Lettori fissi

Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine

La nostra rubrica di ricette "al Km 0"

La nostra rubrica di ricette "al Km 0"
il 2° e 4° venerdì di ogni mese

Tutti i lunedì

Tutti i lunedì
ci sono anche io nel team!

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese
Powered by Calendar Labs

Condividi

Post Casuali

Commenti Recenti

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

La mia collaborazione con LionsHome

Faccio parte di

Faccio parte di

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Comunika food

Welcome!

Welcome!
venerdì 16 ottobre 2015
Cosa serve per il liquore alla cannella home made (postato ieri):

40 g. corteccia di cannella
1 bacca di vaniglia
500 g. zucchero semolato
500 g. zucchero di canna bianco
600 ml alcol a 95°

In un robot da cucina tritare (ad impulsi, si deve ottenere un composto frantumato ma non polverizzato) la cannella e la bacca di vaniglia (sia i semi che la buccia), mettere il tutto in un vaso di vetro ed unire 400 ml. di alcol, chiudere ed agitare ogni 24 ore circa. Fare macerare per 10/12 giorni.
Trascorso il tempo, preparare in una casseruolina dal fondo spesso, uno sciroppo sciogliendo i due zuccheri in 600 ml. di acqua, scaldare a fuoco molto dolce, non deve bollire, si deve solo sciogliere lo zucchero.

Spegnere e fare raffreddare.
Una volta freddo, versarlo in un vaso che possa contenere anche le spezie, dunque molto grande ed a chiusura ermetica, ed unire le spezie macerate con l'alcol passandole attraverso un colino/filtro, mescolare allo sciroppo, chiudere e lasciare riposare qualche giorno.

Prendere una bottiglia (o più bottiglie piccole, a piacere) lavarla accuratamente, sterilizzarla facendola passare in forno (accendere il forno con all'interno la bottiglia togliendo  - se c'è - la guarnizione del tappo, accendere a 100°, chiudere lo sportello del forno, quando raggiunge la temperatura, aspettare 5 minuti poi spegnere. Lasciare la bottiglia nel forno spento per 5 minuti e poi prelevarla per poterla riempire. (rimettere la guarnizione)

Quindi, con l'aiuto di un imbuto riempire la bottiglia o le bottigliette, etichettarle et voilà il gioco è fatto.

Cosa serve per la torta:

2 mele grandi golden
200 ml. panna liquida
180 g. zucchero canna chiaro + 2 cucchiai
330 g. farina 00
1 bicchierino di liquore alla cannella home made
poco burro
1 pizzico di sale
3 uova medie
1 bustina di cremor tartaro
1 cucchiaino di bicarbonato


Accendere il forno a 180°
Montare le uova con lo zucchero, unire il liquore e la panna.
Setacciare la farina con il cremor tartaro e il bicarbonato (in mancanza sostituirli con 1 bustina di lievito per dolci), unire a cucchiaiate al composto e unire anche un pizzico di sale.

Imburrare ed infarinare una tortiera a cerniera di 24D
Versare il composto e disporre le fette di mela, tagliate abbastanza spesse, sopra a raggiera. 

Mettere sulla superficie qualche fiocchetto (pochi) di burro e spolverizzare con 2 cucchiai di zucchero di canna.
Infornare e cuocere per circa 45/50 minuti in forno statico. Fare la prova stecchino.

Lasciare raffreddare e servire



La torta l'ho fatta io, il liquore l'ha fatto mio figlio. Le foto sono bruttine, ma assicuro, la torta molto buona :-)





15 commenti:

  1. adoro il liquore alla cannella! Me lo prepara sempre una mia zia e per questo rinvio la sua preparazione in casa mia ma, prima o poi mi tocca :) grazie per la ricetta

    RispondiElimina
  2. Fighissimo il liquore alla cannella e l'idea del suo profumo in quella torta mi fa impazzire :-) Bravissima Simoooo

    RispondiElimina
  3. E ti pareva che non prepararvi qualcosa di buono con quel liquore profumato..., che delizia, come sempre i dolci con le mele sono una vera golosità !

    RispondiElimina
  4. Mai provato il liquore alla cannella...sara' profumatissimo come questa golosa
    torta di mele!!
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  5. BRAVISSIMI TUTTI E DUE, OTTIMO IL LIQUORE E BUONISSIMA LA TORTA CHE TRA L'ALTRO E' UNA DELLE MIE PREFERITE, GIUSTO OGGI NE HO PREPARATA UNA CON LE MELE ANCH'IO!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  6. Buono tutto veramente grazie prendo nota per figlia dolce per me no :-((
    Buona domenica.

    RispondiElimina
  7. quel liquorino mi intriga e non poco...ci farò un pensierino, anche per i regalini di Natale, che ne dici?! ;)
    E che dire anche della torta....ma bravissima!
    Buona domenica, un caro saluto

    RispondiElimina
  8. Capperi che buona, e che signori abbinamenti !!!
    Buona domenica
    Mandi

    RispondiElimina
  9. Il liquore alla cannella per un dolce che già da solo reputavo straordinario!!! Complimentissimi

    RispondiElimina
  10. Io amo la cannella, è una delle spezie che adoro di più anche sul latte bianco tiepido....:).

    RispondiElimina
  11. che bravo tuo figlio e che brava tu questa torta deve essere una delizia!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  12. una gran bella torta, molto profumata immagino l'odore in cottura

    RispondiElimina
  13. mi ci vorrebbe proprio a quest'ora una bella fetta di torta cosi con un bicchiere di liquore, altrochè la macchinetta degli snack

    RispondiElimina
    Risposte
    1. immagino soprattutto il liquorino per scaldarti le ossa :-) guarda non ci credo nemmeno se ti vedo davanti ad una macchinetta degli snack, e se ti vedessi penserei che saresti intento a sabotarla!

      Elimina
  14. Mia cara, finalmente arrivo a ringraziarti anche qui per questa deliziosa ricetta! Direi proprio che non è la solita torta di mele! Che bontà!!! E amante come sono della cannella non ho scelta: devo assolutamente provare a fare il liquore! In bocca a l lupo! :)

    RispondiElimina

Grazie per essere mio ospite e per i commenti che scriverai; andranno a migliorare e ad arricchire questo blog.
Si chiede e si ricambia educazione :-)
I commenti sono moderati, per evitare l'antipatico codice captcha ovvero poter scremare lo spam; quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi, di qualunque genere, privi di firma e link di riferimento al proprio sito-blog non sono graditi e non verranno pubblicati

Buona giornata!

Le mie origini?

Le mie origini?
Piemonte & Sicilia

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

La pagina facebook della nostra rubrica "al Km 0"

La pagina facebook della nostra rubrica "al Km 0"
Clicca sull'immagine

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere

Privacy policy cookie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...