: io amo il pescespada. In umido lo cucino per mio marito, alla griglia per mia figlia. Come dici tu non sarà fotogenico ma si mangia con gli occhi...buon 25 aprile...un abbraccio

    RispondiElimina
  14. Il pesce spada mi piace molto, cucinato così penso sia ancora più appetitoso. Bella l'idea di utilizzare il sughetto per condirci della pasta. Buon 25 aprile. Se ti va passa a trovarmi, ti aspetto. Buona giornata da Fabiola di rossopomodorocucina.blogspot.com

    RispondiElimina
  15. Sembra anche a me molto gustoso...da rifare!!!

    RispondiElimina
  16. Che buono il pesce in umido!!è un piatto che volendo si può anche riscaldare.Comunque ottima idea!!!!
    un bacio Simo,buona giornata

    RispondiElimina
  17. mmmmmm che bontà! E accompagnarlo con una bella fettona di pane fresco :) Gustosissimo!
    Un bacio

    RispondiElimina
  18. mi piace come hai cotto lo spada per non metterlo in contatto con il calore diretto :-)

    RispondiElimina
  19. In casa mia purtroppo, poco pesce. Ma credo che questa ricetta con pomodorini sia una variante che incontrerà anche i gusti dei miei carnivori! Me la segno!
    Grazie!

    RispondiElimina

Grazie per essere mio ospite e per i commenti che scriverai; andranno a migliorare e ad arricchire questo blog.
Si chiede e si ricambia educazione :-)
I commenti sono moderati, per evitare l'antipatico codice captcha ovvero poter scremare lo spam; quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi, di qualunque genere, privi di firma e link di riferimento al proprio sito-blog non sono graditi e non verranno pubblicati

Buona giornata!

Le mie origini?

Le mie origini?
Piemonte & Sicilia

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

La pagina facebook della nostra rubrica "al Km 0"

La pagina facebook della nostra rubrica "al Km 0"
Clicca sull'immagine

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere

Privacy policy cookie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...